Messaggi della Domenica

Messaggio del 7 Marzo 2021

“Cari figli, la Madre Maria Immacolata, Madre di tutti i Popoli, Madre di Dio, Madre della Chiesa, Regina degli Angeli, Soccorritrice dei Peccatori e Madre Misericordiosa di tutti i figli della terra, ecco, figli, questa sera viene a voi per amarvi, per benedirvi e per dirvi: “FIGLI MIEI, IL VOSTRO COMPORTAMENTO IN QUESTO TEMPO QUARESIMALE E PANDEMICO NON È GRADITO A DIO PADRE CELESTE!”.
Figli Miei, Io comprendo bene che per voi c’è grande sofferenza, ma vi dico di mettere tutto nei vostri cuori proprio come ho fatto Io.
SIATE TUTTI “MARIA” SOTTO LA CROCE! USATE IL CERVELLO, AFFINCHÉ DIVENTIATE LIGI NEL PROTEGGERVI DA QUESTO TEMPO PANDEMICO! SIATE FORTI, FIGLI MIEI!
Io non intendo spaventarvi, ma desidero che tutti voi comprendiate che di pandemie ce ne saranno ancora e, come vi ho già annunciato, una è già alle porte.
Nel dolore vi allontanate dal vostro bene più prezioso! No, figli Miei! Nel dolore cercate il vostro Signore, il quale vi consolerà e vi donerà il Suo balsamo restauratore, affinché le vostre menti e i vostri cuori siano totalmente rivolti a Dio.
Io comprendo bene che voi non siete abituati a tutto ciò, ma non si può fare diversamente; bisogna che rimaniate nelle vostre dimore ed usciate per le cose essenziali.
Io cerco di farvi comprendere la gravità di questo tempo! Nessun figlio venga infettato da questa pandemia!
Forse, figli, non avete compreso anche il dopo pandemia! Ripeto: “CHI SI INFETTERÀ DI QUESTA PANDEMIA AVRÀ TANTI PROBLEMI ANCHE DOPO!”.
Nuovamente vi dico: “SIATE CORRETTI NELLE PRECAUZIONI!”.
Questo momento passerà, ma passerà solo restando accanto al Sacratissimo Cuore del vostro Signore Gesù Cristo.
CHI PUÒ AIUTARVI PIÙ DI LUI?
CHI PUÒ METTERE LA GIOIA NEI VOSTRI CUORI?
FIGLI, FATE TESORO DI CIÒ CHE VI HO APPENA DETTO E, RIPETO, NON ABBIATE PAURA! NEI MOMENTI DI SOFFERENZA SI TROVA LA FORZA PER ANDARE AVANTI UNENDOSI NELLA PREGHIERA E PRENDENDOSI PER MANO.
LODE AL PADRE, AL FIGLIO E ALLO SPIRITO SANTO.
Vi do la Mia Santa Benedizione e vi ringrazio per avermi ascoltata”.
PREGATE, PREGATE, PREGATE!

GESÙ È APPARSO ED HA DETTO
Sorella è Gesù che ti parla: TI BENEDICO NEL NOME MIO TRINO, CHE È IL PADRE, DI ME FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO! AMEN.
“Essa scenda lenta, calda, amorevole e penetrante su tutti voi figli della terra e vi faccia comprendere che è cosa buona intraprendere il cammino verso la santità.
FIGLI, CHI VI PARLA È IL VOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO!
Vengo a voi per confortarvi, per sostenervi in questo tempo così difficile e per dirvi: “NON ABBIATE PAURA E RIMANETEMI ACCANTO!”.
IO ogni giorno vi faccio comprendere cosa fare e dove andare, IO ogni giorno vi proteggo, perché il Mio Amore per voi è grande.
CHI È CON ME NON DEVE TEMERE NULLA!
IO questa sera chiamo tutti i Miei figli: “FIGLI, FIGLI MIEI, CORRETE ACCANTO AL MIO SACRATISSIMO CUORE, VENITE AD ATTINGERE DAL MIO SACRATISSIMO CUORE L’AMORE! IL MIO SACRATISSIMO CUORE TRABOCCA D’AMORE PER VOI! NON FATE RESISTENZA A CIÒ CHE VI DICO!”.
IO SONO COLUI CHE VI HA REDENTI, IO SONO COLUI CHE VI HA DONATO LA VITA ETERNA E, QUANDO VERRÀ IL GIORNO IN CUI SARETE DINNANZI AL TRONO DEL PADRE MIO, IL PADRE MIO VI PERMETTERÀ DI ENTRARE IN QUELL’IMMENSO TERRITORIO CHIAMATO “CUORE DI DIO” E L’ANIMA VOSTRA VIVRÀ PER L’ETERNITÀ!”.
VI BENEDICO TUTTI NEL NOME MIO TRINO, CHE È IL PADRE, DI ME FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO! AMEN.

LA MADONNA INDOSSAVA UN ABITO DI COLORE LILLA E UN MANTO LUCIDO DELLO STESSO COLORE, IN VITA AVEVA UNA FASCIA BIANCA, SUL CAPO PORTAVA LA CORONA DI DODICI STELLE, NELLA MANO DESTRA AVEVA UN FASCIO DI SPIGHE DI GRANO E SOTTO I SUOI PIEDI VI ERA UNA SORGENTE CELESTE.
VI ERA LA PRESENZA DI ANGELI, DI ARCANGELI E DI SANTI.
GESÙ INDOSSAVA UNA TUNICA LUNGA E UN MANTELLO DI COLORE AVORIO, APPENA APPARSO HA FATTO RECITARE IL PADRE NOSTRO, NELLA MANO DESTRA AVEVA UN BASTONE IN LEGNO E SOTTO I SUOI PIEDI VI ERANO FIGLI CHE CAMMINAVANO IN PROCESSIONE ED OGNUNO DEI FIGLI INDOSSAVA UN MANTELLO DI COLORE PORPORA ED IN MANO PORTAVA UN RAMO DI PALMA.
VI ERA LA PRESENZA DI ANGELI, DI ARCANGELI E DI SANTI.

 

Madonna Della Roccia Pubblicato da

Potrebbe piacerti anche