Messaggi della Domenica

Messaggio dell’11 Giugno 2017

“Cari figli, la Madre Maria Immacolata, Madre di tutti i Popoli, Madre di Dio, Madre della Chiesa, Regina degli Angeli, Soccorritrice dei Peccatori e Madre Misericordiosa di tutti i figli della terra, ecco, figli, anche questa sera viene a voi.

Figli, in questo Giorno di Grazia vengo a voi per dirvi: “DIO PADRE, GESU’ E LO SPIRITO SANTO SONO UNA SOLA PERSONA! VOI DOVETE FARE RIFERIMENTO SOLO A QUESTA PERSONA!”.
Ripeto: “DIO VI AMA, DIO VI CERCA, DIO VI ANTICIPA ANCOR PRIMA CHE VOI LO CHIAMIATE!”.
Vedete, figli Miei! Il Padre Celeste ha uno sguardo molto lungo per difendere tutte le Sue creature sulla terra.
Figli, tante volte siete nella disperazione, ma non dovete esserlo, perché un buon cristiano non dovrebbe conoscere la disperazione.
Io vi dico sempre che il vostro cammino terminerà nel momento in cui l’anima vostra farà ritorno alla Casa del Padre vostro e quindi sulla terra il vostro cammino deve essere sempre in crescita; tanti figli parlano di cammino, vengono aiutati dai Consacrati ed ancora non comprendono che il loro cammino è verso Dio Padre, verso Gesù; il cammino, figli Miei, vi mette a dura prova, affinché la Fede si fortifichi e diventi carne viva.
La terra vi infligge ogni dolore ed ogni delusione!
Ogni figlio di Dio deve tenere tra le sue mani il Vangelo che è un manoscritto da non tenere in bella vista, ma da vivere in ogni momento della sua vita, in qualsiasi situazione si trovi.
Nel Vangelo, figli Miei, troverete la risposta, ma per trovare la risposta siate sinceri con voi stessi e con Dio e, se avete fatto qualcosa che non va, ammettetelo a voi stessi e poi sfogliate il Vangelo e lì comprenderete che avete fatto come Gesù vi ha indicato non perdendo così la Pace nel cuore.
NESSUNO DI VOI DEVE PERDERE LA PACE!
LA PACE VE LA DONA GESU’ E CON LA PACE NEL CUORE LA VOSTRA VICINANZA A LUI E’ FORTE!
Figli Miei, pensate Dio quanto vi ama!
HA MANDATO ME IN QUESTO LUOGO DIVENTATO SANTO!
PER COSA CREDETE CHE DIO MI ABBIA MANDATA IN QUESTO LUOGO?
MI HA MANDATA PER IL BENE DI TUTTI I POPOLI ANCHE SE QUESTO LUOGO E’ STATO CRITICATO ED ANCORA LO E’, MA UN GIORNO I POPOLI GIOIRANNO, PERCHE’ COMPRENDERANNO L’IMPORTANZA DELLA MIA VENUTA.
I figli di questa amata città dovrebbero mettersi in preghiera, affinché Mio Figlio dia loro le risposte che cercano, ma non lo fanno!
I FIGLI DI QUESTA AMATA CITTA’ SONO STATI SEMPRE INCREDULI!
Ricordo bene la prima volta che Dio mi mandò su questo Colle ed anche allora erano increduli, ma poi compresero che Dio mi aveva mandata per la loro Salvezza.
Anche oggi si chiedono il perché Dio mi abbia mandata in questo Luogo!
FIGLI DI QUESTA AMATA CITTA’, PREGATE E RIFLETTETE! RIFLETTETE BENE!
Non dimenticate: “DIO E’ AMORE, AMORE INFINITO, DIO E’ MISERICORDIA, DIO FA’ SI’ CHE TUTTI VOI SU QUESTA TERRA, ORMAI RIDOTTA IN UN ARIDO DESERTO, POSSIATE VIVERE NELLA MANIERA CHE LUI HA PENSATO PER VOI”.
Dio vi ha dato tutto: “VI HA DONATO UN’ANIMA, VI HA DONATO IL SUO UNIGENITO FIGLIO PER REDIMERVI DAL PECCATO E GRAZIE A QUESTO SACRIFICIO L’ANIMA VOSTRA VIVRA’ IN ETERNO”.
LODE AL PADRE, AL FIGLIO E ALLO SPIRITO SANTO.
Vi do la Mia Santa Benedizione e vi ringrazio per avermi ascoltata”.
PREGATE, PREGATE, PREGATE!

