Messaggi della Domenica

Messaggio del 14 Maggio 2017

“Cari figli, la Madre Maria Immacolata, Madre di tutti i Popoli, Madre di Dio, Madre della Chiesa, Regina degli Angeli, Soccorritrice dei Peccatori e Madre Misericordiosa di tutti i figli della terra, ecco, figli, anche questa sera è tornata a voi.

FIGLI, SONO TORNATA A VOI PER PARLARVI DEL MONDO, DELLE SORTI DI QUESTO MONDO!
Vedete, figli! 100 ANNI SONO PASSATI DALLA MIA PRIMA APPARIZIONE IN FATIMA!
Come vi ho già detto più volte: “NON TUTTO E’ STATO FATTO! MOLTO C’E’ DA FARE SOPRATTUTTO NEI CUORI DEGLI UOMINI!”.
Badate, figli! Voi buoni cristiani avete un compito molto importante!
Figli, chi ha l’Amore di Dio nel cuore non deve temere nulla!
PIU’ VOLTE VI HO DETTO CIO’!
Non spaventatevi di ciò che vi dico e non blaterate cose senza senso, cose inutili!
DIO HA MANDATO IL SUO UNIGENITO FIGLIO, IL QUALE SI E’ FATTO UOMO IN MEZZO A VOI, HA BRAMATO LA CROCE PER REDIMERVI DAL PECCATO E VI HA RESI VIVI.
L’anima vostra vivrà in eterno, ma la Giustizia Divina non può fermarsi, perché vi sono troppe cose che Dio Padre non gradisce e, pertanto, grandi catastrofi vi saranno.
Ripeto: “SE IL CUORE DELL’UOMO NON CAMBIERA’ ROTTA, VI SARANNO GRANDI CARESTIE, LA TERRA SI INCLINERA’ DI 10 GRADI, DAL CIELO CADRA’ FUOCO, LA TERRA DIVENTERA’ BOLLENTE E I CONTINENTI NON AVRANNO PIU’ CONFINI”.
Non dimenticate, figli: “TUTTO QUESTO NON E’ COSI’ LONTANO!”.
POI VI SARA’ LA 3° GUERRA MONDIALE, MA PRIMA DELLA 3° GUERRA MONDIALE CI SARANNO DEGLI STATI CHE SI ATTACCHERANNO FEROCEMENTE E TANTI DEI MIEI FIGLI CADRANNO MORTI SULLA TERRA.
Figli Miei, questo tempo non è un tempo buono, è un tempo di sofferenza!
CON IL CUORE TRA LE MANI VI CHIEDO DI PREGARE PER L’EUROPA, PER IL BELGIO, PER LA GERMANIA ED ANCHE PER L’ITALIA, PERCHE’ VI SARANNO GRAVI ATTENTATI.
FIGLI, PREGATE! TANTO SANGUE VERRA’ VERSATO!
Come vi ho già detto più volte: “DIO MI HA MANDATA IN QUESTO LUOGO SANTO IN VICENZA E TANTI DICONO, E MI RIVOLGO PER PRIMA AI MIEI AMATI SACERDOTI, CHE IO SONO APPARSA. CERTO CHE SONO APPARSA! VI E’ UNA CASA SANTA IN MIO ONORE, PERCHE’ HO FERMATO LA PESTE COME PURE IN VICENZA A QUEI TEMPI, INFORMATEVI C’E’ SCRITTO IN QUALCHE POSTO, VI FU UN TERREMOTO FORTISSIMO E MOLTO LUNGO, MA QUESTA CITTA’ NE E’ USCITA INDENNE”.
CHI PUO’ DIRE SE DEVO O NON DEVO APPARIRE NELLO STESSO LUOGO?
TACETE! DIO MI MANDA DOVE DESIDERA!
PIUTTOSTO CHIEDETEVI IL PERCHE’ DIO HA MANDATO LA MADRE SANTA NUOVAMENTE IN QUESTA CITTA’!
ANCHE 40 ANNI FA SONO APPARSA AD UNA CONTADINA, MA LEI NON HA RETTO E L’HANNO FATTA IMPAZZIRE, MA COLORO CHE HANNO PROVOCATO CIO’ NON SONO PIU’ STATI NELLA GLORIA DI DIO.
CON QUESTO VOGLIO DIRVI CHE QUESTO LUOGO, IL MIO AMATO BOSCO, LA MIA FONTE E’ MOLTO IMPORTANTE!
VI FACCIO NOTARE, FIGLI MIEI, QUANTA TRIBOLAZIONE HA AVUTO IL MIO STRUMENTO E QUESTO VI FA COMPRENDERE LA GRANDEZZA DI QUESTA OPERA!
TUTTI MI TEMONO, LA CHIESA MI TEME, MA PRIMA O POI LA CHIESA DOVRA’ PRENDERE ATTO CHE IO SONO QUI!
Adesso vi sembra che non vi sia via d’uscita, ma sapeste, figli, cosa ho in serbo per tutti coloro che mi hanno respinta con forza e per tutti coloro che hanno calunniato lo strumento; questi figli saranno i primi ad accorrere, ad inginocchiarsi e a chiedere Perdono, ma non basterà una sola volta, perché Mio Figlio le prime volte sarà un po’ sordo e quindi dovranno gridare forte, ma poi anche per loro vi sarà la Misericordia di Dio.
FIGLI, QUESTA SERA VI HO FATTO UNA LEZIONE E QUESTA LEZIONE SERVE SOPRATTUTTO A COLORO CHE HANNO DETTO “SI'” A MIO FIGLIO, A COLORO CHE SONO QUI E A COLORO CHE SONO ALLA MIA FONTE!
Vedete, figli Miei! Devo dirvi una cosa: “IO SONO LA MADRE MARIA, IO SONO LA MADRE DI DIO, IO SONO LA MADRE VOSTRA! COLORO CHE FARANNO IL SACRIFICIO, E SONO TANTI CHE FANNO I SACRIFICI, PERCHE’ GLI IMPEGNI DELLA VITA TERRENA SONO TANTI, TENGANO BENE IN MENTE CHE MIO FIGLIO NON SI DIMENTICHERA’ DI LORO”.
SONO STATA CHIARA, FIGLI MIEI?
IO VI DO LA FORZA PER PORTARE AVANTI QUESTA GRANDE OPERA E PER DIFENDERE LO STRUMENTO DA OGNI MALDICENZA!
ESSO (LO STRUMENTO) HA UNA GRANDE MISSIONE DA COMPIERE: “LA SALVEZZA DELLE ANIME”.
ESSO (LO STRUMENTO) E’ FIGLIA DI MISERICORDIA!
Ecco, figli Miei, anche questa sera Io, Madre di Dio, sono venuta a voi per parlarvi, per amarvi e per benedirvi.
RINGRAZIAMO IL SIGNORE!
LODE AL PADRE, AL FIGLIO E ALLO SPIRITO SANTO.
Vi do la Mia Santa Benedizione e vi ringrazio per avermi ascoltata”.
PREGATE, PREGATE, PREGATE!

