Messaggio del 18 Novembre 2018

"Cari figli, la Madre Maria Immacolata, Madre di tutti i Popoli, Madre di Dio, Madre della Chiesa, Regina degli Angeli, Soccorritrice dei Peccatori e Madre Misericordiosa di tutti i figli della terra, ecco, figli anche questa sera viene a voi.


DIO MI MANDA A VOI ED IO SCENDO SU DI VOI CON TUTTA LA MIA LUCE!
Figli Miei, anche la Fonte questa sera è stata illuminata a giorno e continuerà ad essere illuminata; voi la vedrete con gli occhi dell'anima, perché presto sarà il sesto anniversario e non sarà solo questa la luce della Fonte.
Dopo il sesto anniversario il giorno verrà in cui tutti i figli saranno illuminati, cambieranno colore, diventeranno come l'oro e, pertanto, da quel momento tutto potrà accadere.
Vedete, figli! QUESTA OPERA TANTO CONTESTATA E CRITICATA SARA' QUELLA CHE SMASCHERERA' I LUOGHI FINTI (DI APPARIZIONE).
IL TEMPO VI FARA' COMPRENDERE LA GRANDEZZA DI QUESTA OPERA DI DIO!
Adesso sembra dormiente come pure i figli che si recano sono dormienti, ma anche loro si sveglieranno, bruceranno e proveranno il bruciore che Dio dona loro: un bruciore d'amore che è come una carezza.
FORZA, FIGLI MIEI, SONO SEI ANNI CHE IO VENGO SU QUESTO COLLE, SONO SEI ANNI CHE IO CHIAMO I FIGLI DI QUESTA AMATA CITTA' E LORO SONO ANCORA INCREDULI, SI AVVICINANO TIMIDAMENTE DA LONTANO, MA ALCUNI DI LORO SENTONO NEL LORO CUORE CHE DOVREBBERO AVANZARE, MA NON LO FANNO PER PAURA CHE GLI ALTRI LI GUARDINO.
POI, FIGLI MIEI, ANCHE LA CHIESA DI QUESTA CITTA' RISPONDERA' SEVERAMENTE A DIO!
VI SONO ALCUNI SACERDOTI CHE SONO LONTANI ED HANNO CRITICATO, MA DA UN PO' DI TEMPO SI FANNO QUALCHE DOMANDA, SONO UN PO' IMPAURITI E QUALCUNO DICE: "E SE LA MAMMA C'E'?".
MIEI AMATI SACERDOTI, CERTO CHE CI SONO, SONO QUI TUTTI I GIORNI, VI GUARDO E VI BENEDICO!
Adesso mi rivolgo all'uomo grande di questa città: "ASPETTO DA SEI ANNI UN CAMBIAMENTO, MA NON E' ANCORA AVVENUTO!".
QUANDO NON SARA' L'UOMO GRANDE A DARE DISPOSIZIONE ALL'ASCOLTO, ALLORA, FIGLI MIEI, LI' SARA' DIO PADRE CELESTE CHE FARA' SCENDERE ALLA FONTE TUTTA LA SUA POTENZA ED ECCO CHE LI' VI SARA' CONFUSIONE, PERCHE' NON POTRETE PIU' TRATTENERE I POPOLI I QUALI SPINGONO E IL CIELO ACCOGLIE.
LODE AL PADRE, AL FIGLIO E ALLO SPIRITO SANTO.
Vi do la Mia Santa Benedizione e vi ringrazio per avermi ascoltata".
PREGATE, PREGATE, PREGATE!

 

GESU' E' APPARSO ED HA DETTO
Sorella è Gesù che ti parla: TI BENEDICO NEL NOME MIO TRINO, CHE E' IL PADRE, DI ME FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO, AMEN.
"Essa scenda con fuoco ardente, penetri nelle menti e dalle menti faccia ardere i cuori delle genti.
FIGLI, CHI VI PARLA E' IL VOSTRO SIGNORE GESU' CRISTO!
Anch'IO, come ha già detto la Mamma Santa, non mi dilungherò molto e confermo tutto ciò che Ella ha detto.
Vedete, figli Miei! Gli alberi in inverno diventeranno rigogliosi, i ciclamini con la neve saranno in abbondanza; tanti saranno i ciclamini e tante saranno le genti che accorreranno alla Mia Amata Fonte e le loro impronte si fisseranno sul terreno per l'eternità.
Le impronte dei piedi dei primi che arriveranno rimarranno per sempre e la terra ringrazierà il Cielo!
Figli Miei, quella terra benedetta si colorerà di giallo, sentirete il canto degli uccelli in inverno come fosse primavera, le rose sbocceranno e saranno rigogliose nel freddo gelido e su una sola pianta di rose vi saranno più colori e le spine non pungeranno.
Ecco, figli Miei, adesso IO vi dico: "LEGGETE LENTAMENTE QUESTI DUE MESSAGGI, FATE CHE ESSI PENETRINO NEL PROFONDO DEI VOSTRI CUORI E L'ANIMA SI NUTRA DI ESSI! SE NON AVETE COMPRESO, FIGLI, RILEGGETE E POI RILEGGETE ANCORA E COMPRENDERETE CHE TUTTO SARA' DIVERSO!
ECCO, FIGLI, SIA FATTA LA MIA DIVINA VOLONTA'!".
VI BENEDICO TUTTI NEL NOME MIO TRINO, CHE E' IL PADRE, DI ME FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO, AMEN.

LA MADONNA E' APPARSA ALLE ORE 21.00 ED E' SALITA AL CIELO ALLE ORE 21.07, INDOSSAVA UN ABITO IN PIZZO DI COLORE PESCA, UN VELO CHE SCENDEVA E UN LUNGO STRASCICO, SUL CAPO PORTAVA LA CORONA DI DODICI STELLE, NELLA MANO DESTRA AVEVA UN RAMO DI PESCO, NELLA MANO SINISTRA AVEVA LA MEDAGLIA DELLA FONTE LUMINOSA E SOTTO I SUOI PIEDI VI ERA UNA ROCCIA, SULLA QUALE ERANO IMPRESSI I SIMBOLI DELLA MEDAGLIA DELLA FONTE LUMINOSA.
VI ERA LA PRESENZA DI ANGELI, DI ARCANGELI E DI SANTI.
GESU' E' APPARSO ALLE ORE 21.07 ED E' SALITO AL CIELO ALLE ORE 21.12, APPENA APPARSO HA FATTO RECITARE IL PADRE NOSTRO, INDOSSAVA UNA CASACCA DI SACCO GREZZO E SOPRA LE SPALLE UN MANTELLO DI COLORE PORPORA CHE SCENDEVA FINO AI PIEDI, NELLA MANO DESTRA AVEVA UN FIORE DI PESCO E SOTTO I SUOI PIEDI VI ERANO I POPOLI CHE CAMMINAVANO AFFLITTI VERSO L'ALBERO DELLA FONTE LUMINOSA.
VI ERA LA PRESENZA DI ANGELI, DI ARCANGELI E DI SANTI.