Messaggi con Pergamena

Messaggio del 18 Ottobre 2016

“Cari figli, la Madre Maria Immacolata, Madre di tutti i Popoli, Madre di Dio, Madre della Chiesa, Regina degli Angeli, Soccorritrice dei Peccatori e Madre Misericordiosa di tutti i figli della terra, ecco, figli, è venuta a voi.

E’ da tempo che sono nelle vie di questa amata città! Sono andata casa per casa ed ho veduto tanto dolore nei cuori dei Miei figli!
FIGLI MIEI, QUANTE VOLTE DEVO DIRVI DI VENIRE A ME E DI LASCIARE CHE IO VI PORTI A VIVERE UNA VITA TERRENA NELL’AMORE DI DIO?
Figli, non fate ciò che la vostra testa vi comanda, ma affondate nella vostra anima e prendetela!
Ripeto: “LASCIATE LIBERA LA VOSTRA ANIMA ED ELLA TENTERA’ DI UNIRSI AL PADRE SUO! E’ L’ANIMA CHE VI PORTA VERSO DIO, MA VOI LA SOPPRIMETE COSTANTEMENTE E NON LE AVETE MAI PERMESSO CHE LEI POTESSE METTERVI IN UNA CONDIZIONE DI AMORE, DI UN AMORE NELLA MISERICORDIA DI DIO”.
Io vengo da tempo e vi ho detto tante cose, ma voi non volete comprendere e il Mio Cuore è triste; il Mio Cuore sente quando qualche figlio si allontana da Dio.
OH, FIGLI MIEI, PER ME QUESTO E’ GRANDE DOLORE!
Tutto ciò significa che Dio non è radicato in voi!
COME E’ POSSIBILE? VOI SIETE FATTI DI DIO E NON COMPRENDO COME POTETE ESTRANIARVI DA DIO!
Io vengo su questa terra, perché Dio mi manda; sono qui ogni giorno e vi lascio i Miei Messaggi d’Amore.
I Miei Messaggi sono un manuale di vita, affinché voi vi decidiate a pensare alla Salvezza delle vostre anime.
Ripeto: “I TEMPI SARANNO MOLTO DIFFICILI!”.
VEDRETE, FIGLI!!! POI FORSE COMPRENDERETE!
LODE AL PADRE, AL FIGLIO E ALLO SPIRITO SANTO.
Figli, la Madre Maria vi ha veduti tutti e vi ha amati tutti dal profondo del Suo Cuore.
PREGO E SPERO CHE OGNUNO DI VOI ACCORRA ALLA MIA FONTE ED IO POSSA DIRE CIO’ CHE DEVO DIRE E POSSA ELARGIRE LE MIE GRAZIE.
Vi benedico”.
PREGATE, PREGATE, PREGATE!

LA MADONNA ERA VESTITA DI BIANCO CON IL MANTO CELESTE, SUL CAPO PORTAVA LA CORONA DI DODICI STELLE E SOTTO I SUOI PIEDI VI ERA LA FONTE FIORITA.

Madonna Della Roccia Pubblicato da

Potrebbe piacerti anche