Messaggi della Domenica

Messaggio del 12 Marzo 2017

“Cari figli, la Madre Maria Immacolata, Madre di tutti i Popoli, Madre di Dio, Madre della Chiesa, Regina degli Angeli, Soccorritrice dei Peccatori e Madre Misericordiosa di tutti i figli della terra, ecco, figli, anche questa sera viene a voi, anche questa sera vi è stato fatto un Dono da Dio.

Dio mi ha mandata sulla terra ed Io sono qui per parlare ai vostri cuori e per farvi comprendere l’importanza di tornare tutti a Dio.
FIGLI MIEI, QUANTE VOLTE VI HO DETTO CHE I TEMPI SI SONO ACCORCIATI?
FIGLI MIEI, QUANTE VOLTE VI HO DETTO CHE GLI EVENTI SONO SEMPRE PIU’ VICINI?
Questa sera desidero che comprendiate che dovete tornare tutti a Dio, perché lì è il posto che vi spetta!
Tante cose con le preghiere possono non avverarsi, ma badate, figli, che vi sono cose imprenscindibili e ciò significa che devono avvenire, perché Dio l’ha deciso e così tutti i Popoli della terra possono comprendere cosa significa essere lontani per così tanto tempo da Dio.
FIGLI, CON CIO’ NON INTENDO SPAVENTARVI, MA VOI PREGATE, PREGATE, FIGLI, PERCHE’ LA GIUSTIZIA DI DIO SI COMPIRA’ QUANTO PRIMA E CI SARA’ IL GIORNO DEL GIUDIZIO.
Per questo costantemente vi invito ad incamminarvi sulla Via stretta, sulla Via dolorosa per poi giungere a Gerusalemme; è lì che si compirà il Giorno del Giudizio.
IO INVITO TUTTI I POPOLI A TORNARE A DIO, AFFINCHE’ NEL GIORNO DEL GIUDIZIO DIVINO VI SIA IL LORO “SI'” DEFINITIVO!
Io prego lo Spirito Santo, affinché nessun figlio rimanga lontano da Dio!
Il Giorno del Giudizio sarà il momento in cui tutti i figli di Dio dovranno rinnovare il loro “SI'” per poi essere bagnati sul capo, dovranno incamminarsi sulla Via stretta verso il Grande Tempio e, dopo di che, dovranno recarsi alle Sorgenti.
FIGLI MIEI, IN QUESTO TEMPO NON OCCORRE PIU’ DIRE TANTE PAROLE, MA OCCORRE FARE I FATTI; OGNUNO DI VOI SI VESTA D’UMILTA’, CHINI IL CAPO ED ATTINGA DA MIO FIGLIO TUTTE LE COSE BELLE CHE VI DONA.
FIGLI, COME POTETE NON ACCORGERVI DI CIO’ CHE ACCADE INTORNO A VOI?
INTORNO A VOI, FIGLI, VI SONO SOFFERENZA E DESOLAZIONE!
Voi vi accorgete di ciò che c’è intorno a voi, ma la freddezza ha preso possesso dei vostri cuori, nulla vi scalfisce e, quando vedete il male, accorrete e comprendete, ma dopo un po’ lo rimuovete e continuate a percorrere la strada che il Maligno vi ha spianato.
Sì è vero che vi sono le luci, ma tutto è effimero, tutto è falso, tutto è un miraggio!
L’UNICA VERA LUCE E’ QUELLA DEL VOSTRO SIGNORE GESU’ CRISTO! ESSA PENETRA NEL PROFONDO DEI VOSTRI CUORI, E’ PRONTA SEMPRE A RESTAURARE I VOSTRI CUORI CON IL SUO BALSAMO RESTAURATORE E AD ELIMINARE TUTTO IL MALE CHE SATANA HA POSTO IN ESSI.
Vedete, piccoli Miei! Dio mi manda sulla terra in tanti luoghi e dico sempre le stesse cose, ma pensate se un giorno Dio non dovesse più mandarmi sulla terra.
COME SARESTE, FIGLI MIEI?
COSA FARESTE, FIGLI MIEI?
E’ vero che voi sembrate essere diventati sordi e ciechi, ma Io so bene che voi ascoltate ciò che Io vi dico, ma la vostra certezza in Dio è talmente forte che ve ne approfittate e dite: “SIAMO CERTI CHE DIO CI PERDONA!”.
Sì voi siete certi che LUI è sempre pronto a perdonarvi e non vi manca mai la Sua Incommensurabile Misericordia.
Figli, tenete bene in mente: “DIO HA MANDATO SULLA TERRA IL SUO UNIGENITO FIGLIO, CHE SI E’ FATTO UOMO IN MEZZO A VOI, HA BRAMATO LA CROCE PER REDIMERE TUTTI I POPOLI DAL PECCATO E VI HA DONATO IL SUO PREZIOSISSIMO SANGUE”.
E’ per questo che tutti voi dovete tornare a Dio! EGLI è stato Generoso, perché vi ha donato il Creato in maniera perfetta, perché vi ha donato Suo Figlio e vi dona costantemente la Sua Misericordia senza chiedervi mai nulla in cambio!
Figli, quando leggete questo Messaggio, soffermatevi su queste righe, perché sono molto importanti; leggetele, poi rileggetele ancora e poi ancora rileggetele fino a quando non avranno fatto parte delle vostre menti e poi prendete la Corona del Rosario e guardate il vostro Signore all’estremità di essa e, con essa tra le mani, portate le righe di questo Messaggio lentamente nei vostri cuori e lasciatele lì, proteggetele e difendetele da ogni cosa; esse vi serviranno a farvi comprendere che voi siete Carne della Sua Carne e non potete rimanere lontani da Dio, lontani dal Cielo, ma dovete rimanere sempre accanto al Padre.
COME CI SI PUO’ ALLONTANARE DA UN PADRE, CHE VI HA DONATO COSI’ TANTO?
EGLI E’ VOSTRO PADRE, EGLI E’ DIO, EGLI E’ IL CREATORE DI TUTTE LE COSE VISIBILI ED INVISIBILI!
Ecco, figli Miei, questa sera vi ho lasciato un altro Dono di Dio, un Dono molto prezioso tanto quanto lo siete voi, perché voi per Dio siete preziosi, siete una Sua Creazione.
LODE AL PADRE, AL FIGLIO E ALLO SPIRITO SANTO.
Vi do la Mia Santa Benedizione e vi ringrazio per avermi ascoltata”.
PREGATE, PREGATE, PREGATE!

