Messaggi della Domenica

Messaggio dell’11 Dicembre 2016

“Cari figli, la Madre Maria Immacolata, Madre di tutti i Popoli, Madre di Dio, Madre della Chiesa, Regina degli Angeli, Soccorritrice dei Peccatori e Madre Misericordiosa di tutti i figli della terra, ecco, figli, anche questa sera viene a voi.

Figli, vengo a voi per dirvi: “IN QUESTO TEMPO DI AVVENTO TUTTO DOVREBBE ESSERE NELLA GIOIA, MA, AHIME’, IL MONDO SOFFRE E I FIGLI MUOIONO”.
Vedete, figli!!! Se tutti voi, Popolo di Dio, non tornerete nell’Amore di Dio, su questa terra non vi sarà Pace per voi e coloro che si allontanano giorno dopo giorno da Dio non saranno mai nella Pace.
Io invito questi figli: “TORNATE A DIO E SPALANCATE I VOSTRI CUORI ALLA MISERICORDIA DI DIO!!!”.
FIGLI, QUANTE VOLTE VI HO DETTO DI INCAMMINARVI SULLA VIA DELLA SALVEZZA?
IO SONO COLEI CHE VI PORTERA’ SULLA VIA DELLA SALVEZZA!!!
SENZA DI ME NON VI E’ SALVEZZA, MA, NONOSTANTE IL VOSTRO RIFIUTO, IO CONTINUO AD INVITARVI A RIMANERE NELLA GIOIA E NELL’ATTESA.
Vedete, figli Miei!!! QUESTO E’ UN TEMPO MOLTO IMPORTANTE!!! L’ANNO STA PER FINIRE, IL 2017 STA PER ARRIVARE E STATE PER ENTRARE IN UN ANNO OVE TUTTO SI SPOSTERA’!!!
FIGLI, VERRA’ PER VOI UN TEMPO DI DURA SOFFERENZA ED E’ PER QUESTO CHE IO TUTTI I GIORNI GRIDO, AFFINCHE’ VOI TORNIATE TUTTI NELLA GLORIA DI DIO.
Io Madre vado per le strade buie del mondo, vado in tanti posti ove la guerra ha provocato oscurità, ma, se tutto questo non si fermerà, allora oserà Dio.
QUANTE VOLTE, FIGLI, VI HO DETTO CHE DIO E’ GRANDE E MISERICORDIOSO?
COME PUO’ UN PADRE VEDERE TANTI FIGLI MORIRE?
Io nuovamente mi rivolgo a tutti i Potenti della terra e dico loro: “ALLONTANATEVI DA SATANA E TORNATE A DIO, NON SIATE STOLTI, OBBEDITE A QUESTA MADRE!!! NON VEDETE CHE SATANA VI HA PORTATI NELLA TENEBRA NERA? SU FORZA, FIGLI, CHIEDETE PERDONO, PROSTRATEVI DINNANZI A DIO ED APRITE I CUORI ALLA MISERICORDIA DI DIO, AFFINCHE’ I VOSTRI CUORI VENGANO RESTAURATI E LASCIATE CHE DIO PARLI AD ESSI COME UN GRANDE PADRE, NON OPPONETEVI, NON FATE RESISTENZA E LASCIATE ENTRARE DIO NEI VOSTRI CUORI”.
LODE AL PADRE, AL FIGLIO E ALLO SPIRITO SANTO.
Vi do la Mia Santa Benedizione e vi ringrazio per avermi ascoltata”.
PREGATE, PREGATE, PREGATE!!!

GESU’ E’ APPARSO ED HA DETTO.
Sorella è Gesù che ti parla: TI BENEDICO NEL NOME MIO TRINO, CHE E’ IL PADRE, DI ME FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO, AMEN.
“Essa entri forte nei vostri cuori e nelle vostre menti e diventi un seme, un seme che lentamente si propaga in tutti i cuori dei figli di Dio.
FIGLI MIEI, SONO IL VOSTRO SIGNORE!!!
ECCOMI!!! ANCHE QUESTA SERA VENGO A VOI PER BENEDIRVI, PER PARLARVI E PER AMARVI!!!
FIGLI, SIATE NELL’ATTESA, ASPETTATEMI!!!
PRESTO VI PORTERO’ LA MIA GIOIA E LA MIA LUCE ED INONDERO’ I VOSTRI CUORI!!!
PICCOLI MIEI, FATE LA MIA DIVINA VOLONTA’, CHIAMATEMI, FATE CHE IO SIA SEMPRE CON VOI, CHIAMATEMI IN TUTTO E COSI’ FAREMO OGNI COSA INSIEME!!!
Figli, questo mondo mi rende triste, i flash delle armi da guerra mi rendono triste; per ogni flash è un figlio morto sulla terra e il Mio Cuore soffre.
IO invito tutti voi: “UNITEVI NEL NOME DEL PADRE MIO E FATE CHE QUESTO MONDO DIVENTI UN MONDO DI PACE E DI AMORE, UN MONDO MIGLIORE. TUTTO E’ NELLE VOSTRE MANI!!!”.
Se volete vivere in un mondo migliore, dovete cominciare a tornare a Dio altrimenti questo mondo andrà sempre più alla deriva.
FATE PRESTO, FIGLI MIEI, FATE PRESTO!!! TUTTO E’ PER IL VOSTRO BENE E PER LA VOSTRA SALVEZZA!!!”.
VI BENEDICO TUTTI NEL NOME MIO TRINO, CHE E’ IL PADRE, DI ME FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO, AMEN.

LA MADONNA E’ APPARSA ALLE ORE 21.01 ED E’ SALITA AL CIELO ALLE ORE 21.15; ERA VESTITA TUTTA DI BIANCO, SUL CAPO PORTAVA LA CORONA DI DODICI STELLE E SOTTO I SUOI PIEDI VI ERANO I POPOLI CHE PREGAVANO GIOIOSAMENTE NELL’ATTESA.
VI ERA LA PRESENZA DI ANGELI, DI ARCANGELI E DI SANTI.
GESU’ E’ APPARSO ALLE ORE 21.15 ED E’ SALITO AL CIELO ALLE ORE 21.24; APPENA APPARSO HA FATTO RECITARE IL PADRE NOSTRO, INDOSSAVA UNA CASULA DI COLORE ROSSO E SOTTO I SUOI PIEDI VI ERA IL MONDO IN ATTESA DELLA LUCE.

Madonna Della Roccia Pubblicato da

Potrebbe piacerti anche