Messaggi della Domenica

Messaggio del 3 Novembre 2019

“Cari figli, la Madre Maria Immacolata, Madre di tutti i Popoli, Madre di Dio, Madre della Chiesa, Regina degli Angeli, Soccorritrice dei Peccatori e Madre Misericordiosa di tutti i figli della terra, ecco, figli, questa sera viene a voi per amarvi, per benedirvi, ma soprattutto per parlarvi con il Cuore tra le mani.
Figli Miei, come vi ho già detto oggi, all’orizzonte vi sono gli eventi catastrofici e, pertanto, dovrete essere tutti uniti prima per gli eventi che vi colpiranno e poi anche per la Mia amata Chiesa.
Voi non siete ancora nella Gloria di Dio!
Ascoltate bene ciò che vi dico: “AVETE UDITO? FORSE NO, PERCHÉ NON SIETE INTERESSATI ALLE COSE DI DIO E, PERTANTO, MOLTI FIGLI NON HANNO UDITO LE TANTE DISCUSSIONI CHE CI SONO ALL’INTERNO DELLA MIA AMATA CHIESA. TUTTO CIÒ POTREBBE PORTARE AD UNO SCISMA!”.
Adesso mi rivolgo ai Prelati: “IN TUTTO IL MONDO CI SONO COMBUTTE DI CARDINALI E DI VESCOVI PER INDEBOLIRE LA CHIESA! BADATE! LA CHIESA DEVE PARLARE UNA SOLA LINGUA – MI PRONUNZIO QUESTA SERA – COME PURE LA TEOLOGIA! LA TEOLOGIA È UNA E RICCA, MA, AHIMÈ, OGNUNO SU QUESTA TERRA LA RACCONTA A MODO SUO E TUTTO CIÒ GENERA CONFUSIONE TRA I POPOLI! PRELATI TUTTI, RAVVEDETEVI E FATE CHE CIÒ NON ACCADA! ANCHE ALCUNI SACERDOTI NELLA CELEBRAZIONE DELLA SANTA MESSA DICONO ERESIE!
COSA SIGNIFICA TUTTO CIÒ? SIGNIFICA CHE NELLA CHIESA OGNUNO FA CIÒ CHE VUOLE, MA MIO FIGLIO NON VUOLE QUESTO! TUTTO IL CLERO DEVE ESSERE UNITO, DEVE ESSERE D’ESEMPIO AL POPOLO DI DIO! PARLATE CON PAROLE SEMPLICI E CHIARE, AFFINCHÉ ANCHE I PIÙ POVERI DI CULTURA POSSANO COMPRENDERE, NON VI ALZATE SULLE PUNTE DEI PIEDI PER METTERVI IN BELLA MOSTRA, SIATE SEMPLICI E GUIDATE QUESTO GREGGE, QUESTO GREGGE CHE SI È ALLONTANATO DALLA CHIESA. IL CLERO DA TUTTO CIÒ NON NE VERRÀ FUORI INDENNE E QUINDI OGNUNO DI VOI SI METTA LA MANO SUL PROPRIO CUORE E RICONOSCA GLI ERRORI CHE HA FATTO!”.
LODE AL PADRE, AL FIGLIO E ALLO SPIRITO SANTO!
Vi do la Mia Santa Benedizione e vi ringrazio per avermi ascoltata”.
PREGATE, PREGATE, PREGATE!

GESÙ È APPARSO ED HA DETTO
Sorella è Gesù che ti parla: TI BENEDICO NEL NOME MIO TRINO, CHE È IL PADRE, DI ME FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO! AMEN.
“Essa scenda forte ed ardente, penetri nelle menti, dalle menti vada nei cuori e vi faccia comprendere che è cosa buona camminare con la Chiesa, perché solo attraverso la Chiesa arriverete a ME.
FIGLI, CHI VI PARLA È IL VOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO!
AVETE UDITO LA MAMMA SANTA?
GLI EVENTI SONO TUTTI ALL’ORIZZONTE, MA VOI SIETE VUOTI DI ME!
FORZA, FIGLI MIEI, ACCORRETE A ME, RIEMPITEVI DI ME, RIEMPITEVI DEL PADRE MIO, AFFINCHÉ POSSIATE SUPERARE TUTTE LE SOFFERENZE CHE VERRANNO!
CON ME SARETE NELLA SPERANZA, SENZA DI ME SARETE NELLA PERDIZIONE, SARETE SOLI E NON POTRETE ATTINGERE DAL MIO CUORE LE COSE DI DIO!
FIGLI, PERCHÉ NON VOLETE RIMANERE CON ME?
IO vi dono la Pace e l’Amore, IO vi guido per le Vie Sante, IO vi faccio camminare con le Cose di Dio sulle vostre labbra.
FORZA, FIGLI MIEI, NON ASPETTATE ANCORA, PERCHÉ PIÙ ASPETTERETE E PIÙ I VOSTRI CUORI SI INARIDIRANNO!
IO LI RESTAURERÒ CON IL MIO BALSAMO RESTAURATORE E COSÌ SARANNO CUORI CARITATEVOLI E COLMI DI DIO!”.
VI BENEDICO TUTTI NEL NOME MIO TRINO, CHE È IL PADRE, DI ME FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO! AMEN.

LA MADONNA È APPARSA ALLE ORE 21.00 ED È SALITA AL CIELO ALLE ORE 21.09, ERA VESTITA TUTTA DI BIANCO, SUL CAPO PORTAVA LA CORONA DI DODICI STELLE, NELLA MANO DESTRA AVEVA UN ROSARIO A GRANI GROSSI DI COLORE VERDE E SOTTO I SUOI PIEDI VI ERA RAPPRESENTATA LA BASILICA DI SAN PIETRO COLMA DI FEDELI.
VI ERA LA PRESENZA DI ANGELI, DI ARCANGELI E DI SANTI.
GESÙ È APPARSO ALLE ORE 21.09 ED È SALITO AL CIELO ALLE ORE 21.15, APPENA APPARSO HA FATTO RECITARE IL PADRE NOSTRO, SI È PRESENTATO NELLE VESTI DI GESÙ MISERICORDIOSO, SUL CAPO PORTAVA LA TIARA, NELLA MANO DESTRA AVEVA IL VINCASTRO E SOTTO I SUOI PIEDI VI ERA UNA COLLINA PIENA DI ALBERI DI ULIVI.
VI ERA LA PRESENZA DI ANGELI, DI ARCANGELI E DI SANTI.

Madonna Della Roccia Pubblicato da

Potrebbe piacerti anche