GESU’ E’ APPARSO ED HA DETTO
Sorella è Gesù che ti parla: TI BENEDICO NEL NOME MIO TRINO, CHE E’ IL PADRE, DI ME FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO, AMEN.
“Essa scenda su di voi e diventi contagiosa!
ECCOMI, FIGLI! SONO IL VOSTRO GESU’!
FIGLI, QUESTA SERA VENGO A VOI PER PORTARE LA PACE NEI VOSTRI CUORI!
Vedete, figli! E’ da troppo tempo che siete lontani da ME, lontani dal Padre Nostro; non potete rimanere lontani da un Bene Prezioso.
COME POTETE, FIGLI MIEI, CONFONDERE IL MIO AMORE PREZIOSO CON UN AMORE EFFIMERO, FINTO, FREDDO, CHE VI PRENDE E VI FA ANDARE DOVE VOI DESIDERATE ANDARE PUR SAPENDO CHE IL MIO AMORE NON VI PERMETTE DI ANDARE SULLE VIE SBAGLIATE?
Questo vi fa comodo, perché il Maligno vi guida dove voi volete!
IO SONO LI’ SUL CROCIFISSO E QUINDI VENITE DINNANZI A ME, RIFLETTETE SE VERAMENTE VOLETE QUESTO, GUARDATEMI SENZA DISTOGLIERE IL VOSTRO SGUARDO DAL MIO SGUARDO!
NON SENTITE QUANTO DOLORE VI E’ IN VOI DOPO AVER PERCORSO LA VIA SBAGLIATA?
NON SENTITE QUANDO IL MIO SPIRITO ARRIVA PER BONIFICARE I VOSTRI CUORI DOLORANTI?
Satana vi fa del male, invece IO vi curo con il Mio Amore, con il Mio Balsamo Restauratore, sono sempre pronto a curare le vostre anime.
Figli, voi siete testardi, non ascoltate e ciò che volete lo volete ad ogni costo pur sapendo che poi il dolore è tanto; voi vi allontanate da ME, ma la convinzione che IO poi venga a curarvi nei vostri momenti di dolore è forte in voi.
Allora, figli Miei, piccoli Miei, IO vi chiedo: “VENITE, RICONCILIATEVI A ME ED AFFIDATEMI TOTALMENTE LE VOSTRE VITE!”.
IO non chiedo molto, IO chiedo Preghiera, chiedo che mi adoriate e sappiate, figli, che IO vi rendo molto di più di quello che voi date a ME; il Mio Amore per voi è costante, la Mia Luce su di voi è perenne, ma chissà perché voi scegliete sempre la luce finta pur sapendo che non è la Mia.
Allora, piccoli Miei, IO vi chiedo nei tempi che verranno, e sappiate che saranno molto difficili, di ravvedervi, di essere buoni cristiani e di essere figli di Dio con tutte le Cose di Dio in voi.
Vedete, figli! Attendo costantemente che voi facciate il Mio Divin Volere, mi chiamiate a fare ogni cosa con voi e tutto questo solo per restarvi sempre più accanto e per fare i due CUORI UNITI”.
VI BENEDICO NEL NOME MIO TRINO, CHE E’ IL PADRE, DI ME FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO, AMEN.

LA MADONNA E’ APPARSA ALLE ORE 21.00 ED E’ SALITA AL CIELO ALLE ORE 21.12, ERA VESTITA TUTTA DI AZZURRO, SUL CAPO PORTAVA LA CORONA DI DODICI STELLE, NELLA MANO DESTRA AVEVA UN CALICE DAL QUALE TRASBORDAVANO TUTTE LE OSTIE E SOTTO I SUOI PIEDI VI ERA UNA PROCESSIONE DI POPOLI; OGNI PERSONA PORTAVA UNA CROCE SULLE SPALLE, MA SULLA CROCE NON VI ERA GESU’. 
VI ERA LA PRESENZA DI ANGELI, DI ARCANGELI E DI SANTI.
GESU’ E’ APPARSO ALLE ORE 21.12 ED E’ SALITO AL CIELO ALLE ORE 21.20, APPENA APPARSO HA FATTO RECITARE IL PADRE NOSTRO, INDOSSAVA UNA CASULA DI COLORE VIOLA, SUL CAPO PORTAVA LA TIARA E SOTTO I SUOI PIEDI VI ERANO I FIGLI CHE LO ADORAVANO.
DIETRO A GESU’ VI ERANO LUISA PICCARRETA CHE LANCIAVA GRANELLI PROFUMATI DI INCENSO IN UN BRACIERE E SUOR PURA CHE CON LE MANI APERTE INVITAVA I POPOLI.
VI ERA LA PRESENZA DI ANGELI, DI ARCANGELI E DI SANTI.

Madonna Della Roccia Pubblicato da

Potrebbe piacerti anche