Messaggi della Domenica

Messaggio dell’11 Febbraio 2018

“Cari figli, la Madre Maria Immacolata, Madre di tutti i Popoli, Madre di Dio, Madre della Chiesa, Regina degli Angeli, Soccorritrice dei Peccatori e Madre Misericordiosa di tutti i figli della terra, ecco, figli, questa sera è nuovamente sopra di voi.

Figli, vengo a voi per dirvi ancora: “VOI SIETE FIGLI DI DIO! LO RICORDATE VERO? VOI SIETE IMPREGNATI DI SPIRITO SANTO DAL MOMENTO IN CUI RICEVETE IL BATTESIMO E NON DIMENTICATE CHE NESSUNO POTRA’ MAI CANCELLARE IL BATTESIMO, PERCHE’ E’ COME UN SIGILLO A FUOCO E IN VOI E’ IMPREGNATO DALLO SPIRITO SANTO”.
Voi direte: “PERCHE’ LA MADRE MARIA CI DICE CIO’?”.
FIGLI, VI DICO CIO’, AFFINCHE’ VOI NON DIMENTICHIATE CHE SIETE FIGLI DI DIO E, PER MEZZO DEL FIGLIO, L’ANIMA VOSTRA VIVRA’ IN ETERNO!
AH, FIGLI, CHE GRANDE DONO E’ L’ANIMA!
Ripeto: “SE SOLO FACESTE PREVALERE L’ANIMA DI DIO, ALLORA IO, MADRE MARIA, NON DOVREI PIU’ ANDARE PER LE VIE OSCURE DEL MONDO A CERCARE I PECCATORI!”.
Vedete, figli! L’anima è una cosa meravigliosa!
Voi siete dotati di un’immensità e dite e fate molte cose senza mai pensare che lì in fondo vi è questa anima bella; lei prevale quando le vostre difese si sono affievolite ed allora, ecco, figli, che prende il sopravvento e porta a termine ciò che Dio le comanda.
FIGLI MIEI, ASCOLTATEMI!
Ripeto: “CON QUESTA ANIMA BELLA, FIGLI, PRENDETEVI PER MANO, STATE TUTTI UNITI NELLA PREGHIERA ED IO SARO’ CON VOI, IO E MIO FIGLIO VI AIUTEREMO NELLA PREGHIERA CON LA MENTE. SI’, FIGLI MIEI, LA MENTE! VI FAREMO FARE UN TUFFO CON LA MENTE NELL’ANIMA DI DIO!”.
Vedete, figli Miei! QUANDO SIETE ASSOPITI, FIGLI, L’ANIMA, LA MENTE E IL CUORE VANNO DACCORDO, SI PARLANO, SI UNISCONO E SI FONDONO TUTTI E TRE NEL NOME DI DIO, SI FONDE LA SANTISSIMA TRINITA’ IN FONDO ALL’ANIMA VOSTRA E TUTTO E’ UN TRIONFO DI AMORE, DI FEDE E DI SPIRITO SANTO.
Allora, figli Miei, non siate sempre in piena forza, ma scegliete un momento del fine giorno ed assopitevi, affinché Dio possa godere della fusione della mente, dell’anima e del cuore e, via via, comprenderete che vi è qualcosa in voi che quasi non vi appartiene ed è più grande di voi: L’ANIMA BELLA CHE DIO VI HA DONATO.
Il Padre Celeste è stato così buono da sacrificare il Suo Unigenito Figlio mandandolo sulla terra per poi morire sulla Croce e versare il Suo Preziosissimo Sangue su tutta l’Umanità.
FATTO QUESTO, FIGLI, L’ANIMA VOSTRA VIVRA’ IN ETERNO!
DIO NON VUOLE PERDERE NEANCHE UN’ANIMA!
TUTTE DEVONO VIVERE IN ETERNO!
PENSATE, FIGLI, QUANTO E’ GRANDE QUESTO DONO DI DIO!
Figli, vi lamentate, non siete mai contenti e da tempo avete voltato le spalle al Cielo!
COSA NE AVETE RICAVATO?
Adesso Io vi invito a leggere questo messaggio più volte, affinché possiate comprendere la grandezza di Dio.
QUANTI DONI VI HA FATTO DIO! VI HA DONATO UN’ANIMA ETERNA, VI HA DONATO IL SUO UNIGENITO FIGLIO, VI HA DONATO LA CONFESSIONE, VI HA DONATO IL LAVACRO!
VOI COSA FATE PER DIO?
Leggete, leggete e rileggete ancora questo messaggio e, piano piano, portatelo alla mente e, con amore e commozione, trasferitelo al cuore, affinché il cuore faccia un dono all’anima bella.
ECCO, FIGLI, QUESTA SERA ANCHE IO VI HO LASCIATO UN DONO PREZIOSO!
LODE AL PADRE, AL FIGLIO E ALLO SPIRITO SANTO.
Vi do la Mia Santa Benedizione e vi ringrazio per avermi ascoltata”.
PREGATE, PREGATE, PREGATE!

