Messaggi della Domenica

Messaggio del 5 Aprile 2020

“Cari figli, la Madre Maria Immacolata, Madre di tutti i Popoli, Madre di Dio, Madre della Chiesa, Regina degli Angeli, Soccorritrice dei Peccatori e Madre Misericordiosa di tutti i figli della terra, ecco, figli, anche questa sera viene a voi per amarvi e per benedirvi.
FIGLI MIEI, MI DUOLE IL CUORE!
SAPETE PERCHÉ? PERCHÉ PENSO CHE È DA SETTE ANNI CHE VI RIPETO TUTTO CIÒ CHE DEVE ACCADERE SU QUESTA TERRA!
IL MIO CUORE DI MADRE È ADDOLORATO PER I TANTI CADUTI IN QUESTO TEMPO PANDEMICO!
Io Madre mi chiedo: “QUANTE COSE DOVRANNO ANCORA ACCADERE SU QUESTA TERRA?
Con questa pandemia ho veduto che non siete pronti a nulla e molti di voi, nonostante la pandemia, azzardano a non rispettare le regole.
FIGLI MIEI, QUANDO VERRANNO I TRE GIORNI DI BUIO, COSA FARETE?
IN QUEI GIORNI NON DOVRETE APRIRE E, QUANDO TUTTO SARÀ PASSATO E POTRETE USCIRE, PER TUTTO CIÒ CHE I VOSTRI OCCHI VEDRANNO DIRETE: “FORSE ERA MEGLIO RIMANERE DENTRO”.
Quando tutto sarà finito, figli, voi dovrete essere uomini diversi, perché il tempo passa e gli eventi verranno avanti e, pertanto, non smettete di pregare e di rimanere con il cuore contrito, affinché Dio Padre Celeste possa risparmiarvi qualche evento catastrofico.
Vedete, figli! Siete tanti figli su questa terra, siete tutti fratelli, siete tutti figli dello stesso Padre, ma è da moltissimi anni che non somigliate più al Padre vostro!
COME AVETE POTUTO RIDURVI IN QUESTA MANIERA?
I CUORI, QUANDO CI SI ALLONTANA DA DIO, DIVENTANO DURI, INSENSIBILI, PRIVI DI AMORE, DI AFFETTO E DI CARITÀ!
Io desidero portarvi indietro nel tempo: “UN TEMPO, SE UN FRATELLO NON STAVA TANTO BENE O AVEVA LA FEBBRE, I FRATELLI PIÙ CARI SI RECAVANO A FARGLI VISITA, INVECE OGGI NON È PIÙ COSÌ E NON VI FERMATE NEANCHE DINNANZI ALLA MORTE”.
IL CUORE DI DIO NON È COSÌ, IL CUORE DI DIO È GENEROSO, MA VOI DI GENEROSITÀ NON NE AVETE PIÙ AVUTA ED AVETE PREFERITO CAMMINARE PER LE VIE OSCURE, PER QUELLE VIE CHE LE SCHIERE DI SATANA VI HANNO MOSTRATO.
Badate, figli, che le schiere di Satana in questo tempo sono scatenate, non si fermeranno e alla vostra sofferenza aggiungeranno altra sofferenza fino a quando non avranno raggiunto il loro scopo, ma non dimenticate la cosa più importante: SATANA TEME GESÙ CRISTO.
Figli Miei, tenete sempre la corona del rosario, pregate, siate sempre colmi delle Cose di Dio e non abbiate paura!
Il Cielo si prodiga per tutti voi e, quando sarete diventati figli amorevoli come un tempo, ecco che lì la mia commozione sarà ancora più forte.
PICCOLI MIEI, ANDATE AVANTI E TENETE LA GIOIA NEL CUORE!
IO VADO NEGLI OSPEDALI AD ASSISTERE I VOSTRI FRATELLI!
LODE AL PADRE, AL FIGLIO E ALLO SPIRITO SANTO!
Vi do la Mia Santa Benedizione e vi ringrazio per avermi ascoltata”.
PREGATE, PREGATE, PREGATE!

GESÙ È APPARSO ED HA DETTO
Sorella è Gesù che ti parla: TI BENEDICO NEL NOME MIO TRINO, CHE È IL PADRE, DI ME FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO! AMEN.
“Essa scenda dolce, caldissima e penetri nei vostri cuori, affinché possiate comprendere questo tempo di pandemia.
FIGLI, CHI VI PARLA È IL VOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO!
In questo tempo, in cui siete obbligati a rimanere nelle vostre dimore, fate che non sia per nulla, ma ravvedetevi e, tornando indietro e vivendo fino ad oggi, riflettete su ciò che è stato male e su ciò che è stato bene ed abbiate un proposito: ESSERE FIGLI GRADITI A DIO, FIGLI PROPENSI A SPALANCARE I CUORI E A RICEVERE L’INCOMMENSURABILE MISERICORDIA DI DIO.
Figli, non abbiate paura e in questa settimana non fate rumore e, se dentro di voi non vi è rumore, ecco che sarete accanto al Mio Sacratissimo Cuore.
FORZA, FIGLI MIEI, FATE LA MIA DIVINA VOLONTÀ!”.
VI BENEDICO TUTTI NEL NOME MIO TRINO, CHE È IL PADRE, DI ME FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO! AMEN.

LA MADONNA INDOSSAVA UN ABITO DI COLORE GRIGIO SCURO, SUL CAPO NON PORTAVA LA CORONA DI DODICI STELLE, NELLA MANO DESTRA AVEVA UNA LANTERNA CON UNA PICCOLA FIAMMELLA E SOTTO I SUOI PIEDI VI ERA BUIO.
VI ERA LA PRESENZA DI ANGELI, DI ARCANGELI E DI SANTI.
GESÙ SI È PRESENTATO NELLE VESTI DI GESÙ MISERICORDIOSO, APPENA APPARSO HA FATTO RECITARE IL PADRE NOSTRO, SUL CAPO PORTAVA LA TIARA, NELLA MANO DESTRA AVEVA IL VINCASTRO E SOTTO I SUOI PIEDI VI ERA UN’OASI DI PALME.
VI ERA LA PRESENZA DI ANGELI, DI ARCANGELI E DI SANTI.

Madonna Della Roccia Pubblicato da

Potrebbe piacerti anche