GESU’ E’ APPARSO ED HA DETTO
Sorella è Gesù che ti parla: TI BENEDICO NEL NOME MIO TRINO, CHE E’ IL PADRE, DI ME FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO, AMEN.
“Essa scenda in questo Giorno di Grazia su tutti voi, arrivi nell’anima vostra, affinché vi faccia comprendere che chi mi seguirà nulla dovrà temere.
FIGLI, E’ IL VOSTRO GESU’ CHE VI PARLA!
Nella vostra vita terrena, figli, vi saranno EVENTI dolorosi, ma, se sarete accanto al Mio Sacratissimo Cuore, affronterete tutto in maniera più lieve.
Ripeto: “CHI E’ CON ME NON MANCHERA’ DI NULLA!”.
Figli, ogni cosa che vi dico mettetela bene nella vostra mente: “IO SONO VENUTO IN MEZZO A VOI, MI SONO FATTO UOMO IN MEZZO A VOI, HO CERCATO DI INSEGNARVI A VIVERE UNA VITA FELICE, HO BRAMATO LA CROCE PER REDIMERE TUTTI VOI ED ANCORA OGGI CON I MIEI MESSAGGI CERCO DI DIRVI COME RAGGIUNGERE LA FELICITA'”.
Ricordate, figli: “LA FELICITA’ SIETE VOI! SE L’UOMO DECIDE E DESIDERA LA FELICITA’, SA BENE COSA FARE!”.
FIGLI, IO NON VI ABBANDONO, IO VEGLIO COSTANTEMENTE SU TUTTI VOI, IO VI ILLUMINO CON LA MIA LUCE POTENTE E CON IL MIO SPIRITO D’AMORE, MA VOI NON VOLETE COMPRENDERE E CERCATE SEMPRE LA STRADA DEL MALE.
FIGLI, QUANTE VOLTE VI HO DETTO DI PERCORRERE LA VIA DOLOROSA, LA VIA DEL CALVARIO?
VI HO ANCHE DETTO CHE QUELLA VIA ARRECA DOLORE, MA IN QUEL DOLORE VOI SIETE FACCIA A FACCIA CON ME!
IO VI AMO, IO VI DONO TUTTA LA MIA MISERICORDIA, IO INTERVENGO IN MEZZO A VOI E VI AIUTO, MA TANTI FIGLI NON VENGONO DINNANZI ALLA MIA CROCE A DIRMI: “GRAZIE GESU’ PER ESSERCI STATO!”.
Questi figli non lo fanno, perché sono così tanto arroganti che pensano di risolvere ogni cosa da soli, ma vi sono momenti in cui si devono arrendere, perché per certe cose c’è bisogno che interveniamo NOI del Cielo”.
VI BENEDICO TUTTI NEL NOME MIO TRINO, CHE E’ IL PADRE, DI ME FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO, AMEN.

LA MADONNA E’ APPARSA ALLE ORE 21.58 ED E’ SALITA AL CIELO ALLE ORE 22.08, ERA VESTITA TUTTA DI BIANCO E UNA STOLA DI COLORE ROSA ANTICO LA AVVOLGEVA DAL CAPO AI PIEDI, SUL CAPO PORTAVA LA CORONA DI DODICI STELLE, NELLA MANO DESTRA AVEVA UN ROSARIO A GRANI GROSSI DI COLORE ROSSO, NELLA MANO SINISTRA AVEVA UNA COLOMBA BIANCA E SOTTO I SUOI PIEDI VI ERANO LINGUE DI FUOCO.
VI ERA LA PRESENZA DI ANGELI, DI ARCANGELI E DI SANTI.
GESU’ E’ APPARSO ALLE ORE 22.08 ED E’ SALITO AL CIELO ALLE ORE 22.15, APPENA APPARSO HA FATTO RECITARE IL PADRE NOSTRO, INDOSSAVA UNA TUNICA BIANCA, AVEVA LE MANI TESE IN AVANTI VERSO IL MONDO E TRA LE MANI VI ERANO RAGGI DI LUCE E SOTTO I SUOI PIEDI VI ERANO I POPOLI CON I LORO CAPI RIVOLTI VERSO IL CIELO.
VI ERA LA PRESENZA DI ANGELI, DI ARCANGELI E DI SANTI.

Madonna Della Roccia Pubblicato da

Potrebbe piacerti anche