Messaggi della Domenica

Messaggio del 25 Aprile 2021

“Cari figli, la Madre Maria Immacolata, Madre di tutti i Popoli, Madre di Dio, Madre della Chiesa, Regina degli Angeli, Soccorritrice dei Peccatori e Madre Misericordiosa di tutti i figli della terra, ecco, figli, anche questa sera viene a voi per amarvi e per benedirvi.
Questa sera mi rivolgo ai governanti, che, dicono loro, di essere potenti: “POTENTE É SOLO DIO! TEMETE LA POTENZA DI DIO!”.
Il mio Cuore materno anela che le nazioni più ricche aiutino quelle che hanno meno!
COME POTETE RIMANERE A GUARDARE?
NON VEDETE CIÒ CHE STA ACCADENDO IN TANTI ALTRI PAESI?
CI SONO FIGLI CHE MUOIONO IN MEZZO ALLA STRADA, PERCHÉ NON HANNO CURE SUFFICIENTI!
STOLTI, LASCIATE GLI SCRANNI ED AIUTATE QUESTI FRATELLI E, SE NON LO FARETE, NE RISPONDERETE SEVERAMENTE DINNANZI AL TRONO DEL PADRE CELESTE!
Figli Miei, quando accadono queste pandemie così violente, dovete aiutarvi tra fratelli.
QUANTE VOLTE VI HO DETTO CHE NEL DOLORE DOVETE RIMANERE UNITI?
UNITI, FIGLI, SI SOFFRE MENO!
Vedete, figli! Il vostro passaggio su questa terra, se voi ascolterete ciò che vi dico, sarà più gradito e più tranquillo.
Non perdetevi dietro alle cose futili e vivete la vostra vita terrena con lo sguardo e con il cuore rivolti a Dio.
IL CIELO VI ASSISTE COSTANTEMENTE!
AMATEVI COME DIO AMA VOI, SIATE UOMINI DAL CUORE TENERO E SINCERO E NON CORRETE DIETRO ALLA RICCHEZZA, PERCHÉ LA RICCHEZZA VI DÀ UN PO’ DI COMODO, MA NON VI RENDE FELICI!
Non cercate la felicità su questa terra! Nemmeno voi sapete cos’è la felicità!
La felicità è vedere sbocciare un fiore, la felicità è fare una cosa per una persona cara e compiere un gesto d’amore.
QUESTI SÌ CHE SONO ATTIMI DI FELICITÀ, FIGLI!
Voi dovete cercare la serenità e, se alzerete lo sguardo, vi renderete conto che è lì a portata di mano per tutti voi.
DIO É LA VOSTRA FELICITÀ! GLI ATTI DI CARITÀ CHE FATE SONO LA FELICITÀ!
Ripeto: “CERCATE LA SERENITÀ!”.
LODE AL PADRE, AL FIGLIO E ALLO SPIRITO SANTO.
Vi do la Mia Santa Benedizione e vi ringrazio per avermi ascoltata”.
PREGATE, PREGATE, PREGATE!

GESÙ È APPARSO ED HA DETTO
Sorella è Gesù che ti parla: TI BENEDICO NEL NOME MIO TRINO, CHE È IL PADRE, DI ME FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO! AMEN.
“Essa scenda calda e faccia bruciare i vostri cuori d’Amore per ME, affinché corriate tutti accanto al Mio Sacratissimo Cuore, dal quale attingerete la felicità, quella felicità che vi ha appena menzionato la Madre Santa.
FIGLI, CHI VI PARLA È IL VOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO!
IO nuovamente vi dico: “VENITE A ME, VENITE A ME, NON RESTATE LONTANI DA ME! IO VI HO REDENTI E, PERTANTO, VENITE E GODETE DELLA MIA PRESENZA!”.
VI BENEDICO TUTTI NEL NOME MIO TRINO, CHE È IL PADRE, DI ME FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO! AMEN.

LA MADONNA ERA VESTITA TUTTA DI AVORIO, SUL CAPO PORTAVA LA CORONA DI DODICI STELLE, NELLA MANO DESTRA AVEVA UN ASPERSORIO CONTENENTE ACQUA E SOTTO I SUOI PIEDI VI ERA LA FONTE (LUOGO DI APPARIZIONE): UN PRATO VERDE MERAVIGLIOSO, L’ALBERO DELLA FONTE FIORITO E I FIORI ERANO COME DEI LILIUM BIANCHI.
VI ERA LA PRESENZA DI ANGELI, DI ARCANGELI E DI SANTI.
GESÙ INDOSSAVA UNA TUNICA LUNGA DI COLORE ECRU’ UN PO’ CONSUMATA E SFILACCIATA, APPENA APPARSO HA FATTO RECITARE IL PADRE NOSTRO, NELLA MANO DESTRA AVEVA UN BASTONE IN LEGNO E SOTTO I SUOI PIEDI, IN LONTANANZA, VI ERA UN GREGGE DI PECORE.
VI ERA LA PRESENZA DI ANGELI, DI ARCANGELI E DI SANTI.

 

Madonna Della Roccia Pubblicato da

Potrebbe piacerti anche