Messaggi della Domenica

Messaggio del 22 Ottobre 2017

“Cari figli, la Madre Maria Immacolata, Madre di tutti i Popoli, Madre di Dio, Madre della Chiesa, Regina degli Angeli, Soccorritrice dei Peccatori e Madre Misericordiosa di tutti i figli della terra, ecco, figli, anche questa sera con Gioia viene a voi.

FIGLI MIEI, VENGO A VOI PER DIRVI CHE ALTRE COSE SI SONO MOSSE SU QUESTA TERRA!
FIGLI, QUANDO VENGO A VOI, VORREI DIRVI SEMPRE COSE BELLE, MA CIO’ NON E’ POSSIBILE PER LA CATTIVERIA DELL’UOMO!
QUANTE VOLTE DEVO DIRVI DI FARE PRESTO?
VOI NON COMPRENDETE O MEGLIO NON VOLETE COMPRENDERE!
IO NON POSSO LASCIARVI AL VOSTRO DESTINO!
IO SONO LA MADRE DI DIO, IO SONO LA MADRE VOSTRA!
FIGLI, RICORDATE QUANTE VOLTE VI HO PARLATO NEI MIEI MESSAGGI DELLA TERZA GUERRA MONDIALE?
E’ SEMPRE PIU’ VICINA!
BASTA UNA SCINTILLA!
NON SERVIRANNO TANTI UOMINI AL FRONTE!
CON LA MODERNITA’, FIGLI, BASTA PREMERE UN PULSANTE E DI TUTTI I FIGLI RESTERA’ SOLO CENERE, MA TUTTO QUESTO, SE I POPOLI DELLA TERRA LO VORRANNO, POTRA’ CAMBIARE!
Voi mi direte: “MADRE, COME FAREMO A CAMBIARE CIO’?”.
OH, PICCOLI MIEI, COME VI COMPRENDO!
SIETE IMMERSI NELLA FRENESIA DELLA VITA MODERNA!
CERTO, CHE POTETE, FIGLI!
COMINCIANDO AD AMARVI COME MIO FIGLIO AMA VOI!
FIGLI MIEI, VI HO PARLATO ANCHE DELLA FAMIGLIA!
Ecco, tutto dovrà cominciare dalla famiglia!
La famiglia deve unirsi!
I Nemici Infernali l’hanno distrutta e in tutto ciò la Mia Amata Chiesa ha fatto poco!
I MIEI SACERDOTI DEVONO USCIRE DALLE CASE SANTE, DEVONO VISITARE OGNI DIMORA, DEVONO PERCORRERE STRADE DI CAMPAGNA, DEVONO ANDARE IN OGNI DOVE E PORTARE CONFORTO ALLE FAMIGLIE.
VOI SIETE I CONSACRATI DI MIO FIGLIO ED EGLI VI GUIDERA’ E VI METTERA’ SULLA BOCCA PAROLE DI CONFORTO PER MADRI, PER PADRI E PER FIGLI!
Se la famiglia tornerà ad essere unita, tutto andrà da sè!
Vedete, figli! Vi faccio un esempio: “UNA CATENA QUANTE MAGLIE HA? FIGLI, SE PRENDETE UNA PICCOLA CATENA, QUANTE MAGLIE POTRETE AGGIUNGERE? TANTE DA FAR DIVENTARE LA CATENA LUNGHISSIMA CHE AVVOLGERA’ IL MONDO INTERO”.
Popoli della terra, se tutto ciò non verrà fatto, soffrirete e non troverete conforto, ma ricordate che Dio vi tende sempre la Sua mano.
CHIEDETE PERDONO, ANDATE AVANTI ED INTRAPRENDETE IL CAMMINO DELL’AMORE E DELLA PREGHIERA!
Se tutti voi, popoli della terra, farete ciò che dico, allora i Potenti perderanno il loro potere, perché voi siete di più; se tutti voi rimanete uniti e decidete di cambiare questo mondo, che ormai è alla deriva, pieno di vizi, di peccati, andate con la mano, spingete la Porta della Casa Santa e dirigetevi verso il Tabernacolo e, con sincerità e pentiti dal profondo del vostro cuore, dite: “SIGNORE GESU’, NON SAPPIAMO PIU’ COSA FARE! GUARDACI! SIAMO NELLA PIU’ PROFONDA SOLITUDINE! I NOSTRI CUORI SONO VUOTI DI TE, DI TE CHE SEI GRANDE E MISERICORDIOSO! ECCOCI, CI PREDISPONIAMO AD ACCOGLIERE LA TUA INCOMMENSURABILE MISERICORDIA! SIGNORE GESU’, TU CHE SEI COSI’ POTENTE, IRROMPI NEI NOSTRI CUORI, CAMBIALI, FALLI DIVENTARE DOLCI, RIEMPILI DELLE COSE DEL PADRE TUO E, FINO A QUANDO NON AVRAI LA CERTEZZA CHE QUESTI CUORI TI RINCORRERANNO, NON USCIRE, RESTA E DIMORA IN ESSI”.
ECCO, FIGLI, QUESTO DOVETE DIRE A MIO FIGLIO!
Se comicerete a desiderare l’Amore di Mio Figlio, figli, cambierete questo mondo e la vostra felicità non sarà più così lontana.
Ricordate, figli: “DIO VI AMA E PERDONA TUTTO! FATE QUESTO IN ONORE DI DIO!”.
LODE AL PADRE, AL FIGLIO E ALLO SPIRITO SANTO.
Vi do la Mia Santa Benedizione e vi ringrazio per avermi ascoltata”.
PREGATE, PREGATE, PREGATE!

