Messaggi con Pergamena

Messaggio del 24 Novembre 2016

“Cari figli, la Madre Maria Immacolata, Madre di tutti i Popoli, Madre di Dio, Madre della Chiesa, Regina degli Angeli, Soccorritrice dei Peccatori e Madre Misericordiosa di tutti i figli della terra, ecco, figli, è tornata a voi.

 
FIGLI, SONO TORNATA PER PARLARE INTIMAMENTE AI VOSTRI CUORI!!!
Domani è un Grande Giorno per tutto il Popolo di questa amata città!!! 
IO DESIDEREREI CHE IL POPOLO DI QUESTA AMATA CITTA’ NON ANTEPONESSE NULLA DINNANZI A QUESTA GRANDE GRAZIA!!!
Domani è il 4° Anniversario da quando Dio mi ha mandata su questo Colle ed è da quattro anni che cerco di far comprendere al Popolo di questa amata città e al mondo intero l’IMPORTANZA di questa OPERA.
Figli, Dio ha tratteggiato un cerchio e questo cerchio ha avuto un inizio ed avrà una fine!!!
Vedete, figli!!! SE TUTTI VOI MI AMASTE, CORRERESTE TUTTI ALLA MIA FONTE LUMINOSA!!!
Questa città non mi ha trattata come una Madre, mi ha chiuso la porta in faccia e da quel giorno il Mio Cuore non ha più smesso di piangere per il Dolore.
Io sono una Madre, Io sono la Madre vostra, Io sono la Madre della Misericordia ed insisterò fino a quando tutti i cuori dei Miei figli non si saranno commossi per questa Madre Pellegrina che reclama tutti i Suoi figli.
Badate, figli!!! Una madre non deve soffrire a causa dei figli!!!
Mi rivolgo a tutte le madri della terra: “VENITE, VENITE A ME E LASCIATE CHE IL MIO CUORE POSSA FINALMENTE GIOIRE!!!”.
LODE AL PADRE, AL FIGLIO E ALLO SPIRITO SANTO.
Figli, la Madre Maria vi ha veduti tutti e vi ha amati tutti dal profondo del Suo Cuore.
CREDETE, FIGLI!!! IL MIO DESIDERIO PIU’ GRANDE E’ QUELLO DI AVVOLGERVI TUTTI NEL MIO MANTO MATERNO, CHE E’ MANTO PROTETTIVO E, SE VOI ACCORRERETE TUTTI SOTTO IL MIO MANTO, NULLA POTRA’ FARVI DEL MALE.
IO MADRE MARIA VI DIFENDERO’ TUTTI!!!
Vi benedico”.
PREGATE, PREGATE, PREGATE!!!

LA MADONNA ERA VESTITA DI BIANCO CON IL MANTO CELESTE, SUL CAPO PORTAVA LA CORONA DI DODICI STELLE E SOTTO I SUOI PIEDI VI ERA IL SUO MANTO CHE COPRIVA TUTTA LA FONTE.

Madonna Della Roccia Pubblicato da

Potrebbe piacerti anche