GESU’ E’ APPARSO ED HA DETTO
Sorella è Gesù che ti parla: TI BENEDICO NEL NOME MIO TRINO, CHE E’ IL PADRE, DI ME FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO, AMEN.
“Essa scenda con fervore e con calore ed attraversi l’anima vostra, affinché ogni figlio della terra sia a ME devoto, affinché ogni figlio della terra faccia la Mia Divina Volontà.
FIGLI, E’ IL VOSTRO GESU’ CHE VI STA PARLANDO!
AVETE SENTITO CIO’ CHE VI HA DETTO LA MAMMA SANTA?
NON SONO BUONI I TEMPI!
IO guardo la terra dall’Alto e soffro, figli Miei, vedere come è ridotta la Creazione del Padre Mio, del Padre vostro.
FIGLI, VEDETE QUANTO AIUTO AVETE DAL CIELO?
ORMAI IL MONDO E’ ALLA DERIVA E TANTI FIGLI HANNO SEGUITO SATANA, NON MI PREGANO, NON MI AMANO E NON MI ADORANO.
Vedete! IO SONO VENUTO IN MEZZO A VOI E VI HO INSEGNATO IN CHE MANIERA DOVEVATE VIVERE!
Per un tempo i Popoli l’hanno fatto, ma poi, con l’avvento della Modernità, hanno perso la Fede.
Ricordate, figli: “UN CUORE SENZA FEDE E’ COME UNA SPUGNA SECCA CHE, APPENA TOCCATA, SI SGRETOLA! UN CUORE CON LA FEDE E’ UN CUORE VIVO!”.
Non dimenticate: “IO RITORNERO’ COME VI HO GIA’ DETTO E VI SARA’ LA RESA DEI CONTI! APRITE GLI OCCHI, L’ANTICRISTO AVANZA E I POPOLI CASCANO! SIATE ASTUTI! L’UNICO SGUARDO DEVE ESSERE RIVOLTO VERSO DI ME! NON LASCIATEVI DISTRARRE, E PER QUALSIASI COSA CHE QUALCHE BEN PARLANTE VI RACCONTERA’, APRITE BENE LE ORECCHIE, SIATE ASTUTI, PERCHE’ VI SEMBRERA’ CHE PARLI DEL VANGELO, MA ALCUNI RIMARRANNO INBALSAMATI E CADRANNO”.
Vedete, figli! IO vi ho donato un Luogo Santo!
VENITE IN QUESTO LUOGO CON I CUORI APERTI E NON AVRETE BISOGNO DI CAPIRE NULLA, PERCHE’ IO PARLERO’ DIRETTAMENTE AI VOSTRI CUORI, LI RESTAURERO’ CON IL MIO BALSAMO RESTAURATORE, AFFINCHE’ SIANO CUORI CHE PARLANO DI DIO, CUORI CARITATEVOLI”.
VI BENEDICO TUTTI NEL NOME MIO TRINO, CHE E’ IL PADRE, DI ME FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO, AMEN.

LA MADONNA E’ APPARSA ALLE ORE 21.58 ED E’ SALITA AL CIELO ALLE ORE 22.09, ERA VESTITA TUTTA DI BIANCO, SUL CAPO PORTAVA LA CORONA DI DODICI STELLE, NELLA MANO DESTRA AVEVA IN MINIATURA UN BRACIERE NEL QUALE S. FAUSTINA KOWALSKA GETTAVA DEI GRANELLI DI INCENSO E SOTTO I SUOI PIEDI VI ERA PARTE DELLA TERRA INFUOCATA E PARTE DELLA TERRA NORMALE.
DIETRO ALLA MADONNA VI ERA UN DRAGO ROSSO CON SETTE TESTE, SETTE DIADEMI E CON DIECI CORNA.
VI ERA LA PRESENZA DI ANGELI, DI ARCANGELI E DI SANTI.
GESU’ E’ APPARSO ALLE ORE 22.09 ED E’ SALITO AL CIELO ALLE ORE 22.16, APPENA APPARSO HA FATTO RECITARE IL PADRE NOSTRO, E’ APPARSO NELLE VESTI DI GESU’ MISERICORDIOSO, SUL CAPO PORTAVA LA TIARA, NELLA MANO DESTRA AVEVA IL VINCASTRO E SOTTO I SUOI PIEDI VI ERA BUIO TOTALE.
VI ERA LA PRESENZA DI ANGELI, DI ARCANGELI E DI SANTI.

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento