Messaggi con Pergamena

Messaggio del 17 Novembre 2016

“Cari figli, la Madre Maria Immacolata, Madre di tutti i Popoli, Madre di Dio, Madre della Chiesa, Regina degli Angeli, Soccorritrice dei Peccatori e Madre Misericordiosa di tutti i figli della terra, ecco, figli, anche oggi è tornata a voi.

Figli, sono tornata per guardare i vostri occhi e per parlare ai vostri cuori, affinché essi comprendano ed ardano d’Amore per Mio Figlio Gesù Cristo.
Vedete, figli!!! Quanto più ardono i vostri cuori d’Amore per Mio Figlio, più il Suo Sacratissimo Cuore gioisce ed esulta, perché i cuori sono colmi d’Amore per LUI!!!
Figli Miei, Mio Figlio mi ha detto: “MADRE, E’ IL 4° ANNIVERSARIO DA QUANDO IL PADRE TI HA MANDATA IN QUESTO LUOGO SANTO!!! TUTTO E’ PRONTO, MADRE MIA!!!”.
FIGLI, ANCHE VOI PREPARATEVI A QUESTO GRANDE GIORNO!!!
Come vi ho già detto: “SARA’ UN ANNIVERSARIO IMPORTANTE!!!”.
Figli Miei, portatemi ogni vostro dolore, ogni cosa che vi affligge!!! In quel Giorno si elargiranno tante Grazie, in quel Giorno i vostri fratelli che non sono accorsi, quando vi incontreranno, vedranno una Gioia sui vostri volti e vi chiederanno: “COME MAI SIETE COSI’ GIOIOSI E FELICI?”.
E voi risponderete: “SIAMO GIOIOSI E FELICI, PERCHE’ ABBIAMO INCONTRATO LA MADRE MARIA CHE HA COLMATO I NOSTRI CUORI DI GIOIA E DI AMORE ED ADESSO I NOSTRI CUORI SONO IMMERSI NELL’AMORE DEL NOSTRO SIGNORE GESU’ CRISTO E NULLA PUO’ TOCCARCI. NOI CI SIAMO DATI DEFINITIVAMENTE AL NOSTRO SIGNORE, AL NOSTRO REDENTORE, AL MISTERO DELL’UNIVERSO!!!”.
Figli Miei, accorrete alla Mia Fonte, siate presenti con la mente, con l’anima e con il corpo, lasciate che la Misericordia di Dio irrompa in voi e così sarete portati anche voi a distribuire le Delizie di Dio.
LODE AL PADRE, AL FIGLIO E ALLO SPIRITO SANTO.
Figli, la Madre Maria vi ha veduti tutti e vi ha amati tutti dal profondo del Suo Cuore.
FIGLI, LASCIATE CHE IO VI INSEGNI COME RESTARE CON MIO FIGLIO!!!
Vi benedico”.
PREGATE, PREGATE, PREGATE!!!

LA MADONNA ERA VESTITA DI BIANCO CON IL MANTO CELESTE, SUL CAPO PORTAVA LA CORONA DI DODICI STELLE E SOTTO I SUOI PIEDI VI ERA LA FONTE PIENA DI GIGLI BIANCHI.

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento