Messaggi con Pergamena

Messaggio del 27 Ottobre 2017

“Cari figli, la Madre Maria Immacolata, Madre di tutti i Popoli, Madre di Dio, Madre della Chiesa, Regina degli Angeli, Soccorritrice dei Peccatori e Madre Misericordiosa di tutti i figli della terra, ecco, figli, anche oggi viene a voi.

Anche oggi Mio Figlio mi manda a voi, affinché Io parli ai vostri cuori, a questi cuori afflitti da tutti i dolori che i Nemici Infernali infliggono ad essi.
Ecco, figli, Io parlerò ad essi dicendo: “CUORI DI DIO, ANIME DI DIO, TORNATE A DIO E PORTATE AVANTI LE CREATURE!”.
Voi, figli Miei, dovete sempre tenere presente il vostro cuore e soprattutto la vostra anima, l’anima bella, l’anima di Dio!
SAPESTE, FIGLI MIEI, L’ANIMA COME GRIDA!
GRIDA, PERCHE’ NON VUOLE FARE CIO’ CHE VOLETE FARE VOI, PERCHE’ NON VUOLE COMMETTERE CIO’ CHE VOLETE COMMETTERE VOI, PERCHE’ RISPETTA IL PADRE SUO E NON VUOLE ARRECARE DOLORE AL PADRE E PERCHE’ ASPETTA CHE VENGA IL GIORNO PER POTER ARRIVARE ALLA CASA DEL PADRE E VIVERE IN ETERNO NELL’AMORE DI DIO PADRE ONNIPOTENTE.
Figli Miei, fermatevi e cercate di comprendere l’anima vostra!
PRIMA DI TUTTO, FIGLI MIEI, FATELA GIOIRE, PORTATELA AL LAVACRO, COMPRENDETELA E LEI VI FARA’ CAPIRE COSA E’ BUONO E COSA NON E’ BUONO, ASCOLTATELA E NON OSTINATEVI A FARE CIO’ CHE VI DICE LA VOSTRA TESTA!
L’ANIMA NON SBAGLIA MAI, PERCHE’ E’ UN DONO DI DIO, E’ COLMA DI DIO E, PERTANTO, FA SOLO COSA GRADITA A DIO!
ANCHE VOI, FIGLI, DOVRESTE FARE COSA GRADITA A DIO!
FATE LA VOLONTA’ DI DIO E NON LA VOSTRA E COSI’ CAMMINERETE SULLA VIA LUMINOSA!
LODE AL PADRE, AL FIGLIO E ALLO SPIRITO SANTO.
Figli, la Madre Maria vi ha veduti tutti e vi ha amati tutti dal profondo del Suo Cuore.
FIGLI MIEI, OGNI GIORNO VENGO A VOI PER PARLARE AI VOSTRI CUORI, OGNI GIORNO VENGO A VOI PER DIRVI DI TORNARE A DIO, DI ESSERE UNITI E DI PREGARE, AFFINCHE’ IL MALE SI ALLONTANI DA VOI!
IO VI PROTEGGERO’!
Vi benedico”.
PREGATE, PREGATE, PREGATE!

LA MADONNA ERA VESTITA DI BIANCO CON IL MANTO CELESTE, SUL CAPO PORTAVA LA CORONA DI DODICI STELLE E SOTTO I SUOI PIEDI VI ERA LA FONTE RAPPRESENTATA DA UN LAVACRO.

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento