Messaggi della Domenica

Messaggio del 31 Luglio 2016

“Cari figli, la Madre Maria Immacolata, Madre di tutti i Popoli, Madre di Dio, Madre della Chiesa, Regina degli Angeli e Soccorritrice dei Peccatori, ecco, figli, anche questa sera, è tornata tra voi per cercare i vostri cuori e fare i due Cuori uniti.

Figli, sono tornata nuovamente per mettervi in guardia e per farvi pregare: “PREGATE PER QUESTO MONDO, FIGLI MIEI, PERCHE’ ALL’ORIZZONTE NON SI PROSPETTA NIENTE DI BUONO!!! CI SARANNO ATTENTATI IN TUTTO IL MONDO E BOMBE CHE SQUARCERANNO LE CITTA’!!!”.
Poveri, figli Miei!!! Presto capirete che tutto quello che Io vi dico da quasi quattro anni è vero e mi darete ragione e direte: “LA MADRE MARIA CI AVEVA AVVERTITI!!!”.
Le morti sono arrivate prima degli EVENTI o, meglio dire, si sono intrecciati tra loro!!!
Adesso si parlerà di morte!!! Che dolore al Mio Cuore!!!
Poi i ben pensanti si armeranno e faranno ancora fuoco e per un po’ il mondo sembrerà dormiente, ma non è così; sotto vi è un vulcano di fuoco che dorme e poi esploderà una violenza, figli Miei, che non dimenticherete mai più.
Tutti contro tutti ed ecco che la Massoneria prenderà, ancora di più, il sopravvento; i Massoni, quando vedono l’instabilità del mondo, si armano, perché ogni volta potrebbe essere il momento giusto ed allora Io mi rivolgo al Popolo di Dio: “SIATE PORTATORI DI PACE E COLORO CHE HANNO L’AMORE DI DIO NEL PROPRIO CUORE SIANO UNA FIAMMELLA DI PACE E VEDRETE, FIGLI, QUESTA FIAMMELLA PASSERA’ DI MANO IN MANO E FARA’ IL SUO CAMMINO DI PACE”.
Figli,vi invito fortemente a pregare per la Chiesa!!! Anche la Chiesa verrà attaccata con ferocia e senza esclusione di colpi!!!
Faranno soffrire Dio, perché loro non accettano la Sua Immensa Misericordia, ma Dio non si ferma e continua con tenacia a trasmettere la Sua Misericordia.
EGLI non vi ha mai obbligati, ma sul donare la Sua Misericordia irrompe come un fiume in piena, perché EGLI dice che a forza di donare, prima o poi, i figli la accetteranno; magari subito sembrerà loro un tormento, ma poi, strada facendo, sentiranno tutti i benefici di questa Divina Misericordia.
Piccoli Miei, ripeto: “ASCOLTATE OGNI COSA CHE IO MADRE MARIA VI DICO!!! DIO MI MANDA COSTANTEMENTE SULLA TERRA IN TANTI POSTI DEL MONDO, PERCHE’ IO PREPARI I CUORI, QUEI CUORI ORMAI DIVENTATI ARIDI COME DESERTI, OVE NON VI E’ PIU’ UNA PAROLA D’AMORE”.
FIGLI, AVETE VEDUTO?
QUANTE VOLTE VI HO CHIESTO DI GUARDARVI INTORNO E NON L’AVETE FATTO?
E, se l’avete fatto, l’avete fatto con superficialità, perché voi, guardando i mass-media e vedendo le morti dei vostri fratelli, pensate sempre che sia lontano da voi e vi girate dall’altra parte.
NON E’ COSI’, FIGLI MIEI!!!
Ricordate: “SATANA STA ARMANDO QUANTE PIU’ MANI POSSIBILE E STA PORTANDO LE MANI DEI FIGLI DI DIO A MANI FEROCI, A MANI CHE COMMETTONO UN GRANDE PECCATO AGLI OCCHI DI DIO PADRE ONNIPOTENTE”.
Togliete quel sasso dal vostro petto!!!
Eh sì che Io vi dono Amore in ogni attimo della vostra esistenza!!!
COME POTETE AVERE ANCORA QUEL SASSO SUL VOSTRO PETTO?
Non temete, creature Mie, Dio mi ha dato la potenza di frantumare quel sasso che è sul vostro petto, affinché diventiate creature docili e piene d’Amore e di Misericordia di Dio.
Figli, come vi ho già detto, vi ho tracciato la Strada; è una Strada importante per voi ed arriverete su quella Strada solo dopo aver fatto un Grande Cammino: “IL CAMMINO DI DIO”.
Dio non vi chiede nulla!!! EGLI agisce solo per il vostro Bene, EGLI si aspetta da voi che curiate le vostre anime, perché le vostre anime, nel momento in cui arriveranno da LUI dopo tanta sofferenza, saranno restaurate, attraverseranno il Suo Cuore ed arriveranno in quell’Immenso Territorio chiamato: “CUORE DI DIO”.
Ecco, figli, la Madre Maria questa sera vi ha parlato con il Cuore tra le mani ed ha lavorato su quel sasso che è posto sul vostro petto.
Poco a poco Dio farà sì che Io lo frantumerò e così camminerete tutti con la Pace di Dio nei vostri cuori.
LODE AL PADRE, AL FIGLIO E ALLO SPIRITO SANTO.
Vi do la Mia Santa Benedizione e vi ringrazio per avermi ascoltata”.
PREGATE, PREGATE, PREGATE!!!

