Messaggi con Pergamena

Messaggio del 18 Novembre 2016

“Cari figli, la Madre Maria Immacolata, Madre di tutti i Popoli, Madre di Dio, Madre della Chiesa, Regina degli Angeli, Soccorritrice dei Peccatori e Madre Misericordiosa di tutti i figli della terra, ecco, figli, anche oggi è tornata a voi.

Figli, sono tornata per parlarvi e spero che comprendiate tutto quello che vi dico.
Vedete, figli!!! Il Mio Cuore, guardando la terra dall’Alto dei Cieli, diventa triste per tutte le brutture che i Miei occhi vedono.
FIGLI, IO MADRE DEL CIELO DESIDERO L’UNIONE TRA I FIGLI E SOPRATTUTTO L’AMORE TRA TUTTI VOI FRATELLI.
QUANTE VOLTE VI HO DETTO CHE SOLO VOI POTETE FAR SI’ CHE NASCA UN MONDO MIGLIORE?
Lo potete fare con il comportamento, con l’Amore di ognuno di voi, con la Fratellanza e non come vi comportate adesso.
Il vostro comportamento non è da fratelli, non è da figli di Dio; il vostro comportamento è sterile, le vostre parole sono sterili di ogni Affetto, di Amore e di Sincerità, perché ognuno di voi rimane barricato in se stesso e non riesce a lasciare un pò di spazio, perché possa confrontarsi ed unirsi ad altri fratelli.
Vedete, figli Miei!!! Mio Figlio nel Vangelo non vi ha lasciato questo!!! Mio Figlio nel Vangelo dice che voi siete tutti figli di Dio e, pertanto, fratelli!!!
FIGLI, FERMATEVI UN ATTIMO E GUARDATEVI!!!
SECONDO VOI VI TRATTATE COME FRATELLI?
VOI VI TRATTATE COME DEI PERFETTI ESTRANEI ESCLUDENDO ANCHE DIO DAI VOSTRI CUORI!!!
E’ per questo che non riuscite ad essere uniti nella Fratellanza, è per questo che non riuscite a vedere il vostro Gesù in ogni vostro fratello.
LODE AL PADRE, AL FIGLIO E ALLO SPIRITO SANTO.
Figli, la Madre Maria vi ha veduti tutti e vi ha amati tutti dal profondo del Suo Cuore.
Ricordate: “IL MIO CUORE ANELA AD UNA GRANDE UNIONE E FRATELLANZA TRA VOI”.
Vi benedico”.
PREGATE, PREGATE, PREGATE!!!

LA MADONNA ERA VESTITA DI BIANCO CON IL MANTO CELESTE, SUL CAPO PORTAVA LA CORONA DI DODICI STELLE E SOTTO I SUOI PIEDI VI ERA UN GRANDE BANCHETTO, NEL QUALE IL PRODOTTO PREDOMINANTE ERA IL MELOGRANO.

Madonna Della Roccia Pubblicato da

Potrebbe piacerti anche