Messaggi con Pergamena

Messaggio del 21 Febbraio 2015

“Cari figli, la Madre Maria Immacolata e Madre di tutti i Popoli è tornata nuovamente tra di voi, affinché voi possiate capire e svegliarvi da questo anestetico che il Maligno vi ha iniettato.

Figli, se voi Mi amate dovete accorrere alla Mia Fonte della Purificazione. IO, da questo Mio amato Bosco, grido a questa amata città ed il Mio grido arriverà in tutto il mondo; è un grido di Salvezza!!!.
Figli, CONVERTITEVI!!! Il calderone è pieno e si è rovesciato, ed il Maligno sparge tutta la Sua cattiveria. Non Si ferma!!! Non vi dà tregua!!! Sta devastando tutti i figli della terra!!! Sta armando le mani dei Miei figli!!! Voi siate forti, figli Miei!!! Ecco perché sono venuta sul colle di questa amata città, affinché tutti possano sentirmi, ma, ahimè, IO grido da tempo, ma i Miei figli della città di Vicenza, hanno reso i loro cuori come roccia. Vedrete figli, voi rimarrete stupiti, piangerete e vi prostrerete dinnanzi al Mio amato Albero per non aver creduto, che la Madre di Dio potesse venire in mezzo a voi per guidarvi sulla Via della Salvezza.
Ecco figli:” Abbandonate tutte le cose inutili del mondo; unitevi; non siate cattivi tra fratelli; siate Amore, siate Gioia; lasciate trasparire Gesù Cristo in voi, perché EGLI è puro Amore; anche voi lo siete, perché voi siete Carne del Padre”.
Ripeto figli: “Accorrete in massa a questa Fonte della Purificazione perché, quando arriverà il giorno delle atrocità che vi verranno addosso, in questo Luogo di apparizione della Madre Maria sarete tutti protetti dal Grande e Misericordioso Amore di Dio.
Figli, la Madre Maria vi ha veduti tutti e vi ha amati tutti dal profondo del Suo Cuore.
Vi benedico”.
PREGATE, PREGATE, PREGATE!!!

DURANTE LA RECITA DEL SANTO ROSARIO, LO STRUMENTO HA FATTO UNA VISIONE. HA VISTO: DEMONI IN LONTANANZA, CHE CERCAVANO DI AVVICINARSI ALL’ALBERO DELLA PURIFICAZIONE; MA SANTI MOLTO NOTI, TRA CUI PADRE PIO, HANNO FATTO UNA BARRIERA ED UNA LUCE FORTISSIMA LI HA RESPINTI.

Madonna Della Roccia Pubblicato da

Potrebbe piacerti anche