Messaggio del 9 Settembre 2017

"Cari figli, la Madre Maria Immacolata, Madre di tutti i Popoli, Madre di Dio, Madre della Chiesa, Regina degli Angeli, Soccorritrice dei Peccatori e Madre Misericordiosa di tutti i figli della terra, ecco, figli, anche oggi con Amore viene a voi per farvi comprendere che è qui che la Grazia di Dio si manifesterà.


RICORDATE, FIGLI, QUANDO VI DISSI CHE, NEL MOMENTO IN CUI I FIGLI SAREBBERO ACCORSI, DIO SI SAREBBE MANIFESTATO IN QUESTA FONTE CON IL CIELO BASSO E ROSSO?
Vedete, piccoli Miei, Popoli tutti! Io sono qui e vengo ogni giorno per farvi comprendere la Bellezza, la Gioia di portare il vostro Signore Gesù Cristo nei vostri cuori.
GRANDE E' LA POTENZA DI DIO, FIGLI MIEI!
QUESTA GRANDE OPERA E' VOLONTA' DI DIO!
Tutti voi, figli, dovevate obbedire a Dio, ma ancora una volta Dio manda Me per la vostra Salvezza!
PERCHE' NON COMPRENDETE?
PERCHE' VI PERDETE BLATERANDO COSE SENZA SENSO?
NON RENDETE TUTTO PIU' DIFFICILE!
SIATE CRISTIANI SEMPLICI COME DESIDERA MIO FIGLIO, SIATE UMILI ED AMATEVI TRA VOI FRATELLI!
Ripeto: "SOLO AMANDOVI TRA VOI FRATELLI QUESTO MONDO RETROCEDERA' DALLA DERIVA!".
Io sono qui e tocco i vostri cuori, affinché essi diventino cuori colmi di Dio.
FATE COME ME, FIGLI MIEI!
IO HO OBBEDITO A DIO PADRE ED ANCHE VOI, FIGLI, OBBEDITE E FATE COSA GRADITA A DIO!
Voglio dirvi ancora una cosa: "COLORO CHE HANNO SEGUITO LA MIA FONTE E, CON ESSA, TUTTI I MIEI MESSAGGI CHE VI HO DONATO, DIO VI HA DONATO, GUARDATEVI INTORNO E RIFLETTETE SU CIO' CHE VI HO DETTO. IO VI DISSI CHE CI SAREBBERO STATI EVENTI NATURALI CATASTROFICI!".
Ecco, figli, nuovamente vi chiedo: "GUARDATEVI INTORNO, RIMANETE CON IL CUORE CONTRITO, TESTA CHINATA, GRANDE UMILTA', AMORE, FEDE E CARITA'! SE NON FATE CIO', NON SIETE CON DIO!".
LODE AL PADRE, AL FIGLIO E ALLO SPIRITO SANTO.
Figli, la Madre Maria vi ha veduti tutti e vi ha amati tutti dal profondo del Suo Cuore.
SEGUITE CIO' CHE VI DICO! IL PIANO DI SALVEZZA E' GIA' PRONTO!
Vi benedico".
PREGATE, PREGATE, PREGATE!

LA MADONNA ERA VESTITA DI BIANCO CON IL MANTO CELESTE, SUL CAPO PORTAVA LA CORONA DI DODICI STELLE E SOTTO I SUOI PIEDI VI ERA LA FONTE, NELLA QUALE DELLE COLOMBE BIANCHE VOLAVANO INTORNO ALL'ALBERO.