Messaggi con Pergamena

Messaggio dell’1 Aprile 2020

“Cari figli, la Madre Maria Immacolata, Madre di tutti i Popoli, Madre di Dio, Madre della Chiesa, Regina degli Angeli, Soccorritrice dei Peccatori e Madre Misericordiosa di tutti i figli della terra, ecco, figli, anche oggi viene a voi per amarvi e per benedirvi.
Figli Miei, Dio Padre non è più dormiente e quindi adesso parlate con LUI e ditegli: “PADRE, PADRE CELESTE, TU, CHE TANTO CI AMI E TANTO CI HAI DONATO, HAI FATTO SÌ CHE NELLA TUA CREAZIONE NON CI MANCASSE NULLA COME PURE HAI CONTINUATO AD ESTENDERE LA TUA INFINITA MISERICORDIA SU TUTTA LA TERRA. NOI ANDAVAMO AVANTI PER LA NOSTRA STRADA, MA ADESSO CI DEVI PERDONARE ED ACCOGLIERE CON AMORE COME SOLO TU SAI FARE. PADRE NOSTRO, I NOSTRI CUORI SONO APERTI E RIVOLTI TOTALMENTE A TE E, PERTANTO, AIUTACI, MANDACI LA TUA MISERICORDIA, RIEMPI I NOSTRI CUORI DELLA TUA INFINITA MISERICORDIA! PADRE, TU COMPRENDI CHE SU QUESTA TERRA, COME PURE DI SOVENTE CI RIPETE LA MAMMA SANTA, TANTE SONO LE TENTAZIONI, TANTE SONO LE VESSAZIONI ED ADESSO, CHE NON SEI PIÙ DORMIENTE, MANDACI UN SEGNO. PADRE, NON VEDI CHE SIAMO TUTTI IN LACRIME? PADRE, NON VEDI QUANTO TI PREGHIAMO E LODIAMO? ADESSO NON SEI PIÙ DORMIENTE EPPURE NON SENTIAMO CHE TU HAI TOCCATO ED ACCAREZZATO I NOSTRI CUORI! PADRE, PADRE ONNIPOTENTE, PADRE BUONO, AIUTACI E NOI, INGINOCCHIATI DINNANZI A TE, ASPETTIAMO UNA TUA CAREZZA, AFFINCHÉ, IN MEZZO A TANTO DOLORE, POSSIAMO GIOIRE ANCHE PER UN SOLO ISTANTE! PADRE CELESTE, TI RINGRAZIAMO ED ADESSO TORNA A RIPOSARE, MA, QUANDO SENTI LE NOSTRE SUPPLICHE, NON FARCI ATTENDERE ED ACCOGLICI FRA LE TUE INFINITE BRACCIA! GRAZIE, PADRE CELESTE!”.
Ecco, figli Miei, questo è ciò che dovete dire al Padre Celeste!
LODE AL PADRE, AL FIGLIO E ALLO SPIRITO SANTO!
Figli, la Madre Maria vi ha veduti tutti e vi ha amati tutti dal profondo del Suo Cuore.
Vi benedico”.
PREGATE, PREGATE, PREGATE!

LA MADONNA ERA VESTITA DI BIANCO CON IL MANTO CELESTE, SUL CAPO PORTAVA LA CORONA DI DODICI STELLE E SOTTO I SUOI PIEDI VI ERA L’IMBRUNIRE.

Madonna Della Roccia Pubblicato da

Potrebbe piacerti anche