Messaggi con Pergamena

Messaggio del 3 Giugno 2017

“Cari figli, la Madre Maria Immacolata, Madre di tutti i Popoli, Madre di Dio, Madre della Chiesa, Regina degli Angeli, Soccorritrice dei Peccatori e Madre Misericordiosa di tutti i figli della terra, ecco, figli, anche oggi, con Amore, viene a voi.

Figli, vengo a voi per dirvi: “SIATE NEL MONDO LA LUCE CHE ATTRAVERSA LE TENEBRE, SIATE APOSTOLI DEL MIO CUORE IMMACOLATO E RESTATE ACCANTO A MIO FIGLIO”.
Vedete, figli! EGLI vi cerca per donarvi la Sua Delizia e la Sua Luce Divina!
FIGLI, SIATE BUONI CRISTIANI!
Vedete, figli Miei! Un buon cristiano lo si vede nella Preghiera e soprattutto nei gesti!
COME PUO’ SUCCEDERE TUTTO CIO’?
Come vi ho già detto tante volte: “VEDENDO IN OGNI FRATELLO IL VOLTO DI GESU’ ED ASCOLTANDO CIO’ CHE IL CIELO VI DICE”.
Mio Figlio mi manda sulla terra per guidare i Popoli verso la Sorgente Luminosa!
Figli Miei, questo è un tempo molto doloroso! Vi è un tempo di lacrime e di angosce, ma poi la Gioia vi pervaderà!
Figli, amate Gesù, amatevi tra voi, non trascurate la Preghiera e il Digiuno, cercate di tenere l’anima pulita e così potrete dire: “NOI SIAMO COLORO CHE HANNO CONOSCIUTO L’AMORE DI DIO! FATELO VEDERE AI VOSTRI FRATELLI E COINVOLGETE TUTTI I POPOLI!”.
Vi sono fratelli che soffrono e la sofferenza per un figlio è l’assenza di Fede; un figlio senza Fede è come un albero spoglio, invece un figlio con Fede nel momento di angoscia sa sempre la strada per il suo rifugio.
LODE AL PADRE, AL FIGLIO E ALLO SPIRITO SANTO.
Figli, la Madre Maria vi ha veduti tutti e vi ha amati tutti dal profondo del Suo Cuore.
NON TEMETE, FIGLI MIEI! IO NON VI LASCERO’ MAI SOLI, GESU’ NON VI LASCERA’ MAI SOLI! NEI MOMENTI DIFFICILI, FIGLI, CHIAMATE MIO FIGLIO, MA CHIAMATELO CON IL CUORE E SAPPIATE ASCOLTARE CON AMORE CIO’ CHE LUI VI DICE!
Vi benedico”.
PREGATE, PREGATE, PREGATE!

LA MADONNA ERA VESTITA DI BIANCO CON IL MANTO CELESTE, SUL CAPO PORTAVA LA CORONA DI DODICI STELLE E SOTTO I SUOI PIEDI VI ERANO I POPOLI CON IN MANO UNA FIAMMELLA ACCESA.

Madonna Della Roccia Pubblicato da

Potrebbe piacerti anche