Messaggi della Domenica

Messaggio del 20 Marzo 2016

“Cari figli, la Madre Maria Immacolata, Madre di tutti i Popoli, Madre di Dio, Madre della Chiesa, Madre della Misericordia e Regina degli Angeli, ecco, figli, anche questa sera, è con voi.

Nel Mio Cuore c’è Dolore, perché Dio mi aveva già detto ciò che sarebbe successo al Mio Gesù, ma, nonostante ciò, gioite, gioite, figli, la Luce, ripeto, la Luce sta per arrivare; tutti i Popoli dovranno seguire questa Immensa Luce, Luce di Misericordia, Luce di Vita, Luce che disseta i cuori dei figli di Dio.
Ecco, figli Miei, restate con la Madre Maria Addolorata, ma non sentite il Dolore, perché lo porto Io per tutto il Popolo.
Vedete, figli? Per tutti quanti voi, Creature Mie, cosa può esserci di tanto doloroso nell’avere un Dono di un figlio e sentire nell’anima e nel cuore che quel figlio verrà crocifisso? Crocifisso, perché Dio Padre desidera ciò!!!
Figli, che grande possibilità vi ha donato Dio!!!
Ha scelto Me, Sua Umile Serva e Io gli ho detto subito “SI'” pur sapendo quello che sarebbe successo al Mio Amato Gesù.
Per voi figli della terra, può esservi un Dolore più grande di questo?
Badate, figli!!! Io sono una Madre che ha sofferto prima, durante e dopo!!!
Pensate lo squarcio nel Mio Cuore!!!
In questo Immenso Dolore vi era anche Gioia, perché Dio Padre mi aveva parlato; Gesù venne dalla Madre Sua, mi parlò e, piano piano, si allontanò andando incontro al Suo Destino.
EGLI bramava costantemente, EGLI faceva di tutto, perché lo crocifiggessero!!!
VOI AVETE COMPRESO LA LEZIONE E L’INSEGNAMENTO CHE VI HA DONATO IL VOSTRO SIGNORE?
VOI AVETE COMPRESO QUANTA MISERICORDIA E’ SGORGATA DAL SUO COSTATO INSANGUINATO?
IL SUO PREZIOSISSIMO SANGUE E’ SCESO SULLA TERRA ED ECCO, FIGLI MIEI, CHE LA GIOIA E L’AMORE DI DIO HANNO INVASO I VOSTRI CUORI.
Pensate che Grandezza, che Delizia!!!
Dio non vi ha obbligati a nulla, vi ha donato il Suo Unigenito Figlio!!!
Adesso, figli Miei, qual è stata l’ultima Parola del vostro Signore Gesù Cristo sulla Croce?
EGLI ha detto: “PADRE, PERDONA LORO, PERCHE’ NON SANNO QUELLO CHE FANNO”.
Figli Miei, in quel momento l’Immensa Misericordia di Dio, come un’onda marina, ha invaso i cuori di tutti i figli del mondo intero e così si camminò col Signore, col Padre; poi sono arrivati L’ARROGANZA, IL VIZIO E LA MODERNITA’ ED ECCO CHE QUESTO FIGLIO, DONATO DAL PADRE, VIENE BEFFEGGIATO, DIVENTA SCOMODO E DEVE ESSERE TOLTO DALLA VISIONE DI MOLTISSIMI FIGLI.
Che Dolore al Mio Cuore di Madre!!!
Mio Figlio è morto sulla Croce per i Suoi fratelli e adesso lo respingono e lo bestemmiano!!!
Vedete, figli, piccoli Miei, adorati figli Miei? In questo Tempo di Grandi Grazie dite “SI'” al vostro Gesù!!! Questo è un Grande Tempo!!! E’ il Tempo della Passione di Cristo!!! Presto si avvicinerà!!! Restategli tutti vicino!!!
Vedete, figli? Vicini a LUI la Nuova Alba nel mondo spunterà, la Nuona Alba sgorgherà nei vostri cuori come ha sgorgato il Sangue.
“FIAT!!!”. COMPRENDETE QUESTA IMMENSA PAROLA!!! QUESTA PAROLA COMPRENDE TUTTI I CIELI E TUTTE LE CREATURE SANTIFICATE DELLA TERRA!!!
Figli Miei, venite a Me, abbandonatevi al Mio Ventre Materno, accorrete a quella Fonte di Grande Sapienza, lasciate che Io vi trasmetta tutto quello che Dio mi ha raccomandato; voglio santificare i vostri cuori, voglio che i vostri cuori diventino purificati!!!
Vedete, figli? A questo anela il Mio Cuore di Madre, Madre Sofferente, Madre Gioiosa, Madre che porta tutti i Peccatori a Sé!!!
Creature lontane da Dio e nelle Mani di Satana, tornate a Me, accorrete al Pozzo della Purificazione per poi rimanere tutti nell’Amore di Dio e incamminarci tutti nell’Oasi di Palme aspettando la Grande Grazia, che il vostro Signore, il vostro RE, ritorni e il mondo possa ricominciare con tutti i figli nella Gloria di Dio.
LODE AL PADRE, AL FIGLIO E ALLO SPIRITO SANTO.
Figli Miei, questa sera vi invito a pregare per i vostri Pastori; pregate, affinché loro possano dedicarvi un po’ dei loro Carismi.
Vi do la Mia Santa Benedizione e vi ringrazio per avermi ascoltata”.
PREGATE, PREGATE, PREGATE!!!

