Messaggi della Domenica

Messaggio dell’1 Maggio 2016

“Cari figli, la Madre Maria Immacolata, Madre di tutti i Popoli, Madre di Dio, Madre della Chiesa, Regina degli Angeli e Soccorritrice dei Peccatori, ecco, figli, anche questa sera, è qui in mezzo a voi.

Figli, porto la Gioia a voi, ma il Mio Cuore è triste per tutto ciò che stanno commettendo.
STANNO MANOMETTENDO LA TERRA!!! LE MONTAGNE, FIGLI, CROLLERANNO!!! IL CERN DEVE ESSERE DISTRUTTO QUANTO PRIMA, PERCHE’ ESSO PROVOCHERA’ PRIMA LA DISTRUZIONE DI DUE NAZIONI E POI DI TUTTA LA TERRA!!!
BASTA, FIGLI MIEI!!! BASTA!!! QUANDO LA SCIENZA VA OLTRE E’ CONTRO DIO!!! NON ASPETTATE CHE SIA LUI A DISTRUGGERE TUTTO!!!
FERMATEVI FINCHE’ SIETE IN TEMPO!!!
Non siate portatori della morte di tante creature umane, non permettetevi di paragonarvi a Dio, fatevi piccoli come granelli di sabbia, non usate il NOME di Dio per la vostra distruzione!!!
QUESTO E’ PECCATO!!! QUESTO NON FA IL BENE DEI MIEI FIGLI!!! QUESTO CONTRIBUISCE ALLA DISTRUZIONE DELL’IMMENSO CREATO DI DIO CHE E’ PERFETTO IN OGNI SUA BELLEZZA, FIGLI MIEI, PERFETTO!!!
AVETE COMPRESO, FIGLI MIEI?
Guardatelo meglio, andate e guardate i monti, figli Miei!!! Sotto quei monti vi è la distruzione!!!
Ecco, figli, adesso capirete il Dolore del Mio Cuore!!!
IO PELLEGRINA NEL MONDO, IO SOCCORRITRICE DEI PECCATORI, CHE CAMMINO PER LE VIE OSCURE DEL MONDO, QUANTO DOLORE VEDO, QUANTO DOLORE ANCORA NEL MIO CUORE DI MADRE!!!
Figli, vi ho avvisati più volte nei Miei Messaggi, ma voi non volete comprendere!!!
ASPETTATE CHE DIO ALZI IL SUO BRACCIO POTENTE?
PERCHE’ DOVETE ARRIVARE A TANTO?
NON AVETE COMPRESO CHE QUANDO VOI FATE PIU’ DEL DOVUTO DIO LO DISTRUGGE CON OGNI FORZA?
VOI VI OSTINATE A RICOSTRUIRE E AD ESCOGITARE OGNI MALVAGITA’ SATANICA SENZA MAI TENERE PRESENTE IL PADRE CELESTE.
DOVE CREDETE DI ANDARE?
QUANTO VI CI VUOLE PER RENDERVI CONTO CHE TUTTO CIO’ CHE VIENE DAL DEMONIO EGLI LO DISTRUGGE?
Cosa volete costruire!!! Non farete più in tempo a fare nulla!!!
I MARI SI INNALZERANNO, LE COMETE CADRANNO, LA TERRA SI RIBALTERA’ E RIMARRETE TUTTI INCLINATI!!!
Ecco perché Io costantemente chiamo ognuno di voi, chiamo questa città, che non mi vuole, mi bestemmia, mi respinge con ogni forza.
Figli Miei, piangerete, piangerete tanto e mi chiamerete ed Io Madre sarò pronta a corrervi incontro, mi chiamerete e mi chiederete la Purificazione dei vostri cuori ed Io li purificherò, ma prima dovete accorrere in quel Luogo Santo, in quel Luogo ove comincerà la Purificazione di massa.
Non potrete incamminarvi sulla Via del Grande Tempio se prima non sarere tutti purificati!!!
Vi incamminerete sulla Strada della Salvezza, sulla Strada che vi porta su laghi benedetti e lì sentirete il PROFUMO DI MIO FIGLIO, toccherete con le mani ed esse rimarranno infangate, le alzerete e le mostrerete al vostro Redentore e poi vi recherete alle SORGENTI DI GERUSALEMME dove esse saranno ripulite.
UNA LUCE DAL CIELO VI ILLUMINERA’ E VI FARA’ CAMMINARE!!!
CAMMINERETE, CAMMINERETE TANTO, FIGLI MIEI, E SARETE I NUOVI APOSTOLI DEL VOSTRO SIGNORE GESU’ CRISTO.
IL MONDO STA PER ESSERE RIFATTO CON LA VENUTA DI MIO FIGLIO!!!
VEDRETE, FIGLI, COSA SARA’ QUESTA VENUTA!!!
TUTTO TORNERA’ COME UN TEMPO, NULLA CI SARA’ CHE POTRA’ AVVELENARE LE CREATURE TERRENE, TUTTO PARLERA’ DI DIO PADRE ONNIPOTENTE, CREATORE DEL CIELO E DELLA TERRA, DI TUTTE LE COSE VISIBILI E INVISIBILI.
IL PADRE CREA E COME CREA PUO’ DISTRUGGERE!!! EGLI E’ GRANDE, MISERICORDIOSO E VI PERDONA SEMPRE, MA, QUANDO VEDE CHE VOI NON RIUSCITE A METTERE IN SALVO LE VOSTRE ANIME, ECCO CHE E’ LUI CHE PRENDE LA SITUAZIONE IN MANO!!!
Figli Miei, adesso, con tanta Umiltà nel Mio Cuore, vi invito a pregare con Me, a camminare con Me ed Io farò sì che ogni anima venga salvata!!!
Figli, questa sera voglio raccomandarvi di pregare per i vostri Pastori e di pregare per la Chiesa tutta.
DIO SOLO SA DI QUANTE PREGHIERE HA BISOGNO LA SANTA CHIESA!!!
Vi do la Mia Santa Benedizione e vi ringrazio per avermi ascoltata”.
PREGATE, PREGATE, PREGATE!!!

