Messaggi della Domenica

Messaggio del 16 Aprile 2017

“Cari figli, la Madre Maria Immacolata, Madre di tutti i Popoli, Madre di Dio, Madre della Chiesa, Regina degli Angeli, Soccorritrice dei Peccatori e Madre Misericordiosa di tutti i figli della terra, ecco, figli, anche questa sera con Gioia viene a voi.

Figli, vi dico: “IL VOSTRO MAESTRO GESU’ E’ RISORTO, HA ILLUMINATO LE VIE DEL MONDO, HA ILLUMINATO I CUORI DEI POPOLI, MA CERTI CUORI ERANO TALMENTE CHIUSI CHE NON HANNO LASCIATO CHE LA LUCE DIVINA LI COLMASSE”.
Adesso Io Madre vi chiedo: “VOLETE SEGUIRE LA CROCE DI MIO FIGLIO FINO ALL’ETERNITA’? VOLETE DIVENTARE FIGLI ESEMPLARI DEL PADRE?”.
DIO VI HA MANDATO IL SUO UNIGENITO FIGLIO, PERCHE’ FOSSE CROCIFISSO E PERCHE’ IL MONDO FOSSE REDENTO DAL PECCATO!
Gesù è Risorto per tutti voi, ha desiderato la Croce, affinché voi aveste la Vita Eterna!
ECCO, ADESSO AVETE LA VITA ETERNA!
SANGUE ED ACQUA DAL COSTATO DI GESU’ SONO SCESI SU TUTTA L’UMANITA’!
Camminate, figli, camminate per le Vie della Santità, andate tra i fratelli e dite loro: “FRATELLI, BENEDITE IL SIGNORE GESU’, PRODIGATEVI PER I FRATELLI PIU’ DEBOLI E FATE CHE L’AMORE E LA CARITA’ SIANO IMPRESSI NEI VOSTRI CUORI!”.
Figli Miei, troppe strade oscure vi sono nel mondo!
Questa è una grande Gioia, ma vi è una parte del mondo che non è riuscita a gioire pur avendo la Luce del Signore Gesù nel cuore, perché il dolore e la disperazione attanagliano questi cuori.
I POPOLI OPPRESSI, I POPOLI IN SCHIAVITU’ DEVONO ESSERE LIBERI, LIBERI DI ESPRIMERSI, DI AMARE E DI PREGARE!
NESSUNO PUO’ FERMARE I FIGLI DI DIO!
Vedete, figli! PREPARATEVI, PERCHE’ VI SARANNO TEMPESTE VIOLENTE, LE ONDE DEL MARE SARANNO GROSSE, LE ACQUE DIVENTERANNO ROSSE E SI SPRIGIONERANNO FUMI ACRI CHE ATTANAGLIERANNO I POPOLI.
E’ per questo che Io invito tutti i Popoli della terra alla Preghiera senza sosta, perché in questo momento vi sono popoli inermi che non comprendono ciò che può cadere sulle loro teste.
LA FEROCIA SI PUO’ RIPETERE!
UNO STERMINIO DI FIGLI SULLA TERRA PUO’ ACCADERE!
Figli Miei, Io sono Madre e Mio Figlio è Risorto!
QUESTO E’ UN GRANDE GIORNO PER TUTTO L’UNIVERSO, MA, AHIME’, I POTENTI SONO TORNATI ALL’ATTACCO!
Io, Madre vostra e Madre di Dio, chiedo ai Potenti: “FERMATEVI, NON OSATE TOCCARE I MIEI FIGLI, NON COMMETTETE IL PECCATO MORTALE! CHI PROVOCA MORTE SI DISTACCA COMPLETAMENTE DAL PADRE E NON E’ PIU’ IN SINTONIA CON LUI! IO PREGO LO SPIRITO SANTO, AFFINCHE’ DISARMI LE VOSTRE MANI E METTA NEI VOSTRI CUORI AMORE E PACE”.
FIGLI MIEI, QUESTI SARANNO GIORNI TERRIBILI!
POVERI, FIGLI MIEI! SOFFRIRETE TANTO E LA TERRA SARA’ INSANGUINATA!
Ancora vi chiedo Preghiera e mi fermo qui, perché, anche in questo momento di Gioia, il Cielo è in allerta.
VOI, FIGLI, SEGUITE LA LUCE DEL VOSTRO GESU’ E NON PERDETELA MAI DI VISTA; ESSA E’ IL BENE PIU’ PREZIOSO PER VOI, ILLUMINA LA VOSTRA ESISTENZA SULLA TERRA.
Non dimenticate: “CHI PORTA LA CROCE SOFFRE COME IL SIGNORE GESU’ CRISTO!”.
LODE AL PADRE, AL FIGLIO E ALLO SPIRITO SANTO.
Vi do la Mia Santa Benedizione e vi ringrazio per avermi ascoltata”.
PREGATE, PREGATE, PREGATE!

