Messaggi con Pergamena

Messaggio del 19 Febbraio 2015

“Cari figli, la Madre Maria Immacolata e Madre di tutti i Popoli tempestivamente torna in mezzo a voi, in questo tempo quaresimale.

Figli Miei, la Mia ancella ha visto il Mio amato Albero, che conteneva sangue; ma non era caduto sulla terra. Questo sangue, che ha veduto la Mia ancella, sarà il sangue dei Miei figli ed impregnerà la terra.
Figli Miei, la Madre Maria adesso vi parla; aprite le vostre orecchie e spalancate i vostri cuori. IO vi dico: “Voi non dovete pregare Dio solo quando ne avete bisogno, specialmente del denaro. Dio mandami il denaro!!! Dio mandami una vincita!!! Dio fa che io abbia un corpo da esibire!!! Grande peccato!!! Voi siete dei grandi peccatori, se questa è la vostra preghiera”.
Figli, vi richiamo alla compostezza; no al fanatismo della Fede; non siate finti prostrati; non potete ingannare il Padre vostro. Così farete il gioco della Bestia, che vi trascinerà nel profondo degli abissi, dove la Via della Salvezza sarà sempre più lontana.
Figlioli cari, venite a pregare alla Mia Fonte della Purificazione; se venite con i cuori aperti e con le menti non offuscate non avrete più bisogno di dire: “MADRE, DACCI UN SEGNO!!! “. La Gioia sarà tanta, che il vostro cuore non la potrà contenere, perché Noi del Cielo (IO MADRE MARIA, IL MIO GESU’, IL PADRE E LO SPIRITO SANTO) stiamo con il mondo, affinché il mondo gioisca solo alla parola “Paradiso”.
Figli, la Madre Maria vi ha veduti tutti ed ha aperto il Suo Manto per dare protezione a questi pochi figli.
Vi benedico”.
PREGATE, PREGATE, PREGATE!!!

DURANTE LA RECITA DEL SANTO ROSARIO LO STRUMENTO HA VISTO L’ALBERO DELLA PURIFICAZIONE INFUOCATO.SUBITO DOPO, L’ALBERO E’ APPARSO COME UN TUBO TRASPARENTE NEL QUALE SCORREVA SANGUE DENSO. IL SANGUE ANDAVA SU E GIU’, MA NON ARRIVAVA A TERRA.

Madonna Della Roccia Pubblicato da

Potrebbe piacerti anche