Messaggi della Domenica

Messaggio del 5 Agosto 2018

“Cari figli, la Madre Maria Immacolata, Madre di tutti i Popoli, Madre di Dio, Madre della Chiesa, Regina degli Angeli, Soccorritrice dei Peccatori e Madre Misericordiosa di tutti i figli della terra, ecco, figli, questa sera viene a voi.

IO SONO LA MADRE DELLA DIVINA VOLONTA’ E VENGO PER PARLARE A TUTTI I CUORI DEI FIGLI SULLA TERRA, IO SONO COLEI CHE, PASSO PASSO, VI PORTERA’ NEL DIVIN VOLERE.
Vedete, figli! Io, quando vi dico di incamminarvi verso il Sacratissimo Cuore di Gesù, soffermatevi su ciò ed aggiungete la fusione dell’anima vostra a quella di Gesù facendo così ciò che farebbe Gesù: “CAMMINARE COME CAMMINEREBBE GESU’ E TUTTO SAREBBE INTERSECATO ED UNITO ALL’ANIMA DI GESU'”.
Figli Miei, dovete comprendere che la Fede deve diventare forte nei vostri cuori!
QUANTE VOLTE LA FEDE VIENE MESSA IN SECONDO PIANO?
PERCHE’ OGNI COSA IN QUESTA VITA TERRENA HA SEMPRE LA PRECEDENZA?
Voi direte: “PERCHE’ LA MADRE MARIA VUOLE DIRCI CHE NON DOBBIAMO FARE NULLA?”.
Ed Io vi do la risposta: “CERTO CHE DOVETE VIVERE LA VOSTRA VITA TERRENA, MA PER FARE ALTRO NON DOVETE DIMENTICARE IL VOSTRO SIGNORE! EGLI DEVE SEMPRE ESSERE PRESENTE IN VOI! SE LA MENTE PENSA A GESU’, L’ANIMA RICEVE IL MESSAGGIO E, ADORNANDOSI DA REGINA, FARETE TUTTO CON IL VOSTRO SIGNORE GESU’ CRISTO! OGNI COSA DEVE ESSERE FATTA CON GESU’ NELLA DIVINA VOLONTA’, MA, SE VOI ANDATE E FATE PREVALERE SOLO LA MENTE VOSTRA, IN TUTTO CIO’ CHE FARETE MANCHERA’ LO SGUARDO DI DIO!”.
VENITE, VENITE, FIGLI DI DIO ED IO VI INSEGNERO’ IL DIVIN VOLERE!
IO SONO LA GENITRICE DEL DIVIN VOLERE, IO VI HO DONATO LA DIVINA VOLONTA’ E, COME DIO HA FATTO DONO A ME, IO, MADRE UMILE, L’HO DONATA ALL’UMANITA’!
FORZA, FIGLI MIEI, IO VI GUIDERO’ E IL VOSTRO REDENTORE VI ACCOMPAGNERA’ CON IL SUO SGUARDO DIVINO E VI INCAMMINERETE SULLA VIA FIORITA, SU QUELLA VIA CHE DA UN LATO VI SONO FIORI BIANCHI E DALL’ALTRO VI SONO FIORI ROSSI, CHE, ARRIVATI ALLA FINE DELLA VIA, SI INCROCIANO FORMANDO IL CROCIFISSO DEL SANTISSIMO SIGNORE.
FIGLI MIEI, IL MIO CUORE DI MADRE ANELA CHE TUTTI VOI RIMANIATE NELLA PREGHIERA! 
LA PREGHIERA PER VOI E’ IMPORTANTE, AFFINCHE’ RIMANIATE NELLE COSE DI DIO!
LODE AL PADRE, AL FIGLIO E ALLO SPIRITO SANTO.
Vi do la Mia Santa Benedizione e vi ringrazio per avermi ascoltata”.
PREGATE, PREGATE, PREGATE!

GESU’ E’ APPARSO ED HA DETTO
Sorella è Gesù che ti parla: TI BENEDICO NEL NOME MIO TRINO, CHE E’ IL PADRE, DI ME FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO, AMEN.
“Essa scenda potente su tutti voi, affinché comprendiate di venire a ME e di restare in ME.
FIGLI, E’ IL VOSTRO SIGNORE GESU’ CRISTO CHE VI PARLA!
IO aspetto che avvenga la fusione delle anime!
L’anima vostra deve spogliarsi di ogni cosa e camminare con le cose Mie!
Figli, quando ciò accadrà, ecco che la fusione del Divin Volere ed ogni cosa è fatta per ME e con ME!
FIGLI MIEI, VENGO SU QUESTA TERRA PER PORTARVI COMPLETAMENTE A ME!
UN TEMPO LO ERAVATE, MA POI VI SIETE EVOLUTI E QUESTA EVOLUZIONE VI HA RESI POVERI DI SPIRITO, MI AVETE VOLTATO LE SPALLE, NON MI AVETE CHIAMATO PIU’, NON MI AVETE ADORATO, NON VI SIETE CURATI DI ME ED ECCO LA VOSTRA SITUAZIONE SU QUESTA TERRA!
Figli, andate avanti come birilli, non riuscite a gioire su niente, cercate la felicità, ma non la trovate, perché la chiave della felicità la custodisco solo IO.
CON ME TROVERETE PACE, GIOIA ED AMORE, INVECE SENZA DI ME CAMMINERETE IN UN LABIRINTO E NON TROVERETE MAI L’USCITA.
RIPRENDETE IL CAMMINO E PREDISPONETEVI, AFFINCHE’ AVVENGA LA FUSIONE NEL DIVIN VOLERE!
ECCO, FIGLI, QUESTA SERA VI HO VEDUTI, VI HO PARLATO E VI HO BENEDETTI!”.
VI BENEDICO TUTTI NEL NOME MIO TRINO, CHE E’ IL PADRE, DI ME FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO, AMEN.

LA MADONNA E’ APPARSA ALLE ORE 22.00 ED E’ SALITA AL CIELO ALLE 22.08, ERA VESTITA TUTTA DI BIANCO, SUL CAPO PORTAVA LA CORONA DI DODICI STELLE, NELLA MANO DESTRA AVEVA UN ROSARIO DI COLORE ROSSO E SOTTO I SUOI PIEDI VI ERA UN CROCIFISSO IN LEGNO DI CILIEGIO.
VI ERA LA PRESENZA DI ANGELI, DI ARCANGELI E DI SANTI.
GESU’ E’ APPARSO ALLE ORE 22.08 ED E’ SALITO AL CIELO ALLE 22.13, APPENA APPARSO HA FATTO RECITARE IL PADRE NOSTRO, INDOSSAVA UNA TUNICA BIANCA, SUL CAPO PORTAVA LA TIARE E SOTTO I SUOI PIEDI VI ERA UNA CAPANNA FATTA DI FOGLIE.
VI ERA LA PRESENZA DI ANGELI, DI ARCANGELI E DI SANTI.

P.S.: DURANTE L’APPARIZIONE LA MADONNA HA FATTO SCRIVERE LO STRUMENTO: “ECCOMI, SONO LA MADRE MARIA E VENGO PER PORVARVI L’ANIMA DELLA DIVINA VOLONTA’. IO SONO LA MADRE DEL DIVIN VOLERE, IO VENGO PER GUIDARVI VERSO LA DIVINA VOLONTA’ E PER PORTARVI PASSO PASSO PIENAMENTE NEL DIVIN VOLERE”.

Madonna Della Roccia Pubblicato da

Potrebbe piacerti anche