Messaggi della Domenica

Messaggio del 13 Settembre 2015

“Cari figli, la Madre Maria Immacolata e Madre di tutti i Popoli torna in mezzo a voi con l’Amore di Dio nel Cuore e Lo vuole dispensare a tutti i figli della terra, affinché diventi una tempesta d’Amore.
Figli, Mi dispiace venire in mezzo a voi per dirvi sempre di stare attenti, ma se non lo fa una Madre chi lo deve fare? Questo è il Mio Dovere di Madre: “METTERE AL SICURO TUTTI I MIEI FIGLI!!!”.

Figli, questo mondo truffaldino, questi Potenti corrotti amano tutto ciò che porta alla Morte.
Adesso vedete, figli Miei, nel Medioriente? Vedete la Siria? L’Iraq?
I Miei figli sono stati trucidati, la Storia è stata distrutta e non è finita, figli Miei, perché questi uomini arriveranno vestiti di bianco e poi diventeranno neri e lì si comincerà a morire.
Figli, Io parlo a tutto il mondo e dico a tutti questi Potenti, cosiddetti Potenti: “VOI SIETE IL NULLA!!! VOI NON SIETE UOMINI DI DIO!!! FATE IN MODO CHE LE ARMI E LE BOMBE TACCIANO!!! CHINATE IL VOSTRO CAPO E PROSTRATEVI, MA PROSTRATEVI PER ORE INTERE, PERCHE’ TANTI SONO I PECCATI CHE VOI DOVETE SCONTARE!!! PREGATE SENZA POSA, AFFINCHE’ DIO VI PERDONI!!! AHIME’, EGLI VI PERDONERA’, MA VOI SIETE MALVAGI, VOI AVETE FATTO L’ACCORDO CON SATANA”.
Figli, combattete questi uomini neri, fermateli, affinché non arrivino al Grande Tempio; sono distruttori, parlano in Nome di Dio, ma non conoscono Dio. Dio li ha cercati da sempre, ma loro, sotto la loro tenuta nera, LO hanno rifiutato e ancora il Castigo di Dio non è arrivato, perché Dio è Misericordioso. EGLI è Grande e Onnipotente, soffre per tutti i figli, EGLI è molto preoccupato, perché adesso l’EUROPA vuole andare in aiuto e da qui cominceranno i veri problemi, perché non hanno il carisma di farlo, non usano i Doni che Gesù ha donato loro; loro non usano niente, perché loro sono il niente; loro sono l’interesse, lo sfruttamento dei Popoli della terra.
Figli, non esagerate!!! Il Grano potrebbe non spuntare più; spunterà il Grano che Io ho seminato, ma altri Popoli raccoglieranno quel Seme, perché l’hanno coltivato nel tempo, perché ne hanno avuto cura, perché sentivano l’Amore di Dio Padre nel cuore e pertanto per quei Popoli, che toccheranno il Chicco di Grano, sarà un Chicco colmo di Amore e di Misericordia.
Io grido a tutti i Popoli della terra e grido anche agli uomini neri, anzi uomini vestiti di nero: “NON OSATE TOCCARE I MIEI FIGLI!!! AVETE SENTITO LA MADRE MARIA? NON OSATE TOCCARE I MIEI POPOLI, PERCHE’ POTRESTE VERAMENTE SCATENARE L’IRA DI DIO”.
Invito tutti voi a concentrarvi sulle Sante Scritture e sul Vangelo; fatelo con Amore, fatelo con ogni cura, altrimenti non toccateli.
Figli Miei, adesso Mi rivolgo al Popolo di Dio: “STATE TUTTI RACCOLTI, FIGLI!!! STATE VICINI, VICINI!!! GUARDATE I NUOVI CIELI, PERCHE’, CARI FIGLI, GLI EVENTI SARANNO NUMEROSI E TANTI SARANNO GLI INTERVENTI DEL CIELO”.
Avete compreso quello che vi ho detto, figli Miei? Di una cosa dovete essere sicuri: “IO MADRE MARIA VI HO MANDATO I MIEI ANGELI E CI SONO IO CHE VEGLIO COSTANTEMENTE SU DI VOI, SUL MONDO. NON ABBIATE PAURA, FIGLI MIEI!!! QUESTO MONDO SCELLERATO, USURPATO IN OGNI SUO BENE, QUESTA TERRA E’ STATA USURPATA IN TUTTE LE MANIERE E PERTANTO, QUANDO GLI EVENTI NATURALI ARRIVERANNO, OGNUNO PIANGA SE STESSO”.
Figli Miei, promettete alla Madre Maria di prendervi cura del Creato di Dio? Guardato dall’Alto si presenta come uno scheletro, un deserto arido dove non c’è più Vita. Abbiatene cura, amatelo e fate di tutto, affinché non venga ancora distrutto. Questo mondo vi è stato donato, questo Paradiso vi è stato donato, ma adesso è ridotto ad un pugno di sassi senza Vita.
Vi do la Mia Santa Benedizione e vi ringrazio per averMI ascoltata”.
PREGATE, PREGATE, PREGATE!!!