GESU’ E’ APPARSO ED HA DETTO.
Sorella è Gesù che ti parla: TI BENEDICO NEL NOME MIO TRINO, CHE E’ IL PADRE, DI ME FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO, AMEN.
“Essa entri con fervore nella vostra anima, affinché ella possa convincersi di tornare a Me.
IO la prenderò, la guarderò, la scruterò profondamente, la ripulirò, le insegnerò a parlare di Santità e poi ve la restituirò e spero, figli Miei, che voi continuiate a nutrirla con le Cose di Dio.
Fate che ella mai debba sentire la mancanza del Padre, altrimenti diventerà nostalgica e vorrà tornare alla Casa del Padre Suo, fate che ella parli, si esprima in profondità e la cosa più importante, figli Miei, è che voi vi fermiate, la ascoltiate e facciate sempre ciò che ella vi suggerisce.
ELLA NON SBAGLIA!!!
COME POTREBBE?
ELLA E’ GUIDATA DAL PADRE!!!
Vedrete, figli, andrete avanti con un’anima piena di Misericordia di Dio.
FIGLI, AVETE UDITO CIO’ CHE VI HA DETTO LA MAMMA SANTA?
Sì, figli Miei, il paradiso terrestre, che il Padre Nostro ha creato per tutti voi, è ridotto proprio male, è diventato un inferno terreno, ma di questo voi tutti ne siete un po’ responsabili, perché da tempo vi siete allontanati da ME, non avete seguito la Mia Parola, non mi avete pregato, mi avete trascurato e il Mio Desiderio era solo che voi faceste il Mio Divin Volere.
FATELO, FIGLI!!! IO LO ANELO CONTINUAMENTE!!! VENITE NELLA MIA DIVINA VOLONTA’, CAMMINATE CON LA MIA DIVINA VOLONTA’, NUTRITEVI DELLA MIA DIVINA VOLONTA’, IMPLORATEMI E LASCIATE CHE IO VI DONI IL MIO PREZIOSISSIMO SANGUE”.
Non dimenticate, figli Miei: “IO NON MI STANCHERO’ FINO A QUANDO NON AVRO’ PORTATO L’ULTIMA PECORELLA ALL’OVILE”.
VI BENEDICO TUTTI NEL NOME MIO TRINO, CHE E’ IL PADRE, DI ME FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO, AMEN.

LA MADONNA E’ APPARSA ALLE ORE 21.57 ED E’ SALITA AL CIELO ALLE ORE 22.08; ERA VESTITA TUTTA DI ROSA ANTICO, SUL SUO PETTO VI ERA IL CUORE ILLUMINATO, SUL CAPO PORTAVA LA CORONA DI DODICI STELLE; SOTTO I SUOI PIEDI VI ERA UNA LUNGA STRADA IN FONDO ALLA QUALE VI ERANO DELLE SORGENTI. LE SORGENTI SI TROVAVANO AI PIEDI DI UNA COLLINA E SULLA COLLINA VI ERA GESU’, CHE INDOSSAVA UNA TUNICA ROSA CON AMPIE MANICHE BORDATE D’ORO.
VI ERA LA PRESENZA DI ANGELI, DI ARCANGELI E DI SANTI.
GESU’ E’ APPARSO ALLE ORE 22.08 ED E’ SALITO AL CIELO ALLE ORE 22.32; INDOSSAVA UNA TUNICA DORATA, SUL CAPO PORTAVA UN COPRICAPO A FORMA DI TABERNACOLO D’ARGENTO TEMPESTATO DI PIETRE PREZIOSE; SOTTO I SUOI PIEDI VI ERA IL MONDO DISTRUTTO.
VI ERA LA PRESENZA DI ANGELI, DI ARCANGELI E DI SANTI (PICCARRETA, S. MICHELE ARCANGELO E S. PADRE PIO).

 

Madonna Della Roccia Pubblicato da

Potrebbe piacerti anche