Messaggi con Pergamena

Messaggio del 19 Agosto 2015

“Cari figli, la Madre Maria Immacolata e Madre di tutti i Popoli torna tra voi per dirvi quello che il vostro Gesù disse concludendo la Parabola del servo castigato severissimamente per non aver perdonato un suo compagno. 
Dice: “COSI’ ANCHE IL PADRE CELESTE FARA’ CON VOI SE NON PERDONERETE DI CUORE UN PROPRIO FRATELLO”.

Figli, “di cuore” significa con tutta sincerità, senza ritorni, neppure quello della lingua a carico dell’offensore perdonato per danneggiarlo invisibilmente. E’ l’aspetto concreto più difficile, cari figli, del Perdono; una fessura per la quale il Maligno cercherà di iniettare il suo veleno; entra camuffato con motivi che sembrano giusti, innocenti e che si presentano in espressioni come: “IN FIN DEI CONTI AVEVO RAGIONE IO!!! O SOTTILI MORMORAZIONI, CONFIDENZE FATTE ALL’ORECCHIO DI PERSONE AMICHE, RACCOMANDANDO LORO DI TENERLO PER SE’, IN SEGRETO. INGENUITA’ IMPERDONABILE!!!”.
Figli Miei, possono arrivare anche tentazioni vere e proprie di rivalsa, di ricambiare il Male con il Male.
Figli, se fossero accettate dalla Volontà, renderebbero nullo il Perdono; perciò, figli adorati, Io Madre dei Popoli vi esorto a perdonarvi subito, prima che il Maligno venga a lavorare in voi. Se avete l’Amore di Dio nei vostri cuori e siete in Cammino verso il Padre Celeste, non potete non perdonare!!!
Figli, la discussione c’è, siete tanti e terreni, ma, dopo un po’, deve diventare Amore tra voi fratelli.
Figli, amatevi, perdonatevi in un mondo che, sempre più, va verso la deriva, verso la desertificazione dell’Amore e dell’Unione tra fratelli. Così non potete arrivare a DIO!!! Dovete essere puri e dovete amarvi!!!
FIGLI, FATE QUESTO PER ME?
Figli, la Madre Maria vi ha veduti tutti; vi ha amati tutti e vi lascia il Dono del Perdono e della Fratellanza. Vi benedico”.
PREGATE, PREGATE, PREGATE!!!

Madonna Della Roccia Pubblicato da

Potrebbe piacerti anche