GESU’ E’ APPARSO ED HA DETTO.
Sorella è Gesù che ti parla: TI BENEDICO NEL NOME MIO TRINO, CHE E’ IL PADRE, DI ME FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO, AMEN.
“Essa vi rinvigorisca, vi faccia fiorire l’Amore nei vostri cuori e vi faccia, figli Miei, incamminare per le Strade che portano al Tempio Maggiore.
Figli, capite tutto ciò che IO vi dico? Voi pregate. ma non mettete in atto tutto ciò che IO vi chiedo; IO vi chiedo di camminare con la Mia Parola, IO vi chiedo di fare la Carità e vi invito sempre a fare tutto nel MIO DIVIN VOLERE, ma i figli, che obbediscono a tutto ciò, sono ancora pochi.
Sapete, figli? Tanti figli MI bestemmiano ancora, feriscono il Mio Cuore. COME POSSONO BESTEMMIARMI? IO HO DONATO LORO LA VITA ETERNA, IO LI HO REDENTI, IO TENDO LORO COSTANTEMENTE LA MIA MANO, LA MIA LUCE, AFFINCHE’ LE LORO ANIME VENGANO ATTRAVERSATE DA QUELLA LUCE.
FIGLI, IO SONO: “VIA, VERITA’ E VITA!!!”.
Ecco, figli Miei, IO vado avanti; ad un certo punto MI girerò per vedere quanti di voi si sono incamminati sulla Strada che sto percorrendo IO.
Sapete perché sto percorrendo questa Strada? Perché, piano piano, verrò sulla terra. GIOITE, FIGLI!!! GIOITE NEI CUORI!!! IL VOSTRO GESU’ TORNA UN’ALTRA VOLTA PER PORTARVI TUTTI IN SALVO.
Ecco, figli, ho parlato, ho sentenziato e vi ho amati”.
VI BENEDICO TUTTI NEL NOME MIO TRINO, CHE E’ IL PADRE, DI ME FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO, AMEN.

LA MADONNA E’ APPARSA ALLE ORE 21.58 ED E’ SALITA IN CIELO ALLE ORE 22.12; ERA VESTITA TUTTA DI BIANCO; PORTAVA UNA CINTURA DORATA, SULLA QUALE C’ERA UN MEDAGLIONE OVALE. SI TRATTA DELLA MEDAGLIA MIRACOLOSA. TRA LE DITA DI UNA MANO AVEVA DUE ROSARI, UNO VERDE E L’ALTRO GIALLO, UNITI DA UN CUORE AL CENTRO. SOTTO I SUOI PIEDI VI ERANO FIAMME CHE ARDEVANO. VI ERA LA PRESENZA DEGLI ANGELI E DEI SANTI, TRA CUI S. GIOVANNI PAOLO II, S. MICHELE ARCANGELO E S. BENEDETTO.
GESU’ E’ APPARSO ALLE ORE 22.12 ED E’ SALITO IN CIELO ALLE ORE 22.26: INDOSSAVA UNA TUNICA ROSA LUMINOSISSIMA; SOTTO I SUOI PIEDI VI ERA BUIO. IL MONDO ERA OSCURO, MA VI ERA UNA LUCE CHE LO ILLUMINAVA IN LONTANANZA.

Madonna Della Roccia Pubblicato da

Potrebbe piacerti anche