GESU’ E’ APPARSO ED HA DETTO
Sorella è Gesù che ti parla: TI BENEDICO NEL NOME MIO TRINO, CHE E’ IL PADRE, DI ME FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO, AMEN.
“Essa scenda con Forza ed Amore su tutti voi e vi faccia comprendere ciò che vi ha donato il Padre Mio: ME STESSO.
FIGLI, E’ IL VOSTRO SIGNORE GESU’ CRISTO CHE VI PARLA DALL’ALTO DEI CIELI!
QUESTA SERA SCENDO SULLA TERRA CON TUTTA LA MIA POTENZA PER ILLUMINARE TUTTE LE GENTI ED EMETTO UN GRIDO LUNGHISSIMO CHE RIMBOMBA SU TUTTA LA TERRA E FA TREMARE ANCHE I MARI.
Con questo grido chiamo tutti i Popoli: “POPOLI TUTTI, INCAMMINATEVI! ECCO, FIGLI, QUESTA E’ LA MIA LUCE DIVINA CHE VI ILLUMINA LA VIA DOLOROSA! METTETE UNA CROCE DI LEGNO SULLE VOSTRE SPALLE E PERCORRETE LA VIA DOLOROSA E, PERCORRENDO QUESTA VIA, INFLIGGENDOVI DI DOLORE, SOFFRITE E PATITE CIO’ CHE HO PATITO IO E COSI’ VI SENTIRO’ VICINI AL MIO SACRATISSIMO CUORE”.
Ricordate, figli: “LA SOFFERENZA VI RENDE UOMINI, UOMINI DOCILI, UOMINI CHE SOFFRONO SENZA MAI LAMENTARSI!”.
IO arrivai al Golgota e voi invece arriverete a Gerusalemme e lì ci sarò IO ad aspettarvi per donarvi nuovamente il Mio Preziosissimo Sangue.
VENITE, VENITE, FIGLI, NON SIATE DEBOLI, SIATE DONNE ED UOMINI ATTIVI, PERCORRETE LA VIA CHE VI HO INDICATO E NON DIMENTICATE CHE LE MIE BRACCIA SONO SEMPRE SPALANCATE PER ACCOGLIERE TUTTA L’UMANITA’!
FIGLI MIEI, DESIDERO FORTEMENTE CHE TUTTI VOI FACCIATE LA MIA DIVINA VOLONTA’, PERCHE’, FACENDO LA MIA DIVINA VOLONTA’, VI FONDERETE COMPLETAMENTE IN ME!”.
VI BENEDICO TUTTI NEL NOME MIO TRINO, CHE E’ IL PADRE, DI ME FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO, AMEN.

LA MADONNA E’ APPARSA ALLE ORE 20.58 ED E’ SALITA AL CIELO ALLE ORE 21.09, ERA VESTITA TUTTA DI BIANCO E NELLA VITA AVEVA UN NASTRO AZZURRO CHE LE SCENDEVA LUNGO LA VESTE, SUL CAPO PORTAVA LA CORONA DI DODICI STELLE, NELLA MANO DESTRA, IN MINIATURA, AVEVA UNA ROCCIA CON SOPRA IL CAPITELLO DOVE E’ APPARSA LA PRIMA VOLTA COME “MADONNA DELLA ROCCIA”, NELLA MANO SINISTRA AVEVA UN ROSARIO A GRANI GROSSI DI COLORE AZZURRO E SOTTO I SUOI PIEDI VI ERANO I POPOLI CHE CAMMINAVANO TRA I GIGLI VERSO LA FONTE.
VI ERA LA PRESENZA DI ANGELI, DI ARCANGELI E DI SANTI.
GESU’ E’ APPARSO ALLE ORE 21.09 ED E’ SALITO AL CIELO ALLE ORE 21.16, APPENA APPARSO HA FATTO RECITARE IL PADRE NOSTRO, INDOSSAVA UN MANTELLO DI COLORE ECRU’, NELLA MANO DESTRA AVEVA IL VINCASTRO E COME UN PASTORE GUIDAVA I POPOLI SULLA VIA VERSO GERUSALEMME.
VI ERA LA PRESENZA DI ANGELI, DI ARCANGELI E DI SANTI.

Madonna Della Roccia Pubblicato da

Potrebbe piacerti anche