Messaggi Straordinari

Messaggio del 17 Agosto 2017

“Cari figli, la Madre Maria Immacolata, Madre di tutti i Popoli, Madre di Dio, Madre della Chiesa, Regina degli Angeli, Soccorritrice dei Peccatori e Madre Misericordiosa di tutti i figli della terra, ecco, figli, anche oggi viene a voi per toccare l’anima vostra.

Figli, oggi vengo a voi per dirvi: “L’ANIMA MIA MAGNIFICA IL SIGNORE E IL MIO SPIRITO ESULTA IN DIO, MIO SALVATORE, PERCHE’ HA GUARDATO L’UMILTA’ DELLA SUA SERVA. D’ORA IN POI TUTTE LE GENERAZIONI MI CHIAMERANNO BEATA. GRANDI COSE HA FATTO IN ME L’ONNIPOTENTE E SANTO E’ IL SUO NOME: DI GENERAZIONE IN GENERAZIONE LA SUA MISERICORDIA SI STENDE SU QUELLI CHE LO TEMONO. HA SPIEGATO LA POTENZA DEL SUO BRACCIO, HA DISPERSO I SUPERBI NEI PENSIERI DEL LORO CUORE; HA ROVESCIATO I POTENTI DAI TRONI, HA INNALZATO GLI UMILI; HA RICOLMATO DI BENI GLI AFFAMATI, HA RIMANDATO I RICCHI A MANI VUOTE. HA SOCCORSO ISRAELE, SUO SERVO, RICORDANDOSI DELLA SUA MISERICORDIA, COME AVEVA PROMESSO AI NOSTRI PADRI, AD ABRAMO E ALLA SUA DISCENDENZA, PER SEMPRE”.
Ecco, figli Miei, magnificate l’anima vostra, donatavi da Dio!
Ecco, figli Miei, quando vi dirò di far prevalere la vostra anima, dovete fare prevalere la Parola di Dio!
UNITEVI TUTTI, ABBANDONATEVI AL VOSTRO GESU’ ED ASCOLTATE L’ANIMA VOSTRA!
L’anima non la fate prevalere; nell’anima vostra vi è Dio e, quando non la fate prevalere, non fate prevalere Dio, ma EGLI, Grande ed Onnipotente, non lo si può fermare e quindi prevale, prevale e benedice l’anima vostra.
Non dimenticate: “L’ANIMA VOSTRA APPARTIENE AL PADRE CELESTE E DEVE FARE RITORNO ALLA CASA DEL PADRE!”.
LODE AL PADRE, AL FIGLIO E ALLO SPIRITO SANTO.
Figli, non vi lascerò, vi prenderò per mano uno ad uno e vi insegnerò come vivere su questo mondo terreno, vi insegnerò a conciliare la vita terrena con la Vita Divina.
VOI CON DIO E DIO CON VOI!
DIO SEMPRE AL PRIMO POSTO! DIO VI COMPRENDE E NON VI OBBLIGA, MA L’ANIMA VOSTRA DEVE PARLARE LA LINGUA DI DIO.
Vi do la Mia Santa Benedizione e vi ringrazio per avermi ascoltata”.
PREGATE, PREGATE, PREGATE!

LA MADONNA E’ APPARSA ALLE ORE 15.30 ED E’ SALITA AL CIELO ALLE ORE 15.34, VESTIVA TUTTA DI AZZURRO, SUL CAPO PORTAVA LA CORONA DI DODICI STELLE, TRA LE MANI AVEVA UN FIORE DI NARDO DAL QUALE USCIVA OLIO PROFUMATO CHE CADEVA SULLA TERRA E SOTTO I SUOI PIEDI VI ERANO I POPOLI IN CAMMINO VERSO LA FONTE.
VI ERA LA PRESENZA DI ANGELI, DI ARCANGELI E DI SANTI.

Madonna Della Roccia Pubblicato da

Potrebbe piacerti anche