GESU’ E’ APPARSO ED HA DETTO
Sorella è Gesù che ti parla: TI BENEDICO NEL NOME MIO TRINO, CHE E’ IL PADRE, DI ME FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO, AMEN.
“Essa scenda copiosa su di voi in questo giorno di Grazia.
FIGLI, SONO IL VOSTRO GESU’! SONO RISORTO!
Il Padre Mio mi ha mandato come UOMO in mezzo agli uomini; ho pregato con loro, ho insegnato, ho usato le maniere forti, ho guarito, sono morto sulla Croce e tutto ciò per redimere il mondo dal peccato e per donare loro la Vita Eterna.
TUTTO E’ STATO COMPIUTO!
LA VOLONTA’ DEL PADRE MIO SI E’ COMPIUTA!
IO VI IRRADIO CON LA MIA LUCE!
ADORATEMI, LODATEMI E CANTATE “ALLELUIA”!
IO VI RENDERO’ FORTI, IO VI INSEGNERO’ IL CAMMINO GIUSTO!
FIGLI, NON TEMETE! Abbiate fiducia in ME e l’anima vostra si innalzerà nell’Alto dei Cieli, siederà vicino al Padre ed attraverserà quel grande territorio chiamato “CUORE DI DIO”.
Dio Padre vi ha donato il Suo Unigenito Figlio, che ha bevuto il calice amaro ed ha bramato la Croce per tutti voi.
FIGLI, PIU’ MI TORTURAVANO E PIU’ BRAMAVO LA CROCE!
LA VOLONTA’ DEL PADRE MIO DOVEVA COMPIERSI!
PADRE, PADRE, TUTTO E’ COMPIUTO!
ECCOMI, VENGO A TE!
Figli Miei, restate con ME, non allontanatevi da ME, perché IO vi dono la Delizia!”.
VI BENEDICO TUTTI NEL NOME MIO TRINO, CHE E’ IL PADRE, DI ME FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO, AMEN.

LA MADONNA E’ APPARSA ALLE ORE 22.01 ED E’ SALITA AL CIELO ALLE ORE 22.11, ERA VESTITA TUTTA DI BIANCO, SUL CAPO PORTAVA LA CORONA DI DODICI STELLE E SOTTO I SUOI PIEDI VI ERANO I POPOLI GIOIOSI.
VI ERA LA PRESENZA DI ANGELI, DI ARCANGELI E DI SANTI.
GESU’ E’ APPARSO ALLE ORE 22.11 ED E’ SALITO AL CIELO ALLE ORE 22.17, APPENA APPARSO HA FATTO RECITARE IL PADRE NOSTRO, E’ APPARSO VESTITO DA SACERDOTE CON I PARAMENTI BIANCHI, SUL CAPO PORTAVA LA TIARA, DAL POLSO DESTRO, FORATO DAL CHIODO, USCIVA UNA LUCE POTENTE CHE SI RIVERSAVA SU TUTTA L’UMANITA’, DAL SUO PETTO PARTIVANO DUE FASCI DI LUCE POTENTE, UNO DI COLORE BIANCO E UNO DI COLORE ROSSO E QUESTI FASCI DI LUCE AVVOLGEVANO TUTTA LA TERRA E SOTTO I SUOI PIEDI VI ERANO POPOLI IN CAMMINO, CHE PORTAVANO IN MANO UN RAMO DI PALMA E GRIDAVANO: “BENEDETTO COLUI CHE VIENE NEL NOME DEL SIGNORE!”.
VI ERA LA PRESENZA DI ANGELI, DI ARCANGELI E DI SANTI.

Madonna Della Roccia Pubblicato da

Potrebbe piacerti anche