GESU’ E’ APPARSO ED HA DETTO.
Sorella è Gesù che ti parla: TI BENEDICO NEL NOME MIO TRINO, CHE E’ IL PADRE, DI ME FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO, AMEN.
“Essa penetri nei vostri cuori e vi spinga su quella Strada fiorita, su quella Strada piena di Luce, piena della Mia Luce.
Ecco, figli Miei, venite su quella Strada, camminate e non fermatevi mai, andate sempre avanti, raggiungetemi ed IO vi farò sentire una Grande Gioia.
AHIME’!!! Voi non lo fate, voi non volete incamminarvi su quella Strada!!! 
COME MAI NON VOLETE FARE IL MIO DIVIN VOLERE?
Figli Miei, se ognuno di voi farà la Mia Divina Volontà, i vostri cuori diventeranno come il Mio Cuore, perché più voi mi chiamerete più i cuori si uniranno e così avverrà l’unione dei due cuori.
PENSATE CHE FUSIONE CELESTIALE, FIGLI MIEI!!!
FIGLI, PERCHE’ ANDATE CONTRO IL PADRE VOSTRO?
IO VI HO REDENTI!!!
PERCHE’ MI RESPINGETE?
FORSE NON MI VOLETE?
VI FACCIO RIBBREZZO?
NON FATE QUESTO, FIGLI MIEI!!!
Voi potete dirmi tutto ciò che volete, ma IO vi ammonirò severamente e non smetterò mai di inondarvi con la Mia Incommensurabile Misericordia.
CERTO MI FATE SOFFRIRE, MA NON POTETE VIETARMI DI AMARVI!!!
IO VI AMERO’ E VI STARO’ DIETRO FINO A QUANDO TUTTI VOI NON VI SARETE INCAMMINATI SU QUELLA STRADA DOVE IL CIELO, CON FACILITA’, POTRA’ PORTARVI VERSO LA GRANDE SALVEZZA E QUESTA SARA’ UNA SALVEZZA DI MASSA!!!
Come vi mostrate duri, come mi respingete!!!
Presto mi chiamerete e mi implorerete!!!
ASPETTATE, FIGLI!!!
La Mamma Santa vi ha già detto che i Tempi sono proprio finiti e penso che, molto presto, comincerete ad implorare il Cielo!!!”.
VI BENEDICO TUTTI NEL NOME MIO TRINO, CHE E’ IL PADRE, DI ME FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO, AMEN.

LA MADONNA E’ APPARSA ALLE ORE 21.56 ED E’ SALITA AL CIELO ALLE ORE 22.12; ERA VESTITA TUTTA D’ORO, SUL CAPO PORTAVA LA CORONA DI DODICI STELLE, NELLA MANO DESTRA AVEVA UN ROSARIO A GRANI GROSSI DI COLORE VIOLA SCURO; SOTTO I SUOI PIEDI VI ERA ACQUA CHE SI INNALZAVA E COPRIVA TUTTO.
GESU’ E’ APPARSO ALLE ORE 22.12 ED E’ SALITO AL CIELO ALLE OE 22.23; E’ APPARSO NELLE VESTI DI GESU’ MISERICORDIOSO; SOTTO I SUOI PIEDI VI ERA LA TAVOLA DEI DIECI COMANDAMENTI.
LUISA PICCARRETA, S. BENEDETTO E S. MICHELE ARCANGELO INDICAVANO CON LE DITE LA TAVOLA DEI DIECI COMANDAMENTI.

Madonna Della Roccia Pubblicato da

Potrebbe piacerti anche