Messaggi con Pergamena

Messaggio del 31 Ottobre 2017

“Cari figli, la Madre Maria Immacolata, Madre di tutti i Popoli, Madre di Dio, Madre della Chiesa, Regina degli Angeli, Soccorritrice dei Peccatori e Madre Misericordiosa di tutti i figli della terra, ecco, figli, anche questa sera viene a voi.

 

Questa sera la Madre vostra è vigile per le vie del mondo, perchè troppi sono i figli esposti ai Nemici Infernali.

FIGLI MIEI, ASCOLTATEMI, TORNATE NELLE VOSTRE DIMORE E PREGATE!

FIGLI, QUESTA SERA SONO VENUTA PER INVITARVI NUOVAMENTE ALLA PREGHIERA DI MASSA, PERCHE’ I MIEI OCCHI HANNO VEDUTO ALL’ORIZZONTE ANCORA ACCENNI DI GUERRA.

QUANTE VOLTE VI HO DETTO CHE SE TUTTI VOI FRATELLI, POPOLO DI DIO, RIMANETE UNITI NELL’AMORE DI DIO, CAMBIERETE QUESTO MONDO?

Molti figli battono l’ozio, non vogliono provare a cambiare questo mondo, perché ormai sono assuefatti dalle cose futili della terra.

Io vi chiedo: “NON PERDETEVI DIETRO ALLA MODERNITA’ E ALLA TECNOLOGIA! VA BENE ANCHE QUESTA, MA CHE NON SIA TROPPA! USATELA PER FINI LAVORATIVI E PER COSE UTILI E LI’ SI’ CHE E’ BENEDETTA DA MIO FIGLIO”.
Ricordate, figli Miei: “IL MONDO E’ NELLE VOSTRE MANI E, QUANDO DECIDERETE DI VOLER MIGLIORARE QUESTO MONDO TERRENO, FATELO, MA NON ASPETTATE TROPPO”.

Vedete! QUANDO IO VI DICO DI GUARDARVI INTORNO, COSA VI E’ INTORNO A VOI? CI SONO BRUTTURE INTORNO A VOI!

SAPETE PERCHE’ GLI UOMINI SONO COSI’ MALVAGI?

PERCHE’ SI SONO ALLONTANATI DA DIO E I NEMICI INFERNALI LI HANNO TRASCINATI NELLA TENEBRA PIU’ PROFONDA.

FIGLI, ASCOLTATEMI E NON TEMETE! MIO FIGLIO ILLUMINERA’ QUESTA TENEBRA! FATE COSA GRADITA A DIO!

LODE AL PADRE, AL FIGLIO E ALLO SPIRITO SANTO.

Figli, la Madre Maria vi ha veduti tutti e vi ha amati tutti dal profondo del Suo Cuore.

E’ COSA BUONA E GIUSTA, CHE TUTTI VOI MI ASCOLTIATE ED IO VI PORTERO’ VERSO LA DELIZIA.

Vi benedico”.

PREGATE, PREGATE, PREGATE!

 

LA MADONNA ERA VESTITA DI BIANCO CON IL MANTO CELESTE, SUL CAPO PORTAVA LA CORONA DI DODICI STELLE E SOTTO I SUOI PIEDI VI ERA UN GRANDE CROCIFISSO ILLUMINATO.

 

 

 

Madonna Della Roccia Pubblicato da

Potrebbe piacerti anche