Messaggi con Pergamena

Messaggio del 23 Febbraio 2018

“Cari figli, la Madre Maria Immacolata, Madre di tutti i Popoli, Madre di Dio, Madre della Chiesa, Regina degli Angeli, Soccorritrice dei Peccatori e Madre Misericordiosa di tutti i figli della terra, ecco, figli, anche questa sera viene tra voi per guardarvi.

NON VI PERDO DI VISTA!
IO SONO LA MADRE MARIA ED OGNI BUONA MADRE E’ ACCORTA AI SUOI FIGLI!
FIGLI, VISTO LA VOSTRA SCONSIDERATEZZA E NONOSTANTE GLI APPELLI DI TUTTI I GIORNI, NON VI CURATE DI VOI!
INETTI!
FORZA, FIGLI, FATE CIO’ CHE VI DICO ED OBBEDITE ALLA MADRE MARIA!
ASPETTATE CHE GLI EVENTI VI SORPRENDANO?
Il Cielo è qui per aiutarvi ed allora incamminatevi tutti ed amatevi, ma, se non vi amerete tra voi popoli, per voi non vi sarà Pace.
FERMATEVI!
Ripeto: “NON CERCATE CIO’ CHE AVETE ACCANTO A VOI! E’ INUTILE CERCARE! NULLA VI DARA’ LA GIOIA E LA CONSOLAZIONE! IN QUESTO TEMPO QUARESIMALE PRENDETEVI PER MANO, PERCORRETE LA VIA DOLOROSA E SENTITE OGNI DOLORE CHE HA SENTITO IL VOSTRO SALVATORE! CADRETE, MA VI RIALZERETE PROPRIO COME GESU’!”.
FIGLI, SARETE IN GRADO DI FARE CIO’?
Figli, se farete ciò, vi state incamminando sulla Via della Santità e l’anima vostra si sta predisponendo alla Salvezza.
FIGLI, SU QUESTA TERRA QUANTO RUMORE FATE!
RUMORE INUTILE! PARLATE, PARLATE, FESTEGGIATE, MA POI OGNUNO DI VOI, FACENDO RITORNO NELLA PROPRIA DIMORA, ECCO CHE IN VOI INCOMBE L’INFELICITA’.
Nulla di quello che avete fatto ha reso il vostro cuore gioioso; poi vi allettate per il riposo e il mattino dopo siete stanchi e scontrosi e non vi è gioia in voi e i vostri volti sono tristi.
PRENDETE LA CORONA DEL ROSARIO, GUARDATE GESU’ E VEDRETE COME SARETE COLMI DI GIOIA!
LODE AL PADRE, AL FIGLIO E ALLO SPIRITO SANTO.
Figli, la Madre Maria vi ha veduti tutti e vi ha amati tutti dal profondo del Suo Cuore.
NON SMETTERO’ DI VENIRE SULLA TERRA PER ISTRUIRVI ALLE COSE DI DIO!
Vi benedico”.
PREGATE, PREGATE, PREGATE!

LA MADONNA ERA VESTITA DI BIANCO CON IL MANTO CELESTE, SUL CAPO PORTAVA LA CORONA DI DODICI STELLE E SOTTO I SUOI PIEDI VI ERANO I POPOLI IN MEZZO A DELLA POLVERE NERA.

P.S: LA MADONNA HA FATTO SCRIVERE LO STRUMENTO: “ECCOMI, FIGLIA! TI SONO VICINA COME ERO VICINA AL MIO GESU’! FORZA, FIGLIA, IL SIGNORE GIOISCE!”.

Madonna Della Roccia Pubblicato da

Potrebbe piacerti anche