Messaggi della Domenica

Messaggio del 4 Luglio 2021

“Cari figli, la Madre Maria Immacolata, Madre di tutti i Popoli, Madre di Dio, Madre della Chiesa, Regina degli Angeli, Soccorritrice dei Peccatori e Madre Misericordiosa di tutti i figli della terra, ecco, figli, anche questa sera viene a voi per amarvi e per benedirvi.
FIGLI, HO TOCCATO I VOSTRI CUORI, LI HO AMATI E LI HO BENEDETTI!
Figli Miei, popoli tutti, Io Madre Maria mi ripeto all’infinito!
SAPETE PERCHÉ? BASTA CON L’INFELICITÀ DEI FIGLI SULLA TERRA! IL MIO CUORE MATERNO ANELA ALLA GIOIA DEI FIGLI! COME AVVERRÀ TUTTO CIÒ? Non è difficile! A voi sembra di scalare una montagna, ma è più semplice di quanto voi possiate immaginare; dovete semplicemente essere uniti e guardare con gli occhi di Mio Figlio.
É troppo tempo che ognuno pensa a se stesso; voi siete la comunità di Dio ed una comunità si comporta proprio come vi ho appena detto e tutto deve scaturire dal profondo dell’anima.
Vedete, figli! VOI CREDETE DI FARE A MENO DELL’ALTRO? NO, NON É COSÌ! OGNUNO DI VOI É IMPORTANTE PER L’ALTRO!
QUANTE VOLTE VI HO DETTO CHE NEI MOMENTI BRUTTI DELLA VITA TERRENA, SE SARETE UNITI, SUPERERETE TUTTO IN MANIERA MENO DOLOROSA?
Figli Miei, dovete desiderarlo, dovete cercarlo o per meglio dire dovete cercarvi! Fate che il dolore dell’altro diventi una cosa comune ed un tempo lo si faceva!
Quando uno era dolorante pure l’altro accusava dolore; si facevano le visite con amore, si dialogava guardandosi negli occhi e si restava insieme con amore nella povertà, ma poi è arrivata la modernità e, con essa, il denaro, il potere, i vizi e siete arrivati ad un punto che non vi accontentate mai, volete sempre di più, volete cose anche che non vi servono a nulla, il superfluo senza girare gli occhi intorno a voi e vedere veramente coloro che hanno bisogno.
VOI, ESSENDO FIGLI DI DIO, COME POTETE COMPORTARVI COSÌ?
DIO É GENEROSO E I SUOI FIGLI DEVONO ASSOMIGLIARE A LUI! OGNI FIGLIO DEVE ESSERE PREGNO DI GENEROSITÀ!
Figli Miei, Io più volte vi ho detto che, quando verrà il giorno in cui farete ritorno alla Casa del Padre vostro, non avete tasche, non avete banche, non avete proprio nulla, ma Io dal profondo del Mio cuore anelo fortemente che voi proviate a donare e a sentire la gioia nel cuore e, se non sentite la gioia nel momento in cui donate, vuol dire che siete un po’ distanti da Dio.
Io vengo per aiutarvi e, pertanto, predisponetemi i vostri cuori ed Io farò sì che questo avvenga!
LODE AL PADRE, AL FIGLIO E ALLO SPIRITO SANTO.
Vi do la Mia Santa Benedizione e vi ringrazio per avermi ascoltata”.
PREGATE, PREGATE, PREGATE!

GESÙ È APPARSO ED HA DETTO
Sorella è Gesù che ti parla: TI BENEDICO NEL NOME MIO TRINO, CHE È IL PADRE, DI ME FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO! AMEN.
“Essa scenda calda, benedetta, penetrante e superba, entri nelle menti, dalle menti arrivi ai cuori, che generosamente donano alle anime regine ed ecco che le anime regine non sono più assopite, perché hanno sentito la santa benedizione di Dio.
FIGLI, CHI VI PARLA È IL VOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO!
Ecco, figli, IO sono venuto a voi, ma parte di voi non è ancora venuta da ME!
Eh sì che vi ho promesso molto: il Mio Sacratissimo Cuore e farvi attingere il Mio balsamo restauratore da Esso.
Non aspettate ancora! Più voi aspettate di venire a ME e più IO divento un po’ malinconico!
IO PER VOI SONO PADRE E FRATELLO, IO SONO IL VOSTRO TUTTO, IO SONO L’ARIA CHE RESPIRATE, IO SONO LA VOSTRA CONSOLAZIONE COSTANTE, IO SONO COLUI CHE VI HA PROMESSO DI ESSERE CON VOI FINO ALLA FINE DEL MONDO, IO SONO COLUI CHE VI HA PROMESSO IL SUO RITORNO SULLA TERRA!
Quanto sarebbe bello durante il mio ritorno sulla terra trovarvi tutti con i cuori pregni di ME e lì mi chiederò: “PERCHÉ SONO VENUTO QUANDO LORO SONO GIÀ PREGNI DI ME?”.
E mi risponderò: “PERCHÉ IO LI DOVRÒ PORTARE SULLA VIA CHE PORTA AL PADRE MIO, AFFINCHÉ NON PECCHINO ANCORA!”.
FIGLI, FRATELLI, VENITE A ME E FATE CHE PONGA FINE A QUESTO STRAZIO DI DESIDERIO, VENITE A ME ED ADDORMENTATEVI SUL MIO PETTO ED IO NON DIRÒ UNA SOLA PAROLA E VI TERRÒ LÌ PER L’ETERNITÀ!”.
VI BENEDICO TUTTI NEL NOME MIO TRINO, CHE È IL PADRE, DI ME FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO! AMEN.

LA MADONNA INDOSSAVA UN ABITO DI COLORE ROSA INTENSO, SUL CAPO PORTAVA LA CORONA DI DODICI STELLE, NELLA MANO DESTRA AVEVA UN COFANETTO OVALE CESELLATO DI COLORE ARGENTO E SOTTO I SUOI PIEDI VI ERA LA PIETRA DEL SEPOLCRO DOVE É STATO POSTO IL CORPO DI GESÙ.
VI ERA LA PRESENZA DI ANGELI, DI ARCANGELI E DI SANTI.
GESÙ INDOSSAVA UNA TUNICA LUNGA E CON DUE GRANDI TASCHE SUL DAVANTI DI COLORE ROSA PALLIDO, APPENA APPARSO HA FATTO RECITARE IL PADRE NOSTRO, NELLA MANO DESTRA AVEVA LA VERGA E SOTTO I SUOI PIEDI VI ERA UNA CHIESETTA ANTICA CON UN ALTARE IN PIETRA E SOPRA LA CUPOLA DELLA CHIESETTA VI ERA UNA PICCOLA CROCE IN RAME.
VI ERA LA PRESENZA DI ANGELI, DI ARCANGELI E DI SANTI.

 

Madonna Della Roccia Pubblicato da

Potrebbe piacerti anche