Messaggi con Pergamena

Messaggio dell’8 Novembre 2016

“Cari figli, la Madre Maria Immacolata, Madre di tutti i Popoli, Madre di Dio, Madre della Chiesa, Regina degli Angeli, Soccorritrice dei Peccatori e Madre Misericordiosa di tutti i figli della terra, ecco, figli, anche oggi è venuta a voi.

FIGLI, SONO TORNATA PER FORTIFICARE IL MIO AMORE NEI VOSTRI CUORI, SONO TORNATA PER GRIDARE ANCORA AI FIGLI DI QUESTA CITTA’ E AI SACERDOTI.
Ripeto: “METTETEVI IN ASCOLTO E LASCIATE CHE MIO FIGLIO VI PARLI!!! NOI SIAMO QUI IN QUESTO LUOGO SANTO!!! I MIEI FIGLI ACCORRONO E SI NUTRONO DEL MIO AMORE MATERNO, MA VI SONO ANCORA FIGLI CHE HANNO LA LINGUA CHE TAGLIA CON UNA LAMA AFFILATA”.
Ripeto a questi figli: “SE AVETE L’AMORE DI DIO NEI VOSTRI CUORI, NON POTETE NON COMPRENDERE CHE IO SIA QUI ALLA MIA FONTE”.
Ripeto: “NON SIATE STOLTI, NON BLATERATE COSE INUTILI!!! SE CONTINUERETE CON LA LINGUA AFFILATA, FARETE DEL MALE AL MIO CUORE IMMACOLATO, FARETE SOFFRIRE IL VOSTRO PADRE CELESTE; LASCIATE CHE I FIGLI ACCORRANO A ME, PERCHE’ LORO NE HANNO BISOGNO DOPO TANTI SOPRUSI DI SATANA; LORO NON CE LA FANNO PIU’, SONO STREMATI ED IO DONO LORO L’AMORE E LA FORZA, AFFINCHE’ TORNINO NELLA LUCE DIVINA DEL LORO SIGNORE GESU’ CRISTO”.
Come vi ha già detto Mio Figlio: “VOI SARETE GRANDI!!! FATE CHE QUESTA OPERA SI REALIZZI E CON ESSA VI REALIZZERETE ANCHE VOI, FIGLI DI DIO!!! L’OPERA PIU’ GRANDE DI DIO SIETE VOI!!! SE VOI VOLETE, FARETE GIOIRE IL PADRE CELESTE!!!”.
Allora su, piccoli Miei, fate questo Dono a Dio, prendetevi tutta la Misericordia che LUI vi dona e fate che Essa sia contagiosa.
LODE AL PADRE, AL FIGLIO E ALLO SPIRITO SANTO.
Figli, la Madre Maria vi ha veduti tutti e vi ha amati tutti dal profondo del Suo Cuore.
NON VI LASCERO’ MAI SOLI, SARO’ SEMPRE NEL MIO AMATO BOSCO, SARO’ SEMPRE QUI AD ASPETTARE CHE I FIGLI VENGANO A FARMI UNA VISITA.
ASPETTO QUEL MOMENTO: “CUORE A CUORE”.
Vi benedico”.
PREGATE, PREGATE, PREGATE!!!

LA MADONNA ERA VESTITA DI BIANCO CON IL MANTO CELESTE, SUL CAPO PORTAVA LA CORONA DI DODICI STELLE E SOTTO I SUOI PIEDI VI ERA LA FONTE CON TANTI GERMOGLI.

Madonna Della Roccia Pubblicato da

Potrebbe piacerti anche