Messaggi con Pergamena

Messaggio del 2 Marzo 2106

“Cari figli, la Madre Maria Immacolata, Madre di tutti i Popoli, Madre della Chiesa, Regina degli Angeli e Soccorritrice degli Infermi, ecco, figli, anche oggi, è tornata a voi per portarvi la Sua Presenza e il Suo Amore.

Anche oggi ho sentito per le Vie del mondo grande smarrimento nei Miei figli, nei figli che ancora si allontanano dal Mio Amato Figlio Gesù.
Molti sono quelli che si ostinano a respingerlo, ma, cari figli, se non torneranno tutti a parlare la Lingua di Mio Figlio, allora i Nemici Infernali li trascineranno, sempre più, nelle tenebre nere.
SU, FIGLI MIEI, FATE CIO’ CHE VI DICO!!!
Tutti uniti incamminatevi e accendete i vostri cuori di Ardore per Mio Figlio!!!
FIGLI MIEI, LE VOSTRE ANIME!!!
QUANTE VOLTE VI HO DETTO DI ASCOLTARE LE VOSTRE ANIME?
Esse soffrono, perché voi non permettete ad esse di esprimere tutto l’Amore che hanno per Mio Figlio.
Figli Miei, più volte vi ho detto: “NELLA PREGHIERA MI SENTIRETE E CON GLI OCCHI DELL’ANIMA MI VEDRETE”.
Voi niente, figli!!! Voi siete portati a prendere sempre le Strade oscure, voi siete figli di Dio e non dovete camminare sulle Strade oscure!!!
Mio Figlio vi ha portato la Luce, affinché ognuno di voi camminasse in quella Luce, ma a tanti quella Luce dà fastidio e tanti vorrebbero anche che il Crocifisso venisse messo in disparte.
CHE PECCATO, FIGLI MIEI!!! EGLI HA DONATO LA SUA VITA PER LA VOSTRA SALVEZZA!!!
Io vi invito a pregarlo e ad adorarlo e vi consiglio, figli Miei, di darmi le vostre mani, affinché Io possa guidarvi nuovamente nella direzione della Luce, della Verità, dell’Amore e della Salvezza.
Figli, la Madre Maria vi ha veduti tutti, vi ha amati tutti dal profondo del Suo Cuore e non smetterà mai di pregare lo Spirito Santo, affinché vi incamminiate tutti verso il Grande Tempio.
Vi benedico”.
PREGATE, PREGATE, PREGATE!!!

LA MADONNA ERA VESTITA DI BIANCO CON IL MANTO CELESTE, SUL CAPO PORTAVA LA CORONA DI DODICI STELLE; SOTTO I SUOI PIEDI VI ERA UNA LUCE IMMENSA.

Madonna Della Roccia Pubblicato da

Potrebbe piacerti anche