Messaggi Straordinari

Messaggio dell’8 Marzo 2019

“Cari figli, la Madre Maria Immacolata, Madre di tutti i Popoli, Madre di Dio, Madre della Chiesa, Regina degli Angeli, Soccorritrice dei Peccatori e Madre Misericordiosa di tutti i figli della terra, ecco, figli, oggi viene a voi per amarvi e per infondere in voi la Perseveranza.

Figli Miei, anche oggi vi ripeto cose già dette: “IL MIO CUORE IMMACOLATO ANELA ALL’UNIONE DI TUTTI VOI FIGLI DELLA TERRA! VOLETE COMPRENDERE CHE SE IO COSTANTEMENTE VI DICO DI ESSERE UNITI E’ PER IL VOSTRO BENE? FIGLI, QUANDO ACCADRA’ CIO’ CHE DOVRA’ ACCADERE, SE SARETE UNITI, RISORGERETE DALLE CENERI, MA, SE SARETE COME ADESSO, FRATELLI E FIGLI DELLO STESSO PADRE, MA COSI’ LONTANI E NON VI DATE UN SALUTO FATTO DAL PROFONDO DEL CUORE, ALLORA PER VOI LE SOFFERENZE SARANNO IMMANI! IO DESIDERO CHE IL SALUTO VENGA DAL CUORE, DESIDERO CHE VOI VI ABBRACCIATE, VI RISPETTIATE E RIMANIATE INSIEME! VOI FRATELLI NON POTETE RIMANERE LONTANI PER LUNGO TEMPO, PERCHE’ IL SANGUE CHIAMA E, QUANDO VOI VI INCONTRATE E PRENDETE LE DISTANZE L’UNO DALL’ALTRO, ECCO CHE L’ANIMA VOSTRA E’ SOFFERENTE ED ANCHE IL MIO CUORE SI ADDOLORA.”
Ripeto, figli: “SIATE AMOREVOLI TRA DI VOI, AMATEVI CON SINCERITA’, NON GIUDICATEVI, SIATE SINCERI GLI UNI CON GLI ALTRI E, QUANDO VI DONATE QUALCOSA, DONATELO CON IL CUORE, AFFINCHE’ ANCHE L’ANIMA REGINA POSSA GIOIRE!”.
Vedete, figli! SE SARETE UNITI AVRETE FATTO COSA GRADITA A DIO, AVRETE FATTO COSA GRADITA AL SACRATISSIMO CUORE DEL VOSTRO GESU’!
FATE PRESTO, NON ASPETTATE ANCORA E FATE CHE IL MIO CUORE NON DOLGA PIU’!
LODE AL PADRE, AL FIGLIO E ALLO SPIRITO SANTO.
Vi do la Mia Santa Benedizione e vi ringrazio per avermi ascoltata”.
PREGATE, PREGATE, PREGATE!

LA MADONNA E’ APPARSA ALLE ORE 18.43 ED E’ SALITA AL CIELO ALLE ORE 18.48, ERA VESTITA TUTTA DI AZZURRO, SUL CAPO PORTAVA LA CORONA DI DODICI STELLE, NELLA MANO DESTRA AVEVA UN FIORE GIALLO E SOTTO I SUOI PIEDI VI ERA UNA DISTESA DI FIORI GIALLI.
VI ERA LA PRESENZA DI ANGELI, DI ARCANGELI E DI SANTI.

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento