Messaggi della Domenica

Messaggio del 5 Marzo 2017

“Cari figli, la Madre Maria Immacolata, Madre di tutti i Popoli, Madre di Dio, Madre della Chiesa, Regina degli Angeli, Soccorritrice dei Peccatori e Madre Misericordiosa di tutti i figli della terra, ecco, figli, anche questa sera viene a voi.

E’ DIO CHE MI MANDA A VOI!
FIGLI, QUESTA SERA VENGO A VOI PER FARVI COMPRENDERE COSA SIGNIFICA “LA REALIZZAZIONE DELLA FONTE LUMINOSA”!.
PROVO A FARVI COMPRENDERE!
Figli, Dio mi ha mandata in questo bosco che non era nuovo per Me, perché Dio già mi ha mandata in questo Luogo; vi è un Santuario in Mio Onore e poi vi è stata una figlia che il popolo non ha trattato bene e anche a Me, Madre di Dio, questo popolo non ha permesso di dire ciò che Dio volesse in questo Luogo.
Un giorno Dio mi disse: “VAI IN QUEL LUOGO E TIENI I TUOI OCCHI SEMPRE SULLA TERRA! VEDRAI UNA FIGLIA E QUELLA FIGLIA TU LA PORTERAI DINNANZI AD UN ALBERO, AD UN ALBERO UN PO’ CURVATO, ALL’ALBERO MENO BELLO CHE C’E’ IN QUESTO BOSCO E LI’ DESIDERO CHE TU PARLI A QUESTA FIGLIA. IO, OBBEDIENTE A DIO, VIDI QUESTA FIGLIA DINNANZI AL CAPITELLO E FECI IN MODO CHE QUESTA FIGLIA PREGASSE, MA LEI NON RIUSCIVA A COMPRENDERE, PERCHE’ LEI STESSA ERA UN PO’ LONTANA DA DIO PUR TENENDOLO NEL SUO CUORE. SONO BASTATI I MIEI SEGNI E QUESTA CREATURA HA VISSUTO SOLO PER QUESTO! IO LA PORTAI DINNANZI ALL’ALBERO, LE PARLAI E LE DISSI COSA DIO DESIDERASSE!”.
Figli, sono passati più di quattro anni dalla Mia Venuta in questo Luogo Santo e le brutture su questo Luogo sono state tante e feroci delle quali questi figli dovranno pentirsi amaramente; questi figli hanno colpito senza esclusione di colpi diventando molto feroci; prima hanno creduto e poi hanno usato la spada ferendo nuovamente Mio Figlio; avrebbero fatto meglio a non credere, ma hanno veduto ed hanno trafitto volutamente per l’orgoglio dell’uomo.
Voi direte: “LA MADRE COSA CI VORRA’ DIRE?”.
Voglio dirvi, piccoli Miei: “VEDETE IL MONDO COME STA ANDANDO ALLA DERIVA? NON VEDETE CHE NON VI CONSIDERATE PIU’ FRATELLI TRA VOI? OVVIAMENTE PER VOI SULLA TERRA NON SIETE FRATELLI, MA PER DIO LO SIETE, MA NON VI COMPORTATE COME FRATELLI!”.
Quanto parlare si fa! Anche i mass-media parlano di tutte le Mie Apparizioni, hanno giocato con le lettere, ma non hanno compreso!
LA REALIZZAZIONE DI QUESTO PROGETTO E’ LEGATA A QUATTRO DELLE MIE APPARIZIONI NEL MONDO!
Potrei dirvi altro, ma in questo momento accenderei un fuoco senza fine!
Allora, goccia a goccia ed anestetizzando le vostre menti, vi farò comprendere tutto quello che vi è da comprendere!
Figli, una cosa però dovete capirla: “QUESTA OPERA E’ DI GRANDE IMPORTANZA!”.
Vedete! Adesso tutto è in subbuglio, ma un giorno anche la Mia Amata Chiesa dovrà ricredersi!
NON VEDETE CHE LE COSE VANNO A RILENTO?
Ricordate, figli: “I DISEGNI DI DIO VENGONO DISEGNATI LENTAMENTE E CON PERFEZIONE! FIGLI, QUANDO DIO DESIDERA REALIZZARE UN SUO PROGETTO, SI E’ VERO VI E’ UN PO’ DI TRIBOLAZIONE, MA PRIMA O POI SI REALIZZERA’!”.
IO INVITO TUTTI VOI A PREGARE PER LA REALIZZAZIONE DI QUESTO PROGETTO, PERCHE’ E’ MOLTO IMPORTANTE PER IL BENE DI QUESTA AMATA CITTA’ E DEL MONDO INTERO!
FIGLI, IL DISEGNO SI DEVE REALIZZARE A TUTTI I COSTI! TUTTO E’ ATTINENTE ALLA MIA CASA SANTA!
Il Disegno è perfetto: “VI SARA’ UN PELLEGRINAGGIO CONTINUO E I FIGLI FARANNO LE DUE TAPPE, VI SARANNO PROCESSIONI DI PERSONE E SARA’ ANCHE IMPOSSIBILE CAMMINARE; IN QUEL GIORNO, FIGLI MIEI, LE CAMPANE DELLA CASA SANTA SUONERANNO A FESTA PER VENTIQUATTRO ORE ED E’ LI’ CHE IL MONDO COMPRENDERA’ L’IMPORTANZA DI QUESTA OPERA”.
Badate, figli! Quando venni in questo Luogo Santo, parlai al Messaggero dicendo: “VIENI ALLA MIA FONTE E POI RECATI ALLA MIA CASA SANTA!”.
Figli, voi comprenderete le Mie Parole, ma, se qualcuno di voi avesse dimenticato, vi sono i Miei Messaggi; andate a rileggerli.
In quelle Parole, figli, se Dio è nei vostri cuori e gli avete permesso di dimorare in essi, non serve che Io vi dia ancora spiegazioni.
Ecco, figli Miei, non dimenticate: “A COLORO CHE PARLANO DI FRUTTI, O FIGLI, DICO CHE VE NE SARANNO IN ABBONDANZA E SARANNO GRANDI FRUTTI E VERRANNO FATTE LE SEMINE NELLE GIUSTE STAGIONI ED OGNI STAGIONE DARA’ IL SUO FRUTTO”.
ADESSO VOGLIO INVITARVI A PREGARE PER TUTTO IL CLERO!
Desidero adesso parlare ai Miei Amati Sacerdoti: “FIGLI MIEI, CONSACRATI DI MIO FIGLIO, SE NON RIUSCITE A METTERVI IN ASCOLTO, IO VI INVITO AD ASTENERVI DA OGNI GIUDIZIO! IO PREGHERO’ PER TUTTI VOI!”.
Ecco, figli, questa sera Io, Madre Maria, vi ho lasciato un Messaggio che voi dovrete leggere tante volte, ma, se avete l’Amore di Dio nei vostri cuori, basterà anche una sola volta e così comprenderete tutto ciò che vi è da comprendere.
LODE AL PADRE, AL FIGLIO E ALLO SPIRITO SANTO.
Vi do la Mia Santa Benedizione e vi ringrazio per avermi ascoltata”.
PREGATE, PREGATE, PREGATE!

GESU’ E’ APPARSO ED HA DETTO
Sorella è Gesù che ti parla: TI BENEDICO NEL NOME MIO TRINO, CHE E’ IL PADRE, DI ME FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO, AMEN.
“Essa scenda con Amore su di voi, vada in profondità e vi faccia comprendere che, lontani da ME, siete persi.
ECCOMI, FIGLI! SONO IL VOSTRO GESU’!
Questa sera sono venuto per parlare ai vostri cuori e per confermare ciò che la Mamma Santa vi ha appena detto.
VENITE, VENITE A ME, POPOLI TUTTI, INCAMMINATEVI SULLA STRADA CHE VI HO INDICATO, PERCHE’ E’ LI’ CHE SARETE PROTETTI ED ILLUMINATI!
Popoli tutti, aspettando che si realizzi la MIA OPERA alla Fonte, preparate bagagli leggeri e venite, cominciate a mettervi in cammino; sarà un cammino lungo e tortuoso, ma alla Realizzazione della MIA OPERA vi sarà un’esplosione di Gioia, vi amerete tutti, ognuno di voi si prenderà cura dell’altro fratello più debole, vi sarà tanta stanchezza, ma l’Immensa Gioia non vi farà sentire la stanchezza.
FIGLI MIEI, IO VI PARLO SOLO PER IL VOSTRO BENE E PER IL DESIDERIO DI AVERVI TUTTI ACCANTO AL MIO SACRATISSIMO CUORE! VOGLIO RESTAURARE I VOSTRI CUORI CON IL MIO BALSAMO RESTAURATORE! TROPPO MALE E’ STATO FATTO A QUESTI CUORI, MA IO LI GUARDERO’, LI ILLUMINERO’, LI RESTAURERO’ E COSI’ TORNERANNO AD ESSERE CUORI DI DIO.
Adesso, figli Miei, vi invito nuovamente a fare la Mia Divina Volontà, a chiamarmi in ogni cosa che fate, a tenermi presente nei vostri cuori ed in ogni cosa che fate, a non trascurarmi.
IO SONO IL VOSTRO BENE PIU’ PREZIOSO!
CON ME GIOIRETE, SENZA DI ME SOFFRIRETE!”.
VI BENEDICO TUTTI NEL NOME MIO TRINO, CHE E’ IL PADRE, DI ME FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO, AMEN.

LA MADONNA E’ APPARSA ALLE ORE 21.00 ED E’ SALITA AL CIELO ALLE ORE 21.12, ERA VESTITA DI BIANCO CON UN MANTELLO AZZURRO CON DELLE STELLE BIANCHE LUMINOSE, SUL CAPO PORTAVA LA CORONA DI DODICI STELLE, NELLA MANO DESTRA AVEVA IN MINIATURA UNA PIAZZA RACCHIUSA DA MURA, NELLA QUALE VI ERANO I POPOLI FESTOSI E SOTTO I SUOI PIEDI VI ERA LA FONTE PIENA DI ROSE SENZA SPINE E DI VARI COLORI E I POPOLI LE RACCOGLIEVANO.
VI ERA LA PRESENZA DI ANGELI, DI ARCANGELI E DI SANTI.
GESU’ E’ APPARSO ALLE ORE 21.12 ED E’ SALITO AL CIELO ALLE ORE 21.18, E’ APPARSO NELLE VESTI DI GESU’ MISERICORDIOSO, APPENA APPARSO HA FATTO RECITARE IL PADRE NOSTRO E SOTTO I SUOI PIEDI VI ERA L’ALBERO BENEDETTO DELLA FONTE; L’ALBERO AVEVA COME FRUTTO IL CEDRO.
VI ERA LA PRESENZA DI ANGELI, DI ARCANGELI E DI SANTI.

Madonna Della Roccia Pubblicato da

Potrebbe piacerti anche