Messaggio del 7 Settembre 2017

"Cari figli, la Madre Maria Immacolata, Madre di tutti i Popoli, Madre di Dio, Madre della Chiesa, Regina degli Angeli, Soccorritrice dei Peccatori e Madre Misericordiosa di tutti i figli della terra, ecco, figli, in questo Giorno Santo viene a voi.


Figli, oggi desidero rivolgermi alle madri come Me: "EDUCATE BENE I FIGLI! NEI CUORI DEI MIEI FIGLI PIU' GIOVANI C'E' TANTA MALINCONIA! LORO NON SANNO PIU' COS'E' L'AMORE ED EVITANO LA MIA CASA SANTA!".
COME POSSONO I FIGLI PIU' GIOVANI VIVERE IN QUESTO MONDO COSI' MALVAGIO PREPARATO PER LORO DAGLI ADULTI?
Voi, Popoli della terra, soffrirete tutti, perché nei vostri cuori non vi è più l'Amore di Dio, dai vostri cuori non viene più fuori una parola bella, una parola buona per un altro fratello; non fate più una visita in carcere, non fate più una visita in ospedale.
I VOSTRI SONO CUORI VUOTI DI DIO, VUOTI DI AMORE!
DITEMI, FIGLI! DOVE CREDETE DI ANDARE?
PENSATE DI RIUSCIRE AD AFFRONTARE TUTTO CIO' CHE VERRA'?
FIGLI, E' GIA' IN CORSO!
NO, NON RIUSCIRETE AD AFFRONTARLO, PERCHE' LONTANI DA DIO VOI SIETE IL NULLLA!
IO VI INVITO A PREGARE E A RITORNARE NUOVAMENTE A COME ERAVATE UN TEMPO!
Ascoltate gli anziani sperando però che anche loro non abbiano perso l'Amore!
Restate tutti uniti e solo tornando a Mio Figlio questo potrà accadere, altrimenti le vostre sofferenze saranno immani!
Io vi ho veduti sotto la pioggia; questa pioggia è stata pregata ed invocata e quindi pioggia sia.
Figli, nonostante ciò, siete venuti a Me ed Io vi ringrazio.
Non badate alla pioggia! Poi sentirete ciò che ho trasmesso ai vostri cuori!
Adesso andate nelle vostre dimore, indossate delle cose asciutte e non dimenticate: "UNITEVI TUTTI E PREGATE PER UN TEMPO MALIGNO CHE NON E' A VOSTRO FAVORE, PER UN TEMPO DI SOFFERENZA, PER UN TEMPO IN CUI OGNUNO DI VOI DEVE CERCARE DIO, AFFINCHE' EGLI LO CONFORTI".
LODE AL PADRE, AL FIGLIO E ALLO SPIRITO SANTO.
Vi do la Mia Santa Benedizione e vi ringrazio per avermi ascoltata".
PREGATE, PREGATE, PREGATE!

GESU' E' APPARSO ED HA DETTO
Sorella è Gesù che ti parla: TI BENEDICO NEL NOME MIO TRINO, CHE E' IL PADRE, DI ME FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO, AMEN.
"Essa scenda su tutti voi, penetri nelle vostre menti e nelle vostre anime, affinché comprendiate l'importanza di tornare a ME, di tornare a fare cosa gradita a ME.
FIGLI, E' IL VOSTRO GESU' CHE VI PARLA!
E' da tempo che siete diventati sordi e ciechi!
NON VEDETE CIO' CHE ACCADE INTORNO A VOI?
ASPETTATE CHE SATANA VI PORTI SEMPRE PIU' NELLA PROFONDITA' DELLE TENEBRE?
Figli di poca Fede, siete diventati tiepidi e a ME i tiepidi non sono graditi e quindi li vomito!
FIGLI, LA ROTTA INTRAPRESA NON E' QUELLA GIUSTA E, SE NON LA CAMBIERETE, VERSERETE TANTE DI QUELLE LACRIME DA RIMANERNE SENZA.
DA QUANTO TEMPO, FIGLI, VI DICO DI VENIRE A ME?
IO SONO DIO E NON VI OBBLIGO DI VENIRE A ME!
LONTANI DA ME PER VOI VI SARA' SOLO BUIO TOTALE, INVECE CON ME AVRETE GIOIA E LUCE DIVINA!
CHIUNQUE RESTERA' CON ME, NEL MOMENTO IN CUI VERRA' L'IRA DEL PADRE MIO, SARA' PROTETTO!
IO e la Madre Mia è da tempo che chiamiamo i Popoli, perché desideriamo salvare dall'Ira di Dio quanti più figli possibile.
FIGLI, FATE LA MIA DIVINA VOLONTA', FATE TUTTO CIO' CHE E' GRADITO A ME E NON TEMETE, PERCHE' IO, VOSTRO SIGNORE GESU' CRISTO, SARO' SEMPRE VICINO A VOI E VI AIUTERO' FINO ALLA FINE".
VI BENEDICO TUTTI NEL NOME MIO TRINO, CHE E' IL PADRE, DI ME FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO, AMEN.

LA MADONNA E' APPARSA ALLE ORE 14.58 ED E' SALITA AL CIELO ALLE ORE 15.O3, ERA VESTITA TUTTA DI BIANCO, SUL CAPO PORTAVA LA CORONA DI DODICI STELLE, NELLA MANO DESTRA AVEVA UN ROSARIO A GRANI GROSSI DI COLORE VERDE, CON LA MANO SINISTRA INDICAVA I POPOLI SULLA TERRA E SOTTO I SUOI PIEDI VI ERANO COLOMBE BIANCHE.
VI ERA LA PRESENZA DI ANGELI, DI ARCANGELI E DI SANTI.
GESU' E' APPARSO ALLE ORE 15.03 ED E' SALITO AL CIELO ALLE ORE 15.06, APPENA APPARSO HA FATTO RECITARE IL PADRE NOSTRO, E' APPARSO NELLE VESTI DI GESU' MISERICORDIOSO, SUL CAPO PORTAVA LA TIARA E SOTTO I SUOI PIEDI VI ERANO LINGUE DI FUOCO.
VI ERA LA PRESENZA DI ANGELI, DI ARCANGELI E DI SANTI.

P.S: IL MESSAGGIO DELL'8 SETTEMBRE LO TROVATE IN MESSAGGI STRAORDINARI.