Messaggi della Domenica

Messaggio del 6 Dicembre 2020

“Cari figli, la Madre Maria Immacolata, Madre di tutti i Popoli, Madre di Dio, Madre della Chiesa, Regina degli Angeli, Soccorritrice dei Peccatori e Madre Misericordiosa di tutti i figli della terra, ecco, figli, questa sera viene a voi per amarvi, per benedirvi e per dirvi: “FIGLI MIEI, POPOLO DI DIO, IN QUESTO TEMPO DESIDERO CHE TUTTI VOI MI RIMANIATE ACCANTO! IO CAMMINERÒ CON VOI E VOI CAMMINERETE CON ME E, COME VI HO GIÀ DETTO, PREGUSTATE LA DELIZIA!”.
Vedete, figli! Questo tempo per voi sarà un tempo speciale, perché Dio vi donerà la delizia, Dio vi donerà il Salvatore, Colui che verrà e si farà uomo in mezzo a voi; vivete questo tempo nella gioia e questa gioia non deve essere forzata, ma deve nascere dal profondo dei vostri cuori e così andrete a liberare l’immensa gioia che Gesù vi donerà e voi ne sarete pregni.
Figli Miei, quanti di voi vivono questo tempo nel tormento, nella paura, nell’ansia!
Io vi dico: “NO, FIGLI MIEI! BUTTATE VIA TUTTO ED ATTINGETE DAI VOSTRI CUORI CHE SONO POZZI DI GIOIA!”.
Domani, figli, sarete ancora deliziati, perché Dio mi manderà ancora in mezzo a voi e pensate che gioia; quando vi sentite tristi, soli ed ansiosi, figli, ascoltate questa Madre, prendete in mano i messaggi e, tenendo tra le mani la corona del rosario, leggetene uno.
Figli, la preghiera è più forte delle medicine, la preghiera mette bene l’anima, la mente e il cuore!
NON SIETE SOLI, FIGLI MIEI! IL CIELO È CON VOI, GESÙ VI È SEMPRE ACCANTO, MA VOI, PRESI DA MILLE COSE SU QUESTA TERRA, NON LO SENTITE E, PERTANTO, PRENDETEVI UN MOMENTO DELLA GIORNATA, METTETEVI IN UN ANGOLO, PREGATE E CHE IL VOSTRO PENSIERO SIA RIVOLTO A GESÙ E COSÌ SENTIRETE TUTTO L’AMORE DEL VOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO!
FATE CIÒ CHE VI HO DETTO E QUESTA SARÀ LA VOSTRA CURA!
LODE AL PADRE, AL FIGLIO E ALLO SPIRITO SANTO.
Vi do la Mia Santa Benedizione e vi ringrazio per avermi ascoltata”.
PREGATE, PREGATE, PREGATE!

GESÙ È APPARSO ED HA DETTO
Sorella è Gesù che ti parla: TI BENEDICO NEL NOME MIO TRINO, CHE È IL PADRE, DI ME FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO! AMEN.
“Essa scenda calda, lenta e tremebonda, arrivi alle vostre menti, dalle menti passi nei vostri cuori, cuori che invitano le vostre anime ed ecco che le anime regine si adornano ad accogliere l’invito.
FIGLI, CHI VI PARLA È IL VOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO, VOSTRO REDENTORE, COLUI CHE VI HA DONATO SANGUE ED ACQUA, COLUI CHE VI HA DONATO LA VITA ETERNA!
In verità vi dico: “RIMANETE ACCANTO A ME, ATTINGETE COSTANTEMENTE DAL MIO BALSAMO RESTAURATORE FINO A QUANDO NON SARETE IMPREGNATI DI ESSO E, QUANDO SARETE IMPREGNATI, ECCO CHE DIVENTEREMO UNA SOLA COSA, I NOSTRI CUORI BATTERANNO ALLO STESSO MODO CON BATTITI LENTI, BATTITI AMOREVOLI, BATTITI CHE FORMERANNO UNA SINFONIA D’AMORE”.
Desidero dirvi un’altra cosa: “VENITE A ME, PERCHÉ MI SENTO SOLO! SIETE TANTI, MA LONTANI DA ME; SIETE TANTI E NON DOVREI SENTIRMI SOLO”.
FORZA, PICCOLI MIEI, CAMMINATE, CAMMINATE! IO SARÒ QUI AD ACCOGLIERVI CON TUTTO IL MIO AMORE!”.
VI BENEDICO TUTTI NEL NOME MIO TRINO, CHE È IL PADRE, DI ME FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO! AMEN.

LA MADONNA INDOSSAVA UN ABITO DI COLORE ROSA ANTICO, SUL CAPO PORTAVA LA CORONA DI DODICI STELLE, NELLA MANO DESTRA AVEVA DELLE BACCHE ROSSE E SOTTO I SUOI PIEDI VI ERA UN ARCO ILLUMINATO DA UNA LUCE CELESTE.
VI ERA LA PRESENZA DI ANGELI, DI ARCANGELI E DI SANTI.
GESÙ INDOSSAVA UNA TUNICA BIANCA CON DUE GRANDI TASCHE DAVANTI, APPENA APPARSO HA FATTO RECITARE IL PADRE NOSTRO, NELLA MANO DESTRA AVEVA UNA VERGA E SOTTO I SUOI PIEDI VI ERA UN GREGGE DI PECORE.
VI ERA LA PRESENZA DI ANGELI, DI ARCANGELI E DI SANTI.

 

Madonna Della Roccia Pubblicato da

Potrebbe piacerti anche