Messaggi Straordinari

Messaggio del 25 Dicembre 2019

“Cari figli, la Madre Maria Immacolata, Madre di tutti i Popoli, Madre di Dio, Madre della Chiesa, Regina degli Angeli, Soccorritrice dei Peccatori e Madre Misericordiosa di tutti i figli della terra, ecco, figli, anche questa sera viene a voi per amarvi e per benedirvi.
ECCO, FIGLI, VI HO PORTATO IL FIGLIO DI DIO, VI HO PORTATO LA LUCE DEL MONDO! ADESSO LA TENEBRA È SCHIARITA E DA QUESTO MOMENTO CAMMINERETE SEMPRE NELLA LUCE, QUELLA LUCE CHE RIMARRÀ CON VOI FINO A QUANDO NON FARETE RITORNO ALLA CASA DEL PADRE.
Figli Miei, come vi ho già detto, rimanete mano nella mano, non spezzate mai la catena della gioia e fate il vostro cammino verso la Salvezza.
Avete creduto di poter vivere questa vita terrena ognuno per conto proprio, ma è da tempo, da tanto tempo che il Mio Cuore Immacolato anela all’unione di tutti voi fratelli.
PERCHÉ, FIGLI, NON VOLETE COMPRENDERE CIÒ CHE VI DICO?
Questa vita terrena è irta di insidie, camminare da soli non conviene e, quando voi riuscirete a comprendere che insieme si cammina meglio, tutto si risolverà.
Siete vessati costantemente, ma verrete vessati ancora di più, perché siete lontani gli uni dagli altri; ognuno sparla dell’altro, critica l’altro, ma, se vi è l’unione, se vi è l’Amore di Dio che scaturisce dal cuore, non vi sono né critiche né pettegolezzi e, non creando tutto ciò che vi ho appena elencato, non aprirete la porta a Satana.
Figli Miei, ripeto: “IL CRISTO REDENTORE È NATO! IL MONDO È ILLUMINATO DELLA SUA LUCE POTENTE! RESTATE TUTTI UNITI NELLA BUONA E NELLA CATTIVA SORTE E NON DIMENTICATE LA COSA PIÙ IMPORTANTE: LA CARITÀ ED AIUTARE I FRATELLI PIÙ BISOGNOSI. LA PRIMA COSA CHE VI SARÀ RICHIESTA, QUANDO FARETE RITORNO ALLA CASA DEL PADRE, È SE SIETE STATI CARITATEVOLI E POI IL PENTIMENTO DEI VOSTRI PECCATI!”.
LODE AL PADRE, AL FIGLIO E ALLO SPIRITO SANTO!
Vi do la Mia Santa Benedizione e vi ringrazio per avermi ascoltata”.
PREGATE, PREGATE, PREGATE!

GESÙ È APPARSO ED HA DETTO
Sorella è Gesù che ti parla: TI BENEDICO NEL NOME MIO TRINO, CHE È IL PADRE, DI ME FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO! AMEN.
“Essa scenda potente e tremebonda su tutti voi figli della terra, affinché comprendiate che vi ho donato la Luce per l’Eternità.
FIGLI, CHI VI PARLA È IL VOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO!
La Mia Luce dalla grotta irradia tutta la terra! Uniti nel cammino, uniti fino alla fine del mondo! Non deviate! IO ho tracciato il sentiero per tutti voi e voi adesso dovrete percorrerlo! Non sarà un cammino semplice, ma sarà un cammino insidioso e con varie cadute proprio come è accaduto a ME sulla Via Dolorosa e, come ME, vi rialzerete fino a raggiungere l’Eternità”.
VI BENEDICO TUTTI NEL NOME MIO TRINO, CHE È IL PADRE, DI ME FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO! AMEN.

LA MADONNA È APPARSA ALLE ORE 21.03 ED È SALITA AL CIELO ALLE ORE 21.09, SI TROVAVA NELLA GROTTA, ERA SEDUTA, ERA AVVOLTA IN UN MANTELLO DI COLORE ECRU’ ED HA MOSTRATO AL MONDO IL FIGLIO DI DIO CHE GIACEVA IN UNA MANGIATOIA.
VI ERA LA PRESENZA DI ANGELI, DI ARCANGELI E DI SANTI.
GESÙ È APPARSO ALLE ORE 21.09 ED È SALITO AL CIELO ALLE ORE 21.12, APPENA APPARSO HA FATTO RECITARE IL PADRE NOSTRO, SI È PRESENTATO NELLE VESTI DI GESÙ MISERICORDIOSO, SUL CAPO PORTAVA LA TIARA, NELLA MANO DESTRA AVEVA IL VINCASTRO E SOTTO I SUOI PIEDI VI ERANO I POPOLI CHE CAMMINAVANO NELLA LUCE CELESTE.
VI ERA LA PRESENZA DI ANGELI, DI ARCANGELI E DI SANTI.

Madonna Della Roccia Pubblicato da

Potrebbe piacerti anche