GESU’ E’ APPARSO ED HA DETTO.
Sorella è Gesù che ti parla: TI BENEDICO NEL NOME MIO TRINO, CHE E’ IL PADRE, DI ME FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO, AMEN.
“Essa penetri nel profondo dei vostri cuori e crei un grande focolare ardente, affinché ognuno di voi faccia il Mio Divin Volere.
Figli, andate, entrate nella Mia Passione, portate le vostre mani nel Mio Costato e dopo, figli Miei, tutti voi sarete, ancor più, figli del Cielo.
IO sono qui in mezzo a voi e sono pronto, in questo Giorno di Grazia, a tutto: “VOGLIO MORIRE SULLA CROCE PER TUTTI I MIEI FRATELLI, VOGLIO, CHE IL MIO SANGUE SGORGHI PER REDIMERE I PECCATI DEL MONDO INTERO”.
Figli Miei, percorrete le Ore della Mia Passione ora dopo ora; ogni ora sia Gioia nel vostro cuore, ogni ora sentite come bramo, sentite quanto bramo per accorrere sulla Croce.
Figli, IO desidero, che voi percorriate la Via del Dolore, IO desidero, che voi percorriate la Via Stretta, la Via Dolorosa!!!
FIGLI, VIVETE LA MIA PASSIONE!!!
Se volete comprendere ciò che ho patito per voi, allora percorrete le 24 Ore della Mia Passione.
FATELO, FIGLI!!! IO vi invito a farlo con il cuore!!! Lasciate che entri nel cuore e, piano piano, anche voi sarete assaliti dalla Sofferenza e capirete fino all’ultima goccia di Sangue che IO ho donato al mondo intero.
FIGLI MIEI, PERCHE’ QUANDO IO VI CHIEDO DI FARE TUTTO NELLA MIA VOLONTA’ NON MI ASCOLTATE?
IO desidero sentirvi bramare come ho bramato IO per voi; bramate per la Mia Divina Volontà.
Venite, entrate nel Mio Costato Insanguinato, spalancate i vostri cuori, lasciate che IO ne prenda possesso e vedrete, figli, tutti voi camminerete nel mondo innalzando il Mio Nome, innalzando la Mia Divina Volontà.
CHE GRAZIA, FIGLI!!! VI HO DONATO LA MIA VOLONTA’, VI HO DONATO ME STESSO E COSA FATE VOI? NON MI CHIAMATE PER FARE TUTTO INSIEME A VOI!!!
IO voglio anche dormire con voi, preparate il cuscino, mettetevi nel letto e dite: “GESU’, MIO REDENTORE, VIENI A DORMIRE CON ME, AFFINCHE’ IO DOMATTINA POSSA ALZARMI CON LA TUA GIOIA E CON LA TUA FORZA NEL MIO CUORE”.
Ecco, figli Miei, unite le mani e sentirete la Mia Incommensurabile Misericordia!!!
FIGLI MIEI, NON DIMENTICATE LA MIA VOLONTA’!!!”.
VI BENEDICO TUTTI NEL NOME MIO TRINO, CHE E’ IL PADRE, DI ME FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO, AMEN.

LA MADONNA E’ APPARSA ALLE ORE 20.57 ED E’ SALITA AL CIELO ALLE ORE 21.09; ERA VESTITA CON UN ABITO COLOR GRIGIO ARGENTATO E CON UN VELO AZZURRO IMMENSO CHE SCENDEVA VERSO IL BASSO, IN MANO PORTAVA L’ALBERO DELLA FONTE IN MINIATURA, SUL CAPO PORTAVA LA CORONA DI DODICI STELLE; SOTTO I SUOI PIEDI VI ERA UN DESERTO, NEL QUALE SI VEDEVA UN RUSCELLO DI ACQUA LIMPIDA.
VI ERA LA PRESENZA DI ANGELI, DI ARCANGELI E DI SANTI.
GESU’ E’ APPARSO ALLE ORE 21.09 ED E’ SALITO AL CIELO ALLE ORE 21.23; INDOSSAVA UNA TUNICA COLOR ROSSO PORPORA, SUL CAPO PORTAVA LA TIARA; A DESTRA DI GESU’ VI ERA UN BRACIERE ARDENTE, NEL QUALE GESU’ GETTAVA DEI GRANELLI DI INCENSO PROFUMATO E IL FUMO SALIVA VERSO IL CIELO.
APPENA APPARSO HA FATTO RECITARE IL PADRE NOSTRO.
VI ERA LA PRESENZA DI ANGELI, DI ARCANGELI E DI SANTI; TRA I SANTI PREDOMINAVA LA FIGURA DELLA PICCARRETA.

Madonna Della Roccia Pubblicato da

Potrebbe piacerti anche