Messaggi della Domenica

Messaggio del 5 Maggio 2019

“Cari figli, la Madre Maria Immacolata, Madre di tutti i Popoli, Madre di Dio, Madre della Chiesa, Regina degli Angeli, Soccorritrice dei Peccatori e Madre Misericordiosa di tutti i figli della terra, ecco, figli, questa sera viene a voi per dirvi: “FIGLI MIEI, GUARDATEVI INTORNO E VEDETE COSA C’E’ SU QUESTA TERRA! QUESTO NON È GRADITO A DIO PADRE CELESTE!”.

Vedete, figli! USERÒ UNA PAROLA FORTE, AFFINCHÉ SI COMPRENDA COSA ACCADE SU QUESTA TERRA AI POPOLI! GUARDATEVI INTORNO! VI È UNA “MATTANZA”, VI SONO POTENTI CHE SOPRAFFANNO I POPOLI TENENDOLI NELLA POVERTÀ E NELLA FAME, POTENTI CHE NON SANNO PARLARE SE NON CON BOMBE ED ARMI!
Pensate, figli Miei, se questa terra fosse come il Padre Celeste l’ha sempre desiderata: “UNA TERRA DOVE I POPOLI SI AMANO, CORRONO L’UNO PER L’ALTRO E SI AIUTANO NEL BISOGNO E NELLA MALATTIA”.
PENSATE, FIGLI, COME SAREBBE BELLO!
Adesso desidero dirvi: “LASCIATE STARE LA TECNOLOGIA!”.
Mi rivolgo a coloro che usano strumenti informatici: “VOGLIO INFORMARVI CHE LÌ IL DIRETTORE D’ORCHESTRA È SATANA! NON DIMENTICATE CHE SATANA È SUBDOLO ED ATTENTA OGNI MOMENTO LA VOSTRA VITA, NON LASCIATE CHE VI TRASCINI NELLA TENEBRA NERA E SIATE FORTI NELLA FEDE IN CRISTO!”.
Poco tempo fa vi ho lasciato un messaggio in cui dicevo – comprendete bene ciò che sto per dirvi nuovamente – : “È VERO CHE SU QUESTA TERRA VI È TUTTA QUESTA TECNOLOGIA (INTERNET, MASS-MEDIA) MA, SE VOI AVETE DIO NEI VOSTRI CUORI, ALLORA VOI SARETE PROTETTI IN OGNI SITUAZIONE E IL SIGNORE ANNULLA IL VOSTRO PENSARE, IL VOSTRO VOLER SEGUIRE UNA STRADA BUIA A TUTTI I COSTI E VI GUIDA SULLA VIA DOVE VI È LA LUCE DIVINA”.
Ecco, figli Miei, Io questa sera chiedo ai popoli di questa terra: “ASCOLTATEMI E FATE CHE QUESTA TERRA DIVENTI UN PARADISO TERRESTRE! IO VI OFFRO LA VERA FELICITÀ! TUTTO IL RESTO È EFFIMERO!”.
LODE AL PADRE, AL FIGLIO E ALLO SPIRITO SANTO.
Vi do la Mia Santa Benedizione e vi ringrazio per avermi ascoltata”.
PREGATE, PREGATE, PREGATE!

GESÙ È APPARSO ED HA DETTO
Sorella è Gesù che ti parla: TI BENEDICO NEL NOME MIO TRINO, CHE È IL PADRE, DI ME FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO, AMEN.
“Essa scenda con Fervore e Potenza, tocchi la mente, buchi il cuore e raggiunga l’anima, che ad un tratto si adorna da Regina.
FIGLI, CHI VI PARLA È IL VOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO!
L’anima prevale, perché sente la Benedizione che scende dall’Alto dei Cieli e, prevalendo, figli Miei, vi porterà a condurre una vita terrena felice e tranquilla.
Ecco, figli, questa sera desidero dirvi: “POPOLI TUTTI, VENITE, VENITE A ME, PREDISPONETEVI PIENAMENTE A ME, AFFINCHÉ IO POSSA DARE SEMPRE PIÙ FORZA ALL’ANIMA REGINA, CHE È UN GRANDE DONO DEL PADRE MIO E, PER QUESTO DONO, VIVRETE IN ETERNO! SÌ, FIGLI MIEI, VIVRETE IN ETERNO!
PENSATE LA PERFEZIONE DEL PADRE MIO, DEL PADRE VOSTRO: HA DECISO CHE NEANCHE UN’ANIMA DOVESSE ESSERE PERSA PER L’ETERNITÀ. IL BUON PADRE PERDONA SEMPRE!
FORZA, FIGLI MIEI, FATE CIÒ CHE VI DICO E SARETE POPOLI SORRIDENTI E FELICI! NON SIETE SOLI! FATE PRESTO, PERCHÉ IN QUESTO TEMPO I DEMONI SONO RABBIOSI!”.
SONO STATO CHIARO, FIGLI MIEI?
Adesso voglio dirvi un’altra cosa: “QUESTI MESSAGGI SONO UN GRANDE DONO, FATTO DAL CIELO, PER TUTTI VOI! IO VI INVITO A LEGGERLI LENTAMENTE PAROLA PER PAROLA E POI A RILEGGERLI ANCORA E DIVENTINO NUTRIMENTO PER L’ANIMA!”.
VI BENEDICO TUTTI NEL NOME MIO TRINO, CHE È IL PADRE, DI ME FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO, AMEN.

LA MADONNA È APPARSA ALLE ORE 22.00 ED È SALITA AL CIELO ALLE ORE 22.07, ERA VESTITA DI LUNA, SUL CAPO PORTAVA LA CORONA DI DODICI STELLE, NELLA MANO DESTRA AVEVA UN RAMO D’ULIVO E, APPESO SUL RAMO, VI ERA UN ROSARIO DI COLORE VERDE E SOTTO I SUOI PIEDI VI ERA LA LUNA.
VI ERA LA PRESENZA DI ANGELI, DI ARCANGELI E DI SANTI.
GESÙ È APPARSO ALLE ORE 22.07 ED È SALITO AL CIELO ALLE ORE 22.12, APPENA APPARSO HA FATTO RECITARE IL PADRE NOSTRO, È APPARSO NELLE VESTI DI GESÙ MISERICORDIOSO, SUL CAPO PORTAVA LA TIARA, NELLA MANO DESTRA AVEVA IL VINCASTRO E SOTTO I SUOI PIEDI VI ERANO I POPOLI IN PREGHIERA.
VI ERA LA PRESENZA DI ANGELI, DI ARCANGELI E DI SANTI.

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento