Messaggi con Pergamena

Messaggio del 3 Giugno 2018

“Cari figli, la Madre Maria Immacolata, Madre di tutti i Popoli, Madre di Dio, Madre della Chiesa, Regina degli Angeli, Soccorritrice dei Peccatori e Madre Misericordiosa di tutti i figli della terra, ecco, figli, anche oggi, Giorno Santo, viene a voi per dirvi: “IL VOSTRO SIGNORE GESU’ CRISTO NELLA CENA CON GLI APOSTOLI OFFRI’ IL SUO CORPO E IL SUO SANGUE E DOPO UN PO’ TUTTO FU COMPIUTO! GESU’ RIFIUTO’ ANCHE L’ACETO!”.

Figli, vi dico ciò, affinché voi comprendiate tutto ciò che il vostro Signore ha fatto per tutti voi!
IL SUO CORPO E IL SUO SANGUE NON SONO MAI VENUTI MENO!
ANDATE, PRENDETENE TUTTI, LODATE IL SIGNORE, CORRETE ACCANTO AL SUO SACRATISSIMO CUORE E COSI’ I VOSTRI CUORI TRIONFERANNO DI GIOIA!
CHI PUO’ DONARVI LA FELICITA’ E LA GIOIA?
SOLO IL CROCIFISSO! TOCCATELO, SENTITENE IL PESO, SENTITENE LA SOFFERENZA SULLA PELLE E, SE FARETE CIO’, SARETE ARRIVATI ACCANTO AL SACRATISSIMO CUORE DI GESU’!
Figli Miei, Dio mi manda ogni giorno su questa terra ed Io ogni giorno grido e chiamo i Miei figli peccatori e non!
QUANTI FIGLI SI SONO ALLONTANATI DAL MIO CUORE IMMACOLATO, QUANTI FIGLI HANNO FATTO SOFFRIRE IL MIO CUORE DI MADRE!
NON SE NE SONO PRESI CURA, MA IO DEI LORO CUORI ME NE PRENDO CURA IN OGNI ATTIMO DELLA LORO ESISTENZA!
IO SONO MADRE, IO SONO LA MADRE DI DIO, IO SONO LA MADRE VOSTRA!
LODE AL PADRE, AL FIGLIO E ALLO SPIRITO SANTO.
Figli, la Madre Maria vi ha veduti tutti e vi ha amati tutti dal profondo del Suo Cuore.
NON TEMETE, FIGLI! IO VI ACCOMPAGNERO’ ALLA CROCE E FARO’ SI’ CHE LA VOSTRA CARNE SENTA TUTTI I DOLORI CHE GESU’ HA SOFFERTO PER TUTTA L’UMANITA’!
NON TEMETE, FIGLI! CON ME TRIONFERETE E FARO’ SI’ CHE LE VIE SIANO ILLUMINATE ANCHE NELLE TEMPESTE PIU’ FEROCI!
Pronunciate sempre la parola: “MADRE MIA!”.
Vi benedico”.
PREGATE, PREGATE, PREGATE!

LA MADONNA ERA VESTITA DI BIANCO CON IL MANTO CELESTE, SUL CAPO PORTAVA LA CORONA DI DODICI STELLE E SOTTO I SUOI PIEDI VI ERA UNA GRANDE OSTIA.

Madonna Della Roccia Pubblicato da

Potrebbe piacerti anche