GESU’ E’ APPARSO ED HA DETTO
Sorella è Gesù che ti parla: TI BENEDICO NEL NOME MIO TRINO, CHE E’ IL PADRE, DI ME FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO, AMEN.
“Essa scenda con Amore e pervada l’anima vostra, affinché tutti voi popoli della terra facciate tesoro di questi scritti.
FIGLI, E’ IL VOSTRO SIGNORE GESU’ CRISTO CHE VI PARLA!
VI PARLA IL FIGLIO DEL PADRE, VENUTO SULLA TERRA E FATTOSI UOMO IN MEZZO A VOI!
FIGLI, VI HO INSEGNATO COME DOVEVATE VIVERE, VI HO ANCHE INSEGNATO CHE PAGARE LE TASSE E’ COSA BUONA, MA PRIMA DI TUTTO RIVOLGETEVI A DIO, PERCHE’ DIO DEVE ESSERE SEMPRE IN PRIMO PIANO.
DATE A CESARE QUELLO CHE E’ DI CESARE E A DIO QUELLO CHE E’ DI DIO, MA PRIMA DOVETE CAPIRE CHI SIETE E DOVETE METTERE IL PADRE AL PRIMO POSTO.
FIGLI, AVETE COMPRESO CIO’ CHE VI HA DETTO LA MADRE VOSTRA, LA MADRE MIA?
OH, FIGLI MIEI, SE TUTTI I POPOLI VENISSERO A ME, COME COLMEREI I LORO CUORI D’AMORE, COME RESTAUREREI I LORO CUORI CON IL MIO BALSAMO RESTAURATORE!
FIGLI, IL VOSTRO SIGNORE VI ASPETTA!
IO VI GUIDERO’, VI ILLUMINERO’ PER NON FARVI SBAGLIARE STRADA, PARLERO’ ALL’ANIMA VOSTRA E LE DIRO’ DI COMPRENDERVI!
FIGLI MIEI, TRATTATE BENE L’ANIMA E FATE CHE POSSA FARE RITORNO ALLA CASA DEL PADRE IN CUI VIVRA’ IN ETERNO!
IL PADRE MIO, MANDANDOMI SULLA TERRA, VI HA FATTO UN GRANDE DONO!
FIGLI MIEI, FATE SEMPRE COSA GRADITA A ME, FATE LA MIA DIVINA VOLONTA’ E RESTATEMI ACCANTO!
IO VI DONO LA DELIZIA!”.
VI BENEDICO TUTTI NEL NOME MIO TRINO, CHE E’ IL PADRE, DI ME FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO, AMEN.

LA MADONNA E’ APPARSA ALLE ORE 22.00 ED E’ SALITA AL CIELO ALLE ORE 22.09, ERA VESTITA TUTTA DI AZZURRO, SUL CAPO PORTAVA LA CORONA DI DODICI STELLE, NELLA MANO DESTRA AVEVA DEI BOCCIOLI DI GIGLI BIANCHI, NELLA MANO SINISTRA, IN MINIATURA, AVEVA UN BRACIERE CHE ARDEVA E SOTTO I SUOI PIEDI VI ERA LA TERRA PIENA DI GIGLI BIANCHI.
VI ERA LA PRESENZA DI ANGELI, DI ARCANGELI E DI SANTI.
GESU’ E’ APPARSO ALLE ORE 22.09 ED E’ SALITO AL CIELO ALLE ORE 22.14, APPENA APPARSO HA FATTO RECITARE IL PADRE NOSTRO, E’ APPARSO NELLE VESTI DI GESU’ MISERICORDIOSO, SUL CAPO PORTAVA LA TIARA, NELLA MANO DESTRA AVEVA IL VINCASTRO, NELLA MANO SINISTRA AVEVA UN CROCIFISSO DI GIADA VERDE E SOTTO I SUOI PIEDI VI ERA L’ACQUA CHE SI DIVIDEVA E SI INNALZAVA FORMANDO DUE MURI E IN MEZZO VI CAMMINAVANO I POPOLI.
DIETRO GESU’ VI ERA UN DRAGO CON SETTE TESTE INCORONATE ED OGNI TESTA AVEVA UN CORNO, OCCHI E BOCCA.
VI ERA LA PRESENZA DI ANGELI, DI ARCANGELI E DI SANTI.

Madonna Della Roccia Pubblicato da

Potrebbe piacerti anche