Messaggi della Domenica

Messaggio del 12 Luglio 2020

“Cari figli, la Madre Maria Immacolata, Madre di tutti i Popoli, Madre di Dio, Madre della Chiesa, Regina degli Angeli, Soccorritrice dei Peccatori e Madre Misericordiosa di tutti i figli della terra, ecco, figli, questa sera viene a voi per amarvi, per benedirvi e per ripetervi fortemente: “VI È UNA NUOVA PANDEMIA IN ARRIVO ED È PIÙ FORTE DI QUELLA NON ANCORA PASSATA! LE AUTORITÀ DI ALCUNE NAZIONI NON HANNO PRESO LE DOVUTE PRECAUZIONI E, SE NON VERRÀ SPENTA IN TUTTO IL MONDO, VI SARÀ IL PERICOLO CHE RIPRENDA NUOVAMENTE TUTTA LA TERRA”.
Vedete, figli! Dovete tenere a bada le pandemie e la massoneria che avanza sempre di più.
DINNANZI A TUTTO CIÒ COME VI COMPORTATE?
UNA PARTE DI VOI È PIENAMENTE NELLA COSA E UNA PARTE DI VOI, RIPETO, È CIECA E SORDA!
COSA PENSATE DI FARE? PENSATE AL DIVERTIMENTO?
GUARDATEVI INTORNO: CI SONO MILIONI DI POVERI E L’ECONOMIA STA CROLLANDO PIANO PIANO.
VOI COMPRENDETE CHE COSÌ SI ARRIVA ALLA CARESTIA?
Io nuovamente vi dico cosa fare: “PRIMA DI TUTTO, FIGLI, DIFENDETE IL CREATO DI DIO, PERCHÉ AVETE SOLO QUELLO E NON È POCO E TRATTATE BENE LA TERRA!”.
Un tempo chi coltivava la terra si sporcava le mani prendendo un pugno di terra ed annusandola; i figli di un tempo avevano compreso che quelle zolle di terra erano vita, erano linfa vitale; se un chicco cade su un terreno avvelenato difficilmente potrà germogliare, ma, se il chicco cade su una terra curata e non avvelenata, darà un germoglio verde e frutti succosi e tutto ciò voi non lo avete ancora compreso.
Adesso vi dico: “IL POPOLO CONSUMATORE NON ACQUISTI CIBO CHE NON SIA DI STAGIONE! UN TEMPO LA TERRA SI SEMINAVA CON LA LUNA E LO È ANCORA IN ALCUNI PAESI; LA TERRA DEVE AVERE IL SUO CICLO NATURALE ED ALLORA È UNA TERRA CHE SFAMA E NON UNA TERRA MATRIGNA. LA MADRE TERRA, SE VIENE TRATTATA BENE, FARÀ IN MODO DI NUTRIRVI SEMPRE DI COSE SANE, LA TERRA VA AMATA, ANNUSATA, LA TERRA È PREZIOSA COME PURE È PREZIOSA L’ACQUA! MADRE TERRA E MADRE ACQUA, BENE PRIMARIO, SONO IL CONNUBIO CHE SFAMA I POPOLI!”.
FATE PRESTO! COMINCI IL POPOLO! RINUNCIATE ALLE COSE CHE NON SONO DI STAGIONE E SEGUITE IL CICLO!
COLORO CHE COLTIVANO LA TERRA LA AMINO DI PIÙ E NON LA AVVELENINO E, UN GIORNO NON LONTANO, SI PENTIRANNO DI AVERLA AVVELENATA”.
LODE AL PADRE, AL FIGLIO E ALLO SPIRITO SANTO!
Vi do la Mia Santa Benedizione e vi ringrazio per avermi ascoltata”.
PREGATE, PREGATE, PREGATE!

GESÙ È APPARSO ED HA DETTO
Sorella è Gesù che ti parla: TI BENEDICO NEL NOME MIO TRINO, CHE È IL PADRE, DI ME FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO! AMEN.
“Essa scenda focosa, gentile, ma penetrante, arrivi alla mente, dalla mente si propaghi al cuore e, come sempre, l’anima regina attinge le Cose di Dio.
FIGLI, CHI VI PARLA È IL VOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO!
La Madre Santa vi ha appena parlato del creato di Dio ed IO vi dico: “UOMINI, DIO PADRE CELESTE VI HA DONATO UN’ANIMA E COME POTETE VOI, CHE AVETE RICEVUTO UN DONO COSÌ GRANDE, USURPARE LA TERRA CON DEI VELENI? VOI VENDETE L’ANIMA AL DIAVOLO! DIO VI HA DONATO L’ANIMA E, PERTANTO, NON SIETE UN INVOLUCRO VUOTO, MA POSSEDETE UN BENE PREZIOSO E TUTTI VOI NON POTETE COMMETTERE UN OMICIDIO, PERCHÉ AVVELENARE LA TERRA È UN OMICIDIO ANZI È UN PLURIOMICIDIO!”.
Adesso vi farò comprendere con più precisione: “SE AVVELENATE LA TERRA, FIGLI, COMMETTETE UN PLURIOMICIDIO! SAPETE PERCHÉ? PERCHÉ LA TERRA SFAMA L’UMANITÀ E VOI UCCIDETE L’UMANITÀ E QUELLA TERRA AVVELENATA NON RESPIRERÀ PIÙ, NON PRODURRÀ PIÙ BUONI FRUTTI E VOI, CHE AVETE UN’ANIMA, COMMETTETE IL PIÙ GRANDE PECCATO CHE CI SIA”.
FIGLI MIEI, CAMBIATE ROTTA E FATE LA MIA DIVINA VOLONTÀ!”.
VI BENEDICO TUTTI NEL NOME MIO TRINO, CHE È IL PADRE, DI ME FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO! AMEN.

LA MADONNA ERA VESTITA TUTTA DI BIANCO, SUL CAPO PORTAVA LA CORONA DI DODICI STELLE, NELLA MANO DESTRA AVEVA UN TUBERO E SOTTO I SUOI PIEDI VI ERA UN CAMPO BRUCIATO.
VI ERA LA PRESENZA DI ANGELI, DI ARCANGELI E DI SANTI.
GESÙ SI È PRESENTATO NELLE VESTI DI GESÙ MISERICORDIOSO, APPENA APPARSO HA FATTO RECITARE IL PADRE NOSTRO, SUL CAPO PORTAVA LA TIARA, NELLA MANO DESTRA AVEVA IL VINCASTRO E SOTTO I SUOI PIEDI VI ERA LA TERRA LIQUEFATTA.
VI ERA LA PRESENZA DI ANGELI, DI ARCANGELI E DI SANTI.

 

Madonna Della Roccia Pubblicato da

Potrebbe piacerti anche